Suggerimenti

Alberi da frutto in vaso: come coltivarli

Coltivare e guardare crescere un albero che ci dà frutti di cui possiamo godere è un’esperienza che tutti gli amanti del giardinaggio desiderano prima o poi. Tuttavia, è normale pensare che per piantare un melo o un arancio sia necessario un grande giardino con molto terreno. Ebbene, questo non è del tutto vero. Molti alberi da frutto possono essere piantati in vaso, alcuni di loro sono anche specie di buone dimensioni quando sono all’aperto. Infatti, la pratica di piantare alberi da frutto in vaso è già molto antica, e cominciò ad essere usata per abbellire e delimitare vialetti nei giardini.

Se vuoi saperne di più su come coltivare alberi da frutto in vaso, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde. Ricorda che i piccoli alberi da frutto producono meno frutti, ma non di dimensioni o qualità inferiori! Hai il coraggio di coltivarli nei tuoi vasi?

Quali sono i migliori alberi da frutto per i vasi?

Ci sono molti alberi da frutto che, sia per le loro dimensioni che per altre loro caratteristiche, si prestano a essere piantati in vaso e ad appoggiarli su un balcone, terrazzo o giardino. Tuttavia, ce ne sono alcuni che sono di gran lunga i più popolari in questo senso. Tra i migliori alberi da frutto da avere in vaso segnaliamo:

  • Pesco: si può piantare tutto l’anno se lo compri in contenitore, ma se hai intenzione di acquistare un pesco a radice nuda piantalo all’inizio della primavera, dopo le prime gelate, o in autunno. Un’altra opzione è quella di far germogliare i semi di pesca o di pesca per ottenere che il tuo albero lo abbia piantato da solo.
  • Pero: Questo albero si adatta a molti climi e condizioni, anche se apprezza gli ambienti con una certa umidità. Resiste abbastanza bene al freddo, anche se non tanto al caldo.
  • Mela: uno degli alberi da frutto in vaso per eccellenza. Sebbene il melo diventi molto più piccolo in un vaso, i suoi frutti saranno comunque altrettanto grandi, quindi puoi avere una fonte di mele gustose in pochissimo spazio. Se hai intenzione di optare per un albero che ti dia mele, puoi consultare questo altro articolo sulla Coltivazione e cura del melo.
  • Limone: molti di voi avranno visto alberi di limoni in grandi vasi su terrazze o balconi. Questi alberi non richiedono cure eccessive e ti permetteranno di assaporare il gusto dei limoni come raramente hai assaggiato. Hanno bisogno di un terreno leggermente acido, per il quale è possibile aggiungere una base di terriccio al substrato. Se sei interessato a questo tipo di albero da frutto, non esitare a consultare questo altro post sull’albero di limone in vaso: come piantarlo, cura e malattie.

Alberi da frutto in vaso: si possono tenere al chiuso?

Se è possibile. Ma ci sono alcune considerazioni da tenere a mente. Il primo è che alcuni alberi da frutto necessitano di grandi quantità di sole e luce, mentre altri possono prosperare in condizioni di mezz’ombra. Questi ultimi possono essere adatti per interni, ma solo se li metti in una stanza molto luminosa e vicino ad una finestra. Ricorda che questi sono alberi, dopotutto, e in condizioni di scarsa illuminazione raramente cresceranno bene.

L’altro è che, infatti, se gli inverni sono freddi nel tuo clima, è molto probabile che dovrai riparare i tuoi alberi da frutto al chiuso. Gli alberi in contenitori o in vaso sono meno resistenti che allo stato naturale, e forti correnti di vento e freddo possono fare molti danni anche alle specie che normalmente li sosterrebbero.

Come coltivare alberi da frutto in vaso

Se hai già deciso quali tipi di alberi da frutto avrai, segui questi suggerimenti per la cura e la coltivazione di alberi da frutto in vaso:

Substrato

La maggior parte degli alberi da frutto non tollera bene l’umidità in eccesso o il ristagno d’acqua. Per evitare complicazioni future, devi preparare un substrato con un ottimo drenaggio per loro, in cui prepari una base con ghiaia, argilla vulcanica o altro materiale simile. Anche l’aggiunta di perlite al mix aiuterà in questo senso.

Irrigazione di alberi da frutto in vaso

Come abbiamo appena detto, evitate i ristagni idrici, ma non lesinate troppo con l’irrigazione perché quasi tutti gli alberi da frutto necessitano di buoni livelli di umidità. Per mantenere questo delicato equilibrio, sii coerente con la tua irrigazione e controlla il livello di umidità del supporto prima di annaffiare, controllando che sia quasi asciutto, ma non completamente. Se puoi, annaffia con acqua senza calcare.

Posizione

I vasi devono, ovviamente, essere abbastanza grandi per le specie che ospiteranno. È una buona idea scegliere un materiale resistente con una base solida, poiché quando l’albero cresce potrebbe facilmente sbilanciarsi.

Potatura di alberi da frutto

Dal momento che avrai bisogno che non si aprano troppo in modo che non occupino tutto lo spazio che occuperebbero all’aperto, la potatura di addestramento e manutenzione è particolarmente importante in questi casi. Assicurati che i suoi rami crescano correttamente e che l’albero mantenga la struttura desiderata. Ti consigliamo questa semplice guida sulla Potatura di un albero di limoni: quando e come farlo per tener conto di maggiori dettagli.

Per finire, ti invitiamo a guardare questo video sulla cura degli alberi da frutto in vaso.

Se desideri leggere altri articoli simili a Alberi da frutto in vaso: come coltivarli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.