Boraginacee

Viperine Coincys


Viperine Coincys

Coincys viperina, Echium webbii

La viperina di Coincys è simile all’esotico e favoloso Echium fastuosum, ma è più compatta e quindi più facile da mantenere in un vaso o da usare in un giardino con clima oceanico. È moderatamente resistente, ma facile da coltivare.


Botanica

Nome latino: Echium webbii

.
Sinonimo: Echium bourgaeanum

Famiglia: Boraginaceae, Borraginaceae, Boraginaceae, Boraginaceae

Origine: Isole Canarie

Tempo di fioritura: da maggio a luglio

.
Colore del fiore: blu

.
Tipo di impianto :
pianta biennale

.
Tipo di vegetazione : cespuglio

.
Tipo di fogliame: perenne

Altezza: 90cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: semi-dura, fino a -6°C

.
Esposizione: wi-día-nublado”> sole, mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
drenante, sabbia-argilla


da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
normale freddo Uso: massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: piantina ” Invia una foto


Generale

Echium Webbii, La viperina di Coincy, è una pianta perenne-bisessuale appartenente alla famiglia delle Boraginacee. Echium Webbiiest è una specie endemica delle Canarie che cresce negli spazi aperti delle pinete di La Palma. In vaso o in campo aperto in climi temperati, Echium Webbiiest è una versione più compatta di Echium candicans di Madeira, lussureggiante ed esotica, ma più adatta ai piccoli giardini e più facile da svernare.


Descrizione di Echium webbii

Echium webbii è un perenne di breve durata, anche biennale. Sviluppa un cespuglio fitto e fortemente ramificato, più largo di quanto non sia alto, e di solito termina la sua vita dopo la sua imponente fioritura a forma di candelabro, mentre ogni ramo termina con una spessa candela blu cobalto.

L’arbusto raggiunge i 90-100 cm di fioritura, mentre il fogliame produce una massa più bassa, più larga e più densa.

Le foglie sono alterne, ma sono ben impacchettate in un fusto spesso. Sono lanceolate e misurano 8 cm o più, di colore grigio-blu.

Le infiorescenze portano centinaia di fiori a forma di campana, aperti in una corona (e non compressi lateralmente come in molti echi). La corolla è blu, mentre gli stami sono rosa. Fioriscono lungo la spiga da giugno a settembre e trasportano il miele, attirando molti insetti impollinatori. I semi del serpente della Coincy sono fini e numerosi, garantiranno la successione.


Come viene coltivata la vipera di Coincy?

L’Echium webbii resiste fino a -6 °C, con alcuni esempi che resistono fino a -12 °C. Questa vipera apprezza i terreni relativamente drenanti (sabbiosi o sassosi), con un ph compreso tra 6 e 8, ben irrigati in primavera ed estate, in grado di resistere a certe siccità una volta che hanno messo radici. A seconda che l’Echium webbiis si trovi in terreni ricchi o poveri, irrigati o aridi, presenterà uno sviluppo più o meno compatto.

La coltivazione in campo sarà possibile in un clima oceanico temperato; L’Echium webbiest viene trapiantato quando è ancora giovane, senza disturbare la palla delle radici. Fiorirà l’anno successivo. Ci si può aspettare una semina spontanea in seguito, ma è una buona idea raccogliere alcuni dei semi e seminarli anche in vaso.


Specie e varietà di Echium

Circa 40 specie di annuali o perenni

  • Echium fastuosum, una specie arbustiva di Madeira
  • Echium pininana, il serpente delle Canarie
  • Echium russicum, con fiori rossi e più resistenti
  • Echium vulgare , un’affascinante pianta selvatica europea
  • Echium wildpretii , Viperina de Tenerife

Mappe di piante dello stesso genere

  • Candicani di Echium , Viperine, Viperine
  • Echium vulgare , Viperina comune, lingua d’oca, erba serpente
  • Echium wildpretii , Viperina de Tenerife

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *