Suggerimenti

16 Tipos y Variedades de Mango más Famosas y Deliciosas

Esistono molte deliziose cultivar di mango, un frutto esotico molto apprezzato in tutto il mondo. 

Si dividono in tre grandi gruppi fondamentali. Questi sono:

Cultivar indiane

Sono quelli contraddistinti da un forte odore di trementenia. Hanno un colore della pelle variabile, anche se alcuni sono di solito molto rossi. Ma in generale, la maggior parte dei suoi frutti sono dolci e poveri di acidi.

cultivar della Florida

È molto popolare nel mercato mondiale per questo delizioso frutto . Nasce come piantina impianto , da Mulgoba, nel 1910 ed è rimasto negli Stati Uniti.

Ha una vistosa buccia rossastra, molto resistente , quindi è facile trasportarlo in terre lontane, senza danneggiare il frutto.

La sua acidità è elevata e dal 1940 sono state sviluppate altre varietà simili a questa di Haden. Questi sono: Tommy Arkins, Irwi, Haden Glen, Lippens, Van Dyke, Osteen, Sensation, Kensington, tra gli altri. 

Sono cultivar con un periodo di maturazione simile, di circa 3 mesi in totale, anche al di fuori della Florida, Stati Uniti.

Cultivar indiane e filippine

Questi frutti sono dolci, non hanno polpa fibrosa o sapore di trementina. La buccia è più giallastra con accentuati toni verdastri.

Carabao è considerata la specie più importante delle Filippine, con grande accettazione nel mercato giapponese. Ma viene portato anche in Messico, sotto il nome di Manila.

In sintesi, le colture di mango commerciali più popolari sono le seguenti:

Irwin

Nasce dai semi della varietà Lippens, coltivata a Miami per la prima volta intorno all’anno 1939.  Il suo frutto è di forma ovoidale e di media grandezza, con un peso massimo di circa 450 grammi.

Ha un colore rosso che va da tenue ad intenso su tutta la pelle. La polpa è di pochissime fibre e di uno squisito sapore dolce, molto apprezzato commercialmente.

Haden Glen

Questa specie di mango deriva dalla varietà coltivata in India Mulgoba, a causa di un incrocio effettuato in Florida, Stati Uniti.

Il frutto è di medie dimensioni, lungo circa 14 centimetri e può pesare al massimo 680 grammi.

Il colore predominante è il giallo brillante con macchie violacee molto vistose e varie lenticelle bianche , a base tondeggiante.

Anche la buccia è piuttosto spessa, soda e liscia, quindi la sua polpa dolce uscirà facilmente, senza che si sentano molte fibre.

Tommy Atkins

È anche una specie autoctona in Florida, dal 1992. Il frutto varia da medio a grande, quindi si possono ottenere esemplari di forma ovoidale con un peso massimo di 700 grammi.

Il colore del puel è giallo-arancio con macchie rossastre chiare e scure. L’ albero è imponente, molto alto e ha rami robusti con frutti generosamente raggruppati.

Keitt

È un’altra specie coltivata in Florida, Stati Uniti, da un seme della varietà Brooks, dell’anno 1939.

I suoi frutti sono di forma ovale, con esemplari medio grandi che possono pesare più di 600 grammi e una dimensione di circa 118 millimetri di lunghezza, e oltre.

La buccia ha un colore giallo con macchie rosse molto vistose, ma solitamente non si separa facilmente dalla polpa giallo intenso, assenza di fibre e sapore dolce. 

Sensazione

Questa varietà è coltivata anche a Miami, Florida, Stati Uniti, dall’anno 1992, anche se l’origine del seme è sconosciuta.

I frutti sono piccoli, con un peso massimo che supera i 300 grammi, di forma ovale, di uno spettacolare colore giallo intenso con macchie rossastre e numerose piccole lenticelle gialle .

Lippen

Proviene da un seme di Haden, che iniziò a essere coltivato in Florida, Stati Uniti, all’inizio dell’anno 1931. Il suo frutto è lungo circa 11-12 centimetri e un peso medio di oltre 500 grammi.

Il giallo intenso della buccia contrasta con un rosso vivo che predomina su un lato. Ha poche lenticelle gialle e la polpa dolce è priva di fibre.

Zill

Proviene anche da un seme della varietà Haden, piantato in Florida intorno al 1922.

Il suo frutto è piuttosto piccolo, con un peso massimo di circa 300 grammi e un colore rossastro che degrada al rosa su fondo giallo.

La crosta si separa facilmente dalla polpa gialla soda, priva di fibre, con un leggero sapore di trementina. L’albero di questa varietà è molto vigoroso, con chioma abbondante e chioma aperta.

Van dyke

È anche una varietà ampiamente coltivata negli Stati Uniti, nella regione della Florida. Il suo frutto ha una buccia rossa molto attraente , con una polpa molto succosa, priva di fibra, di grande valore commerciale, nonostante il frutto sia piuttosto piccolo, con un peso massimo di 400 grammi.

Va notato che molte varietà attuali provengono da cultivar come:

Mulgoba

I suoi frutti sono di forma ovale-globosa, con una pezzatura media compresa tra 9-12 centimetri di lunghezza. Il colore della buccia è molto giallo, con riflessi rossi nella zona dell’apice e sul peduncolo.

La sua buccia è spessa, resistente e la polpa gialla è priva di fibre, è morbida al palato e ha un profumo e un sapore gradevole, con un tocco acido squisito. 

Questa varietà fa molto bene nei climi secchi. È fortemente coltivato in Florida, negli Stati Uniti, in Israele e nelle Isole Canarie spagnole.

Pairi

Questa varietà di mango ha un peso stimato di 200-300 grammi, con dimensioni stimate tra 7-9 centimetri di lunghezza e circa 7-9 centimetri di larghezza. Il colore della conchiglia è verde giallastro, ma verso la base è un bel rosso scarlatto, con macchie gialle più chiare.

La polpa è giallo-arancio, succosa e senza fibre fastidiose, con profumo intenso e seme denso. Viene coltivato anche in Israele, nelle Isole Canarie e, naturalmente, in Florida e Hawaii, negli Stati Uniti.

Amini

I manghi di questa varietà sono a forma di rene, di piccola taglia ed un peso massimo stimato intorno ai 200 grammi, con dimensioni comprese tra 7,9 centimetri di lunghezza e 7-8 centimetri di larghezza.

Il frutto ha un colore verde giallastro, con riflessi scarlatti e macchie giallo pallido. La buccia è spessa, ma la polpa è di ottima qualità, priva di fibre e di colore rosso chiaro e abbondante di succosità.

Viene coltivato anche nelle Isole Canarie.

Sansersha

I frutti di questa varietà sono piuttosto grandi, pesano tra 500 grammi e 1 chilogrammo e misurano 10-12 cm di lunghezza e 9-11 cm di larghezza. La pelle è molto gialla, ma presenta anche macchie rossastre di tono intenso, insieme a nei giallastri. 

Viene molto utilizzato per la produzione di conserve di mango, perché la polpa è molto carnosa, acida, abbastanza succosa e priva di fibre.

cambogiano

È un frutto di dimensioni regolari, lungo circa 10-12 cm e largo 6-7 cm. Ha una forma allungata ed è verde-giallastro con scarse macchie. La buccia è abbastanza morbida e si separa facilmente dalla polpa.

È molto carnoso, la sua polpa è succosa e ha un sapore leggermente acido e un aroma forte. È ampiamente coltivato in Cambogia, da dove proviene.

 

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.