Piante

Cura della margherita

La margherita è un bellissimo fiore decorativo che trasmette freschezza, gioia e armonia ovunque si trovi, uno dei migliori esemplari vegetali del nostro paese da decorare senza dubbio.

Questa nota pianta ha una bellezza naturale che viene subito in mente a chiunque: piante alte tra i 25 e i 70 centimetri con un fiore fino a 15 centimetri di diametro con bellissimi petali allungati di colore bianco, arancione, rosso o rosato con centro giallo o arancione pulsante.

Ma la cosa migliore è senza dubbio quanto sia facile da coltivare, e questa pianta è abbastanza resistente da rimanere perfetta con un po’ di cura. Sei interessato a sapere come prenderti cura delle margherite?Se è così, continua a leggere questo articolo di EcologíaVerde in cui le descriviamo in dettaglio per te.

Come prendersi cura delle margherite

Sebbene all’inizio tutte le varietà della pianta necessitino di annaffiature giornaliere generose (le gialle e le regine un po’ meno), quando la pianta è già adulta, le margherite vanno annaffiate due o tre volte a settimana in estate e solo una volta ogni quindici giorni in inverno.

In genere si tratta di esemplari che necessitano di stare al sole a temperature comprese tra i 15 e i 25 gradi, anche se alcune varietà (come la margherita, una delle più comuni) possono sopportare temperature notevolmente inferiori e adattarsi anche alla penombra.

Il terreno in cui viene coltivato deve essere ricco di sostanza organica e con un buon drenaggio, poiché la margherita soffoca con il ristagno dell’acqua nelle radici e può morire.

Per quanto riguarda la sua fioritura in primavera, è bene apportare al terreno un po’ di supplemento vitaminico con un buon concime che ne favorisca lo sviluppo; la potatura in autunno, dopo la fioritura delle stagioni calde, può servire a rivitalizzare la pianta e farle crescere nuovi germogli che fioriranno durante la primavera successiva.

Nonostante siamo più abituati a vederle in bouquet o in vaso (dove raggiungono anche i 50 centimetri), queste piante possono raggiungere anche i due metri di altezza se coltivate all’aperto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Prendersi cura delle margherite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.