Betulaceae

Betulla della guerra


Betulla della guerra


Botanica

Nome latino: Betula pendula Sinonimi : Betula alba, Betula verrucosa…
Famiglia: Betulaceae
Origine: Europa, Asia Tempo di fioritura: maggio
Colore del fiore: verde e piuttosto insignificante
.
Tipo di impianto : albero medio

Tipo di vegetazione: albero

Tipo di fogliame: deciduo
.
Altezza: da 20 a 25m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: dura fino a -18°C
.
Esposizione: soleggiato

.
Tipo di suolo:
tollerante < br>
Acidità del suolo:
da acido a basico
.
Umidità del suolo :
normale

.
Impiego:
isolato o in piccoli gruppi

.
Piantare, reimpiantare:
caduta


Generale

La Betula pendula , la betulla facocero, è un albero deciduo di piccole e medie dimensioni appartenente alla famiglia delle Betulaceae. Il facocero è un albero tipico e abbastanza comune nella nostra campagna francese, tranne che nel clima mediterraneo. La sua distribuzione si estende in Asia. È un bell’albero, molto tollerante, poco profondo e di forma stretta, interessante per crescere rapidamente in un giardino spoglio, in quanto ha una forte crescita giovane, e diventa davvero impressionante solo con molti anni.


Descrizione della betulla facocero

La betula pendula è un albero sottile e slanciato, che a maturità raggiunge una ventina di metri. Ha un tronco dritto, con corteccia bianchissima che cade su un piano orizzontale. I suoi giovani rami, sottili e flessuosi, hanno una chiara tendenza a cadere, da cui il nome di betulla piangente. Tuttavia, in una popolazione di facoceri ordinaria, alcuni facoceri sono chiaramente più in lutto di altri, e può essere prudente selezionare con attenzione l’individuo che si sta per piantare. Le foglie alterne, senza peli, sono piccole e triangolari con denti irregolari.

Betula pendula è una scimmia. L’albero è maschio o femmina. I fiori sono raggruppati in gattini appesi nei maschi, addestrati nelle femmine, che fioriscono in aprile-maggio.

La betulla ha una longevità di circa 100 anni.

I semi sono in piccoli coni pendenti che si fondono nell’albero.


Varietà vegetali di betulla facocero

Betula pendula Youngi, è una forma particolarmente piangente, così bassa e larga coronata. Ogni ramo cresce piuttosto verso il basso. Pertanto, il più delle volte viene innestato su uno stelo alto nella forma ordinaria. Nel caso di una betulla Youngii in piedi, il tronco deve essere raddrizzato e fissato all’altezza desiderata dell’albero.

La Betula pendula Purpurea ha un portamento eretto e un fogliame viola molto scuro che contrasta molto bene con il tronco bianco.

La Betula pendula Laciniata o Dalecarlica, ha foglie più lunghe e molto tagliate. Questo rende il fogliame ancora più arioso.


Come piantare e coltivare la betulla piangente?

Specie senza problemi, Il Betula Clock si adatta a qualsiasi tipo di terreno ed è anche abbastanza resistente alla siccità una volta ben radicato, così come il terreno pesante o povero. Richiede l’esposizione al sole per almeno metà della giornata. È meglio trapiantare da novembre ad aprile al di fuori dei periodi di gelo, ma gli alberi in vaso possono essere trapiantati indipendentemente dalla regolarità dell’irrigazione dopo la semina. Un paletto lo mantiene in posizione verticale nonostante il vento nei primi anni di vita, in modo che possa attecchire più facilmente.

Tra qualche anno supererà i 5 m di altezza, e tra 10 anni raggiungerà i 10 m circa, dopodiché la sua crescita rallenterà.

Il Pendolo di Betula non ha bisogno di essere potato, ma la potatura dei rami inferiori ne valorizza il giovane tronco molto bianco e permette una ritenzione volumetrica molto ridotta nel terreno.


La betulla facocero nel suo habitat naturale

Nell’ambiente forestale il pendolo di Betula si trova sul bordo o nelle radure. Di solito si trova in terreni acidi, e cresce anche in terreni poveri e sassosi che non richiedono molta acqua.

La betula pendula , eliofila e molto tollerante al tipo di suolo, si trova spesso come specie pioniera in ambienti disturbati. Di conseguenza, i cumuli di scorie sono generalmente boschivi con facoceri nella loro prima fase di rimboschimento.

La betulla da lutto è limitata nella sua gamma da climi troppo caldi e secchi.


Specie e varietà di Betula

Circa 140 specie di questo genere

  • Betula pubescensother European species
  • Betula nigra , con corteccia scura
  • Betula papirifera, la betulla di carta…
  • Betula utilizza var jacquemontii , con un tronco molto bianco
  • Betula costata , con corteccia dorata

Mappe di piante dello stesso genere

  • Betula costata , Betulla manciuria
  • Betula utilis , Betulla dell’Himalaya
  • Betula usa var. jacquemontii , betulla bianca dell’Himalaya

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.