Piante

Controllo organico dei parassiti in acquaponica

La maggior parte dei giardinieri di acquaponica affronta di tanto in tanto parassiti che mangiano piante nelle loro verdure acquaponiche, e di solito non sono un grosso problema. Tuttavia, a volte il numero di parassiti sale a un livello inaccettabile che può causare danni alle piante. Poiché molti giardinieri di acquaponica diventano sempre più consapevoli del potenziale danno o esposizione dei pesticidi chimici sintetici, molti vogliono saltare questo metodo e invece rivolgersi ad altri metodi di controllo dei parassiti. 

Finora, la tecnica più utile ed efficace per controllare i parassiti in acquaponica è impedire loro di rosicchiare le tue piante. Prevenire e controllare i parassiti nel tuo giardino acquaponico è più facile. Ma se non sei riuscito a impedire ai parassiti di entrare nel tuo giardino, puoi controllarli identificando i parassiti e impiegando strategie per gestirli senza l’uso di prodotti chimici.

> Prevenzione dei parassiti

Puoi impedire a insetti o parassiti di mangiare le tue piante usando barriere fisiche. Puoi tenere lontani i parassiti striscianti mettendo un tappeto erboso sul terreno intorno al tuo letto di coltivazione. Il tappetino per erbacce tiene le erbacce lontane dal lato del tuo letto di coltivazione e se hai almeno tre o quattro piedi di spazio aperto intorno al tuo letto di coltivazione, sarà difficile per i parassiti spostarsi dalle erbacce alle tue piante. 

Parassiti comuni dell’acquaponica e come controllarli

I parassiti dell’acquaponica possono causare gravi danni a piante, fiori e frutti. Ma per risolvere questo problema, dobbiamo prima identificare questi parassiti. Alcuni parassiti comuni trovati nei giardini di acquaponica sono: 

      Afidi

A volte chiamati pidocchi delle piante, gli afidi sono piccoli insetti che succhiano la linfa dalle foglie, dai ramoscelli e dai gambi delle piante. Sebbene gli afidi non causino danni significativi, si diffondono rapidamente, danneggiando i raccolti e diffondendo malattie. 

Gli afidi si nutrono di fluidi vegetali, danneggiano le foglie e portano con sé malattie delle piante e, poiché si riproducono rapidamente, sono difficili da aspettarsi e controllare. Quindi è importante che non appena li noti nel tuo giardino di acquaponica, devi controllarli immediatamente.

Opzione di controllo degli afidi

1. Rimuovi fisicamente

Questo è applicabile per le infestazioni da afidi minori, dove è possibile rimuovere fisicamente gli afidi dalle piante. Indossa un paio di guanti da giardinaggio e spazzola o pizzica i parassiti dagli steli e dalle foglie. Puoi anche potare gli steli oi rami colpiti se l’infestazione è contenuta solo in pochi steli o rami. Quindi lascia cadere gli steli oi rami potati in acqua saponosa per uccidere gli afidi. 

2. Insetti benefici

A volte, l’uso di insetti utili può prevenire o controllare la crescita degli afidi. I coleotteri coccinelle, le larve di mosca volante e le ali di pizzo verdi sono insetti benefici ben noti. Piantare erbe come aglio, trifoglio, menta, aneto, erba gatta e origano nel tuo giardino acquaponico può aiutare ad attirare questi insetti benefici nel tuo giardino in modo naturale. Tuttavia, puoi anche acquistarli da fornitori di giardinaggio e agricoltura.

      Bruchi

I bruchi sono le larve di falene e farfalle. Se non controllati, i bruchi possono danneggiare le colture, comprese le verdure e le piante ornamentali durante la tarda primavera fino all’autunno, a seconda della posizione. La maggior parte dei bruchi può causare danni alle piante mangiando foglie e talvolta fiori. 

Opzione di controllo Caterpillar

1. Squishing

Ispezioni regolari al tuo giardino acquaponico possono tenere a bada l’invasione di bruco. Controlla sempre la parte inferiore delle foglie della tua pianta e cerca le minuscole uova gialle e puliscile prima che si schiudano. 

2. Reti di esclusione

Puoi mettere insieme tutte le tue piante inclini a bruco in un baccello e coprirlo con una rete sottile. La rete proteggerà anche le tue piante dagli opossum. Questo metodo funziona bene per le verdure a foglia verde.

3. Spray organico

Puoi usare uno spray organico per controllare i bruchi nel tuo giardino. Chiedete al vostro vivaio locale o fornitore agricolo per la sicurezza di utilizzare spray organico che non influenzi gli altri insetti benefici nel vostro giardino acquaponico.

    Pomodoro Hornworm

Il hornworm di pomodoro è uno dei parassiti più distruttivi di pomodoro, peperone, patate e melanzane in qualsiasi giardino. Possono consumare foglie intere, piccoli steli e masticare pezzi di frutti e, nonostante le loro grandi dimensioni, i hornworm sono spesso difficili da individuare a causa della loro colorazione protettiva. I giardinieri spesso trovano ampie aree in cui l’alimentazione è avvenuta prima di vedere questi parassiti. 

Opzione di controllo del verme del pomodoro

1. Raccolta manuale

Poiché i hornworm sono grandi, la maggior parte dei giardinieri li controlla con la raccolta manuale. I hornworm si vedono più facilmente durante il crepuscolo e l’alba quando tendono a nutrirsi delle parti esterne delle piante. Una volta raccolte dalle piante, vengono distrutte facendole cadere in un secchio di acqua saponosa.

2. Insetti benefici

Gli scarafaggi e le alette verdi predano le uova dei vermi di pomodoro e le vespe di carta giapponesi attaccano e si nutrono di larve di vermi di tutte le dimensioni. Incoraggia le colonie di vespe vicino al tuo giardino acquaponico per proteggere i tuoi pomodori dai hornworms.

     Insetti farinosi

Solitamente presenti nei climi più caldi, le cocciniglie sono insetti dal corpo molle e senza ali che spesso appaiono come masse cotonose bianche su foglie, steli e frutti sulle piante. Si nutrono inserendo il loro lungo apparato boccale succhiatore nelle piante e aspirando la linfa dal tessuto. Se incontrollate, le cocciniglie possono causare ingiallimento e arricciamento delle foglie. 

Opzione controllo cocciniglie

1. Le infestazioni leggere di cocciniglie possono essere controllate tamponando gli insetti con un cotton fioc imbevuto di alcol denaturato.

Altri parassiti del giardino e il loro effetto sulle piante

  • Cavallette, scarafaggi, bruchi e lumache masticano foglie, steli e frutti delle piante.
  • Afidi, acari, mosche bianche e cicaline succhiano le piante nella linfa.
  • I minatori di foglie creano tunnel sul tessuto vegetale.
  • I moscerini della frutta depongono le uova sui tessuti delle piante
  • Le formiche trasportano afidi, mangiano frutta e tessuti vegetali e trasmettono malattie delle piante.

Controllo degli insetti utili

L’uso di insetti utili che predano i parassiti dannosi per le piante nel tuo giardino acquaponico è il miglior metodo di controllo biologico dei parassiti. Diverse varietà di insetti possono essere utilizzate in acquaponica e puoi attirare naturalmente questi insetti benefici creando un habitat per loro nel tuo giardino acquaponico. Questi insetti utili possono anche essere acquistati presso fornitori di giardinaggio o agricoltura vicino a te. Questi sono alcuni insetti utili eccellenti nel controllare naturalmente i parassiti nel tuo giardino acquaponico.

     Coccinelle / coleotteri

Le coccinelle sono uno degli insetti benefici più comuni in qualsiasi giardino e fattoria. Sono un predatore naturale di parassiti e mangiano afidi, coleotteri più piccoli, bruchi e la maggior parte delle uova di insetti. Sia gli adulti che le larve di coccinelle fanno miracoli nel distruggere i parassiti del giardino. 

     Lacewings verdi

Le larve di Lacewing mangiano afidi, bruchi, cocciniglie, tripidi, cicaline, larve di mosca bianca, un’ampia varietà di uova di falena e praticamente qualsiasi altro parassita dal corpo molle.

     Mosche tachinidi 

Le larve della mosca tachinide mangiano bruchi, lombrichi, insetti, coleotteri, forbicine e cavallette. Questi insetti sono anche conosciuti come ottimi impollinatori perché generalmente preferiscono nettare e polline.

Sommario

In acquaponica, puoi prevenire e controllare che i parassiti distruggano le tue piante acquaponiche  senza danneggiare i tuoi pesci. Puoi farlo evitando i pesticidi e scegliendo i metodi naturali di controllo dei parassiti, ma prima di tutto è essenziale prevenire i parassiti controllando regolarmente , piantando piante che respingono i parassiti e usando reti o trappole. 

Il modo più semplice per evitare che i parassiti danneggino le tue piante è raccoglierli manualmente o eliminando le parti infette delle piante. L’uso di alcuni insetti utili aiuterà anche a tenere sotto controllo i parassiti. I pesticidi naturali possono anche essere un altro modo per controllare i parassiti. Tuttavia, è necessario prestare attenzione nell’usare qualsiasi pesticida nel tuo giardino acquaponico perché potrebbe danneggiare il pesce.

Il controllo biologico dei parassiti in acquaponica può richiedere molto tempo, ma è il modo migliore per produrre alimenti biologici sani per te, la tua famiglia e la tua comunità. Grazie per aver letto questo articolo. Per un sistema acquaponico più organico leggi il nostro articolo ” Cibo alternativo per pesci in acquaponica “.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *