piante d'appartamento

Potatura di piante Draconiane: Consigli per la potatura di piante Dracaena

Dracaena è un genere di circa 40 piante versatili e facili da coltivare, con foglie caratteristiche e resistenti. Anche se la dracaena è adatta alla coltivazione all’aperto nelle zone di resistenza delle piante USDA 10 e 11, è più spesso coltivata come pianta da interno.

A seconda della cultivar, la dracena può raggiungere un’altezza di 3 metri o più, il che significa che sarà probabilmente necessaria una potatura regolare della dracena. La buona notizia è che la potatura delle piante di dracena non è difficile. Queste piante robuste tollerano la potatura senza troppi problemi, e si può potare una dracena all’altezza desiderata.

Come intagliare una dracena

La potatura della dracaena produce una pianta completa e sana non appena compaiono due o più nuovi rami, ciascuno con il proprio grappolo di foglie. Le dimensioni della dracaena non sono affatto difficili. Ecco alcuni consigli utili su come tagliare una dracena.

Il momento migliore per potare le piante di dracena è quando la pianta è in piena crescita in primavera e in estate. Se possibile, evitare di potare la dracena mentre la pianta è dormiente in autunno e in inverno.

Assicuratevi che la vostra lama di taglio sia affilata in modo che i tagli siano puliti e uniformi. I tagli irregolari sono antiestetici e possono portare alla malattia. Immergete il vostro tosaerba o coltello in una miscela di candeggina e acqua per assicurarvi che sia priva di agenti patogeni.

Tagliare le canne ad angolo per ridurre il rischio di infezione. Rimuovere gli steli danneggiati, le foglie marroni o la crescita debole.

Avvio di un nuovo centro con le talee di dracena

Quando si taglia una dracena, la canna viene semplicemente incollata in una pentola riempita di sabbia o perlite bagnata. Attenzione ai nuovi germogli in poche settimane, che indicano che la pianta ha messo radici.

Potete anche mettere il bastone in un bicchiere d’acqua sul bordo della vostra cucina. Quando ha messo radici, piantate la canna in un contenitore con del terriccio.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.