Piante

Tutti i consigli per coltivare le melanzane in casa

Coltivare le melanzane in casa è molto facile che ci crediate o no. Anche i bambini più piccoli della casa si divertiranno e impareranno a farlo e saranno sorpresi di vedere come, in poche settimane, i semi che hanno piantato si trasformeranno gradualmente in belle piante i cui frutti avranno un gusto delizioso e un colore estremamente attraente.

Come e quando coltivare le melanzane

I semi per la semina delle melanzane devono essere estratti dai frutti maturi e seminati in vasi di almeno 30 litri e 25 cm di profondità. Dovrebbero essere lasciati lì per circa 10 settimane e poi trapiantati nel frutteto ad una profondità di 30 cm e con una distanza di 60 cm tra le piante. La distanza tra le linee di semina dovrebbe essere di 80 cm. Il terreno deve essere mescolato con una buona quantità di compost o fertilizzante.

Le melanzane devono essere tagliate quando la pianta è in fiore e prima che siano completamente sviluppate. Questo dovrebbe essere fatto circa tre mesi dopo il trapianto delle piante.

Sole e irrigazione

La melanzana è una pianta che ha bisogno di abbondante sole ; circa 10-12 ore al giorno. D’altra parte, non dovrebbe mai essere esposto al gelo e la temperatura minima che può sopportare è compresa tra 10 e 12 °C. Le melanzane hanno bisogno di molta annaffiatura, soprattutto quando crescono. Si consiglia di farli crescere in vasi ben drenati in modo che l’acqua non si accumuli nelle radici e marciscano.

Suggerimenti

Quando si nota che la pianta di melanzana è alta circa 60 cm, è meglio usare delle guide per separarla dal terreno in modo che l’umidità non la intacchi. Rimuovere le foglie interne e inferiori per una migliore illuminazione e ventilazione.

Inoltre, ricordate che potete anche acquistare le sementi biologiche in qualsiasi negozio della fattoria, e una volta che le avete a casa, dovrete metterle in un contenitore con acqua a temperatura ambiente per liberarvi di quelle che non vi servono. Pertanto, quelli che galleggiano dovranno essere smaltiti.

Come vedrete, in breve tempo, avrete un ottimo raccolto senza lasciare la vostra casa. Quindi, se volete risparmiare sul cibo, andate avanti e coltivate le melanzane in casa e altre verdure.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.