piante d'appartamento

Perché il mio anthurium è a terra? Come fissare un anturio con foglie morte

Gli Anthurium provengono dalle foreste pluviali del Sud America, e le bellezze tropicali sono spesso disponibili nei negozi di souvenir hawaiani e nei chioschi degli aeroporti. Questi membri della famiglia Arum producono caratteristiche spatole di colore rosso vivo che spesso vengono scambiate per fiori. Le foglie spesse e lucide sono perfette per le espatas. Queste comuni piante d’appartamento sono perfette per le zone a media luminosità e ad alta umidità dell’aria in casa.
Gli Anthurium di solito crescono su un pezzo di roccia lavica o corteccia perché sono epifiti e producono lunghe radici aeree per aderire alle superfici. Sono relativamente esenti da malattie e parassiti, ma sono molto esigenti in termini di umidità. Un anturio caduto può avere acqua, illuminazione o un raro caso di parassita. Scoprite perché un anturio caduto non funziona bene e salvate la vostra preziosa pianta tropicale.

Perché il mio Anthurium è guasto?

Per rispondere pienamente alla domanda “Perché il mio anthurium si è rotto”, è necessario comprendere le esigenze della pianta. Come le piante nel sottobosco tropicale, prosperano alla luce del sole nella penombra. Spesso risiedono sugli alberi, ma si trovano anche sul suolo della foresta.
Le piante crescono meglio con temperature diurne tra i 78 e i 90 F. (da 25 a 32 C.) ma le temperature medie interne sono generalmente sufficienti. Devono essere caldi anche di notte, ad una temperatura media di 21-23°C. Se sono all’aperto e hanno temperature inferiori ai 50°C. (10 C.), cominceranno a soffrire e le foglie diventeranno gialle e cadranno.
Un anturio con foglie cadute può anche avere un problema con l’acqua, l’illuminazione o le malattie.

Altre cause di caduta della pianta di Anthurium

La caduta della pianta di Anthurium può essere causata da altre condizioni. Se l’impianto si trova vicino a un riscaldatore dove si produce aria secca, l’umidità sarà molto bassa. Queste epifite richiedono l’80-100% di umidità.
Se la pianta si trova in terreni poco drenati, mostrerà segni di annerimento alle estremità delle foglie e del fogliame caduto. Al contrario, le punte gialle che cadono possono essere un segno di mancanza d’acqua. Utilizzare un misuratore di umidità per garantire che la pianta sia uniformemente umida ma non inzuppata.
I problemi di malattia, come il marciume delle radici, sono comuni e possono causare la caduta delle foglie e il ribaltamento degli steli. Sostituire il terreno e lavare le radici in una soluzione di candeggina allo 0,05%. Lavare il contenitore con la soluzione di candeggina prima di reimpiantare.
Innaffiare sempre accuratamente per pulire il terreno dai sali di fertilizzante e dai minerali tossici, quindi lasciare asciugare la superficie del terreno prima di innaffiare nuovamente.

Anthurio e piaghe cadute

Gli acari e i tripidi sono i parassiti più comuni dell’anturio. Possono essere trattati sciacquando gli insetti dalle foglie della pianta. In caso di gravi infestazioni, si può applicare regolarmente olio o sapone orticolo per uccidere gli insetti. Questi insetti succhiatori causano danni alle foglie a causa del loro comportamento alimentare. Occasionalmente, afidi e altri insetti possono attaccare la pianta, ma questi casi sono rari.
Iniziate con un’ispezione visiva della pianta e poi valutate i vostri metodi di coltivazione se durante l’ispezione non appaiono insetti. Gli anthurium caduti sono di solito il risultato di un errore culturale e possono essere facilmente riparati una volta individuata la causa.
Finché si ha un’elevata umidità, una luce indiretta media e frequenti innaffiature con una buona lisciviazione del terreno, la vostra pianta dovrebbe produrre le belle spatole ogni anno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *