Zucche

Ottenere fiori di zucca – Perché una pianta di zucca non fiorisce

Le loro viti di zucca sono ovunque, con foglie enormi e sane e una crescita vigorosa. Ma purtroppo non ci sono fiori in vista. Se siete preoccupati per le piante di zucca che non fioriscono, potreste aver appena distolto lo sguardo per un giorno o potrebbe essere troppo presto. Anche le sostanze nutritive del suolo e le possibili malattie devono essere prese in considerazione.

Non preoccupatevi, ci sono alcuni trucchi per ottenere fiori di zucca e raccogliere frutti grandi e belli. I fertilizzanti e alcuni spray per la casa sono solo un esempio di come ottenere fiori sulle zucche che sono riluttanti a sbocciare.

La mia zucca non fiorisce

Cosa potrebbe impedire la fioritura delle piante di zucca? La ragione più comune è l’impazienza. Le piante da squash fioriscono dopo che le piante hanno stabilito e sviluppato diversi steli vitali. Quando fioriscono le piante di zucca? Il tempo effettivo dipenderà da quando li metterete all’esterno, dalla varietà e dal vostro clima. Come regola generale, iniziate a cercare i fiori da 6 a 8 settimane dopo aver messo le piante all’esterno.

Poi parliamo di sesso, tra un fiore e l’altro, naturalmente. Le piante di zucca hanno sia fiori maschili che femminili (come le zucche), e ciascuno di essi è necessario per l’impollinazione e la fruttificazione. I primi fiori ad apparire sono di sesso maschile. Le femmine seguono da 10 a 14 giorni dopo. Se non si vedono fiori, può essere semplicemente perché non si guarda abbastanza spesso. Ogni fioritura dura solo un giorno e di solito si apre solo al mattino. I primi fiori maschili di solito cadono quasi immediatamente se non ci sono femmine presenti per impollinare. Un occhio attento è necessario per individuare i primi fiori. In mezzo alla massa di steli impigliati, alcuni fiori sono facili da perdere.

Potreste anche aspettarvi dei fiori troppo presto. La vite dovrebbe essere di diversi metri di lunghezza prima che appaiano i primi fiori di colore giallo brillante.

Per rispondere alla domanda “quando fioriscono le piante di zucca”, è necessario conoscere il terreno, l’esposizione al sole, l’area, la varietà e molti altri fattori. Ognuno di questi fattori influenza la volontà della pianta di fiorire. È possibile migliorare la fioritura controllando la fertilità del terreno e dando alla pianta nutrienti extra per aiutarla a fiorire.

Le piante di zucca sono molto sensibili all’irrigazione aerea. Varie malattie fungine possono attaccare le foglie e anche i germogli quando si formano. I germogli fortemente infestati possono semplicemente abortire, lasciandovi con una pianta senza fiori.

La fertilità del suolo è un motivo comune quando una pianta di zucca non è in fiore. Anche se il potassio è il macro-nutriente che dirige tutte le funzioni di una pianta, se è assente, può influenzare la fioritura. Si presenta sotto forma di potassio o di altri composti del potassio che si trovano negli alimenti a base di fiori e frutta. Il fosforo è generalmente responsabile della produzione di fiori e frutta. Interrompere le applicazioni di azoto da 6 a 8 settimane dopo l’impianto della vite. Nei terreni in cui la materia organica è abbondante, le viti dovrebbero avere abbastanza sostanze nutritive per produrre fusti striscianti.

Come ottenere fiori nelle zucche

I fiori di zucca possono essere ottenuti su piante reticolari con fertilizzante. Il controllo del livello di azoto, potassio e fosforo stimolerà la produzione di fiori.

L’azoto produce una crescita verde e rigogliosa, mentre il fosforo favorisce la formazione di radici e la produzione di fiori. Il potassio aiuta anche nella fioritura, ma aiuta anche le piante a sviluppare un sistema immunitario sano per una crescita più forte.

I floricoltori professionisti si affidano a “alimenti per fiori” contenenti alti livelli di fosforo e potassio per far crescere fiori premiati. Modificare il terreno con un po’ di potassa e farina d’ossa OPPURE applicare un alimento vegetale ad alto contenuto di fosforo (spray fogliare o cibo granulare) può aiutare la pianta ad iniziare a pompare i fiori.

Abbiate pazienza, perché la magia non avviene da un giorno all’altro. Dopo averlo nutrito, date alla pianta una settimana o più per assorbire il cibo e usatelo per creare boccioli, fiori e infine queste bellissime zucche.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *