solanacee

Solanum tuberosum “Vitelotte” Vitelotte patata nera, negro, tartufo cinese


Vitelot Patata nera, negra, tartufo cinese


Botanica

Nome latino: Solanum tuberosum Vitelotte

.
Famiglia: Solanaceae
Origine: Sudamerica, orticoltura

Tempo di fioritura: Giugno

.
Colore del fiore: viola
Tipo di pianta : vecchia varietà di pianta

.
Tipo di vegetazione:
pianta perenne
.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
ca. 60cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non rustica, 0 °C

.
Esposizione: soleggiato

.
Tipo di terreno:
umido, sciolto e drenante

.
Acidità del suolo:
da acido a basico
.
Umidità del suolo :
normale

.
Uso:

.
Piantare, reimpiantare:
primavera, spesso in aprile

.
Metodo di propagazione:
tubero


Generale

La patata nera vitelotte è una varietà molto antica del XIX secolo. Una curiosità che ha attirato l’attenzione di alcuni dilettanti o di una patata fedele e solida nel lungo periodo, la vitelotte nera è sopravvissuta agli anni e alla tirannia della selezione alla produttività, nascosta in alcuni giardini amatoriali. Sta riapparendo grazie alla moda delle vecchie verdure, da onorare nei piatti dove porta colore.


Descrizione della patata Vitelotte

Ci sono molti nomi per questa patata e forse alcune varianti:

La patata vitelotte nera si trova in molte denominazioni locali, l’età obbliga, come la violetta, il nero di Poitou, il tartufo blu (prima che la patata si chiamasse tartufo), il tartufo cinese, la vitelotte nera o la vitelotte tout court. E tra questi diversi nomi, non sarebbe sorprendente che questa patata vari un po’: polpa più o meno marmorizzata, più o meno violetta, forma… perché in più di 150 anni, questa materia viva si evolve un po’.

Il giallo conserva però caratteristiche varietali molto specifiche: occhi infossati, pelle spessa, forma da oblunga a allungata e, soprattutto, la notevole colorazione violacea che si mantiene durante la cottura. Anche il suo fogliame verde scuro è viola in alcuni punti. La carne soda è farinosa. Ha un odore di nocciola e un sapore che ricorda la castagna.


Come si coltiva la pergamena nera?

La pergamena nera non è particolarmente produttiva rispetto alle nuove varietà, ma è fedele e di facile manutenzione da una generazione all’altra, come la sua grande età implica.

È una varietà relativamente tardiva che richiede dai 4 ai 5 mesi di coltivazione fino al raccolto. Per questo motivo viene piantato il prima possibile dopo le ultime grandi gelate, spesso in aprile.

Prima della semina, la germinazione del tuorlo viene accelerata all’interno ad una temperatura di 5-10°C e alla luce per circa 3 settimane.

Il terreno viene sciolto, eventualmente arricchito di concime, e poi separato in solchi distanti tra loro da 60 a 70 cm. Ogni veccia germinata è posta nel solco, germina verso l’alto e si separa di almeno 30 cm. Il solco è chiuso senza irrigazione. Le patate devono essere coperte con 15 cm di patate. Gli steli si fermano quando sono 15 cm più alti, e una seconda volta 3 settimane dopo.

In caso di siccità, i tuorli possono essere annaffiati, ma non sulle foglie, l’acqua viene versata tra i filari.

La raccolta avviene quando la parte superiore della patata diventa gialla. Prelevati dal terreno ed essiccati al sole per alcune ore, i tuberi neri vengono facilmente rimossi dai residui del terreno e conservati in un sottile strato al buio, tra i 4 e i 7° C. La loro pelle spessa conferisce loro un’eccellente capacità di conservazione durante l’inverno.


Come si usa il tuorlo d’uovo nero?

Un po’ troppo farinosa per essere apprezzata come patata bollita, fa un ottimo purè molto decorativo, può essere mangiata in insalata o usata per fare dei graziosi gnocchi blu. Le loro patatine fritte sono divertenti e un po’ meno grasse.


Specie e varietà di Solanum

Il genere è composto da circa 150 specie

.

  • Solanum nigrum, la belladonna nera
  • Solanum lycopersicum , pomodoro
  • Solanum melongena , melanzana
  • Solanum quitoense , specie tropicale con foglie enormi
  • Solanum rantonnetii , genziana
  • Solanum jasminoides , una specie ornamentale rampicante

La patata esiste in molte varietà: Bintje, BF15, Marabelle, Spunta, Belle de Fontenay, Viola, Rosa, bleu dArtois, Miss Blush…

Mappe di piante dello stesso genere

  • Solanum aethiopicum , melanzana africana, melanzana scarlatta, pomodoro amaro
  • Solanum betaceum , Pomodoro albero, Tamarillo
  • Solanum dulcamara , Dolceamaro di notte
  • Solanum jasminoides , Finto gelsomino notturno
  • Solanum laciniatum , Mela canguro
  • Solanum lycopersicum , Pomodoro
  • Solanum melongena , Melanzana
  • Solanum melongena Melanzana bianca tonda , Melanzana
  • Solanum muricatum , Pera-melone,Wallis Morelle Cetriolo
  • Solanum pseudocapsicum , Love Apple, Love Cherry, Flavor Orange Tree
  • Solanum rantonnetti , genziana
  • Solanum tuberosum , Patata
  • Solanum tuberosum Blu dArtois , Patata blu Artois

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *