Piante

Verdure in vaso Seguite questi consigli!

Piantare verdure in vaso è un ottimo modo per coltivare alimenti freschi, indipendentemente dallo spazio disponibile, sia in una finestra, balcone, parete, scala o terrazza. Ma la verità è che coltivare ortaggi in vaso è più complicato che coltivarli in terra, quindi richiede una cura particolare. Per essere sicuri di fare bene questo lavoro, è meglio tenere conto di questi consigli.

Raccomandazioni per la coltivazione di ortaggi in vaso

Assicuratevi il posto dove piantare le verdure in vaso in modo da ottenere circa 6 ore di sole al giorno. Alcune verdure vanno bene in ombra parziale, come barbabietole, lattuga e carote. Quelli che hanno bisogno di sole sono melanzane, basilico e pomodoro.

Utilizzare contenitori di grandi dimensioni. Il piccolo vaso si asciuga rapidamente e ha bisogno di essere innaffiato più spesso. I vasi devono avere un diametro di almeno 20 cm, ma le piante con un grande apparato radicale devono essere di dimensioni considerevoli, come la zucca e il pepe. Cavolo e carote devono avere una profondità di almeno 30 cm. Le patate, i fagioli e i cetrioli devono avere una profondità di almeno 40 cm.

I vasetti devono essere ben puliti. Per fare questo, devono essere risciacquati con una soluzione di 1 parte di cloro a 9 parti di acqua. Lasciare asciugare senza togliere il cloro all’esterno. Le piante in vaso sono soggette a parassiti e malattie, quindi non saltate questo processo per evitare la presenza di funghi, parassiti o uova di insetti.

Acquista i semi delle varietà che trovi. Basta essere consapevoli del fatto che ci sono alcune verdure di grandi dimensioni che non vanno bene in vaso. Tuttavia, esistono varietà nane adatte alla coltivazione di ortaggi in vaso .

I semi possono essere seminati direttamente nei vasi, oppure germinati separatamente e trapiantati. Le piantine funzionano bene in vaso.

Iniziare a seminare all’interno in piccoli contenitori o all’esterno con un coperchio di plastica trasparente. Seminare i semi (mettere più semi del previsto), coprirli con una miscela di terra e inumidirli.

La maggior parte dei semi sono seminati ad una profondità di 0,5 e 1 cm. I semi più grandi devono essere piantati ad una profondità pari al doppio della lunghezza del seme.

Coprire i semi e spruzzarli con acqua. Mettete le piantine in un luogo caldo e soleggiato (ma non direttamente) per circa 4-6 settimane. Togliere il coperchio di plastica quando le piantine sono abbastanza alte da toccare la pellicola protettiva.

Trapiantate le piantine quando avete il vostro set di foglie reali. Le foglie vere sono la seconda serie di foglie che vedi. Inumidire il terreno intorno alle piante. Fate un buco grande e profondo. Rimuovere la pianta dal letto di semina con un po’ di terra senza romperla o ferirla. Mettere la pianta nel buco e ricoprirla di terra. Premere delicatamente il terreno intorno ad esso.

Dopo un mese di piantagione, concimare il giardino in vaso una volta alla settimana con un fertilizzante solubile in acqua secondo le istruzioni del produttore.

Altri suggerimenti…

Attenzione ai parassiti e alle erbacce. Trattare o rimuovere qualsiasi pianta che mostri segni di malattie o danni da parassiti.

Le verdure non sono speciali per le pentole. Ma l’unico requisito è che abbiano una dimensione considerevole per contenere la pianta e che siano forate per garantire un buon drenaggio ed evitare un eccessivo accumulo di acqua.

La grande dimensione è quindi preferibile, in quanto hanno più terra e quindi mantengono più a lungo l’umidità, il che assicura in ultima analisi il successo delle verdure in vaso .

Alcune verdure richiedono pentole molto grandi. I pomodori di dimensioni standard crescono meglio in vasi di 50 cm o più.

Se il contenitore non ha buchi, dovrete farne di nuovi. Utilizzare un trapano da ¼ di pollice per farli sul fondo. Coprire il fondo del vaso con un pezzo di zanzariera per evitare che il terreno si scarichi.

Le piante che crescono alte saranno più produttive se crescono su supporto. I paletti vengono inseriti nel contenitore al momento della semina.

Che tipo di verdura può andare nelle pentole

  • Bietole da costa
  • Melanzana
  • Zucchine
  • Cipolla
  • Pomodoro
  • Cetriolo
  • Cavolo
  • Porro (poro)
  • Spinaci
  • Cile
  • Lotto
  • Patata
  • Pepe
  • Fagiolo
  • Lattuga
  • Cavolfiore
  • Coriandolo
  • Ravanello
  • Barbabietola
  • Carota

Che tipo di ortaggi sono coltivati in autunno-inverno

  • Barbabietola
  • Broccoli
  • Cavolo
  • Cavolfiore
  • Carota
  • Lattuga
  • Coriandolo
  • Cipolla
  • Spinaci
  • Ravanello

Che tipo di ortaggi vengono coltivati in primavera

  • Carota
  • Basilico
  • Lotto
  • Cetriolo
  • Pepe
  • Melanzana
  • Cile
  • Patata
  • Zucchine
  • Pomodoro

Quindi non resta altro da fare che scoprire quali sono le verdure che si desidera da coltivare in vaso per iniziare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.