Suggerimenti

Coltivare le foglie di senape: la guida completa per piantare, coltivare e raccogliere le foglie di senape

Anche se sono cresciuto nel Sud, la mia famiglia non coltivava senape. So che è un sacrilegio se sei una ragazza del Sud che legge questo. Quando sono cresciuta e ho avuto la mia fattoria, ho scoperto la gioia di coltivare le senape, e ora so quanto sono favolose. Le cime di senape portano il giusto sapore ai piatti, e sono facili da coltivare.

È anche un impianto versatile. Potete coltivare le micro mostarde in meno di una settimana, oppure potete aspettare e raccogliere le foglie più vecchie quando ne avete bisogno per la coltivazione continua. Si prestano anche a stagioni prolungate e al letargo.

Al di fuori del Sud, i verdi senape non ricevono l’amore che meritano. Le foglie crude hanno un gusto unico di senape e rafano che è divino nelle insalate. Anche le persone che non amano le foglie crude trovano che le foglie cotte sono un’aggiunta più mite e calda alle patatine fritte e agli stufati.

Convinto di aver bisogno di senape nella tua vita? È così che si comincia.

>


Varietà di senape verde

>

  • Red Giant – Red Giant è il mio verde senape preferito. È eccellente nelle insalate e le sue foglie spesse sono resistenti alla cottura. Questa varietà brillante e piccante è originaria del Giappone e ha un gusto audace con quasi un accenno di aglio crudo. Tollera i raggi del sole estivo ma prospera anche in parte all’ombra. È più resistente agli insetti di altre senape e cresce bene in giardino con le sue foglie rosso-violacee. Matura in 40 giorni.
  • Scarlet Frills – È una varietà speziata che sembra buona quanto il suo sapore. Le foglie sono di un rosso intenso e triturate. Le foglie e gli steli sono più sottili degli altri tipi e non richiedono cottura, quindi è perfettamente crudo. Non tollera il caldo, quindi è meglio coltivarlo precocemente e a fine stagione nelle regioni calde.
  • Onda verde – L’onda verde è più lenta rispetto alle altre varietà. Ha un gusto speziato ed è un vincitore dell’American Selection Award (AAS). È anche resistente al freddo e matura in 50 giorni. Green Wave ha un alto rendimento e può crescere fino a 2 piedi di altezza.
  • Ruby Streaks – Questa varietà ha delle belle foglie viola dentellate. Sono piccanti con una nota leggermente dolce che non è così forte come le altre varietà. Si possono anche mangiare i fiori, che sono speziati. Questo tipo è resistente al freddo e cresce rapidamente: le foglie giovani sono pronte in 20 giorni e le foglie di dimensioni normali in 45 giorni.

  • Southern Giant – Un altro vincitore ASA, questa pianta ha un gusto più mite delle altre. È una reliquia che cresce lentamente ed è la preferita dei cuochi. Resiste al freddo ed è perfetto per il congelamento. Le foglie giovani maturano in 50 giorni, quelle vecchie in 70.

  • Violet Wave – La Violet Wave produce foglie di pizzo di una tonalità vagamente violacea. Sono tanto belli quanto gustosi, con un tocco di piccante. La pianta è resistente al freddo e può crescere fino a 18 cm di altezza. Come micro verde, può essere raccolto in 5 giorni. Le foglie giovani sono pronte in 20 giorni, e le foglie mature sono pronte per uscire in 40-55 giorni.
  • Carolina Broadleaf – La varietà comune di “Florida Broadleaf” ha problemi di peronospora tardiva, per cui gli allevatori hanno creato questo nuovo tipo resistente. È particolarmente gustoso e può raggiungere le dimensioni di due piedi. Matura in 42 giorni.
  • Mizuna – Questo verde è originario del Giappone e ha un gusto sottile. Le foglie seghettate di colore verde brillante aggiungono un sapore dolce alle insalate miste. Tollera il caldo e il freddo ed è lento a traboccare. Può essere sia cotta che cruda. Matura in 40-50 giorni.


Impianto di foglie di senape

Coltivare la senape è una cosa molto semplice. Sono molto utili per grandi raccolti e possono essere coltivati su diversi supporti. A loro piace essere coltivate in vaso, in aiuole rialzate, in tunnel, in idrocoltura e in microverde.


Aree di coltivazione

La senape cresce nelle zone da 8 a 11.


Requisiti del suolo

>

La coltivazione delle foglie di senape richiede il giusto tipo di terreno. Preferiscono un pH compreso tra 6,0 e 7,5 e un terreno ben drenato, sabbioso e fertile.


Requisiti di sole e temperatura

Le foglie di senape preferiscono il pieno sole, ma alcune varietà possono anche tollerare un po’ d’ombra. Questo è particolarmente vero se si coltivano le piante per raccogliere le giovani verdure verdi. Preferiscono temperature tra i 50 e i 75°F.


Impianto a molla

Iniziate a piantare in casa 4 settimane prima dell’ultima data di gelo, se volete che le verdure siano verdi all’inizio dell’anno.

È anche possibile dirigere il seme piantando all’aperto dall’inizio della primavera all’inizio dell’autunno nella maggior parte delle zone. Pianta in un solco poco profondo di mezzo pollice con 12 semi per pianta per i giovani germogli. Per le piante più grandi, seminare ogni 2 pollici con 3 pollici tra le file.


Piantumazione autunnale

Nelle regioni calde, le foglie di senape hanno un buon raccolto autunnale. Pianta direttamente in autunno quando le temperature iniziano a raffreddarsi, lasciando da 4 a 6 settimane prima della prima gelata.

Se vivete in un clima caldo, potete iniziare a piantare in casa in estate fino a quando il tempo si raffredda un po’. Le piante si muovono lentamente all’esterno durante i periodi più freddi della giornata.

A metà settembre pianterò i miei ortaggi autunnali in giardino con altre colture a clima fresco. Pianto tutto in un letto con anelli di un metro di lunghezza.

Quando la notte comincia a scendere sotto i 40 °F, metto delle strisce di tessuto sugli anelli. A seconda del tempo, posso togliere il coperchio dalla fila durante il giorno. Questo ci dà verdure fresche fino a dicembre o addirittura a gennaio.


Germinazione dei semi

Le foglie di senape impiegano solo 4-7 giorni per germogliare in buone condizioni del terreno.


Trapianto

Trapianto quando i verdi hanno sviluppato 3 o 4 foglie, che di solito avviene intorno alle 3 settimane. Indurirli per almeno 7 giorni prima di collocarli in un luogo permanente.


Impianto in successione

Poiché le foglie di senape possono essere raccolte circa un mese dopo la semina, è possibile iniziare un nuovo raccolto ogni poche settimane senza interruzioni, a condizione che ci sia abbastanza tempo prima del gelo. Ricordate che potete raccogliere più foglie dalla stessa pianta allo stesso tempo e lasciarne crescere di nuove, in modo da poterle raccogliere continuamente dalla stessa pianta.


Altri modi di coltivare le foglie di senape

>

È possibile utilizzare alcune delle più belle foglie di senape come edizioni decorative per piantare o nella paesaggistica commestibile. Potete anche coltivarli a casa vostra durante l’inverno per condire panini e insalate.

I micro-verdi alla senape sono una delizia in inverno, quando tutto il resto è inattivo. Riempire un contenitore interno con terriccio umido e cospargervi sopra i semi. Coprirlo con un pezzo di plastica o di vetro ventilato per mantenere umido il terreno e posizionarlo vicino alla luce.

Le verdure alla senape funzionano bene anche nei sistemi idroponici. Il sistema a stoppino funziona particolarmente bene.


Cura delle foglie di senape


Diserbo

Tenete il vostro appezzamento di senape verde perché a loro non piace la concorrenza. I coltivatori di sacchi e le alghe dovrebbero essere tenuti fuori dai piedi, in quanto possono diffondere malattie e rubare preziose sostanze nutritive.


Concimazione

La coltura di foglie di senape beneficia di un concime regolare. Uso un’emulsione di pesce spruzzata direttamente sulle foglie ogni poche settimane, la mattina presto, quando gli stomi sono aperti. Si può anche nutrire con un concime bilanciato quando le piante sono alte almeno 5 cm.


Fabbisogno idrico

Dare alle foglie di senape in crescita un apporto costante di acqua, da 1 a 2 cm alla settimana.


Rotazione delle colture

>

La rotazione delle colture è particolarmente importante per la coltivazione delle foglie di senape perché appartengono alla famiglia dei Brassica. Questa famiglia comprende broccoli, cavoli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, ravanelli e rape.

Girare in modo che le piante di questa famiglia non si seguano in 3 anni. Questo ridurrà le malattie e i parassiti che condividono. Le Brassicaceae crescono seguendo i legumi perché si nutrono di azoto e i fagioli aggiungono nitrati al terreno. Tuttavia, non piantate le foglie di senape dopo i legumi se avete incontrato la muffa.


Svernamento

Allineare”>>

Foto di Ame Vanorio

Le verdure alla senape sono resistenti al freddo e sono tra quelle raccomandate da Eliot Coleman nel suo libro “The Winter Harvest”. Ho potuto coltivare la senape in serra durante l’inverno.

Crescono lentamente in inverno, quindi non stupitevi se non sostituiscono le foglie con la stessa velocità delle colture. Molti pensano che ciò sia dovuto alle basse temperature, ma, come fa notare Colemen, ha più a che fare con la mancanza di luce del giorno.


Parassiti e malattie del verde senape

Come tutti i brassica, le foglie di senape sono soggette a certi parassiti e malattie.


Coleotteri delle pulci

>

Il mio più grande problema con la coltivazione della senape sono i coleotteri delle pulci. I coleotteri delle pulci sono piccoli insetti neri che si nutrono di piccoli buchi nelle foglie della pianta.

Per ridurre le infestazioni di coleotteri, è possibile coprire le giovani piante con una copertura a filari galleggianti. Il pacciame di paglia confonde gli scarafaggi. I coleotteri delle pulci sono più comuni in primavera e in estate, quindi potete programmare le vostre piantumazioni per un raccolto autunnale se state davvero controllando questo parassita.

Sverneranno sul vostro pavimento, quindi usate metodi di controllo delle cadute per eliminarli. È possibile controllarli anche con trappole bianche e appiccicose. Anche i controlli biologici OMRI, come l’olio di neem, contribuiranno a ridurre la popolazione.


Afidi

>

Questi piccoli aracnidi amano le foglie verdi e succhiano i liquidi dalle piante. Possono riprodursi rapidamente e spesso passano inosservati fino a quando non hanno una grave infestazione. Si può usare l’olio di neem o di piretro per liberarsene, e si dovrebbero incoraggiare i predatori come coccinelle e vespe parassite.


Ruggine bianca

La ruggine bianca è un fungo che causa malformazioni nelle foglie e nei fiori. Ruotare le colture e le varietà resistenti alle piante quando è possibile.


Radice di club

La radice del bastone si diffonde facilmente e può rimanere nel terreno per quasi due decenni. Può ritardare la crescita e causare l’appassimento delle piante. Sotto il terreno, la radice svilupperà un gonfiore simile a quello di una clava. L’aggiunta di calce al terreno può aiutare a controllarlo. Ruotare frequentemente le colture per evitare che si stabilizzino.


Alternaria Burn

Questo fungo patogeno ama il caldo e l’umidità. Può causare bagnatura o macchie di foglie sulle piante più vecchie. Utilizzare fungicidi a base di rame o zolfo per controllarlo. Impedite ai parassiti di attaccare le vostre piante perché diffondono la malattia. Ruotare le colture e utilizzare l’irrigazione a goccia per evitarlo.


Tignola di diamante

Le falene Diamondback si nutrono delle coltivazioni di cavoli e possono arrestare la crescita delle senape. Le vespe parassite e i ragni amano mangiare le larve, quindi le accolgono a braccia aperte. Hanno anche bisogno di ruotare le loro colture per scoraggiare questo parassita.


Senape di minatori a foglie

>

Il minatore di foglie ha preso il suo nome perché mastica tunnel di foglie simili a quelli delle miniere, facendoli muovere e morire. Prevenirli coprendo le piantine con una copertura di terra e incoraggiare le vespe parassite nel vostro giardino. Potare le foglie infette e distruggerle.


Senape a mosca segata

I vermi della senape masticano i fori di innesco attraverso le foglie e possono scheletrizzare completamente una pianta se si ha una cattiva infestazione. Possono uccidere completamente le piantine. La mosca adulta è arancione con la testa nera, quindi se le vedete in giro, controllate che le vostre piante non abbiano larve. Raccoglierli a mano può controllare una piccola infestazione, oppure si possono usare saponi insetticidi.

Se avete problemi con questi parassiti, assicuratevi di coltivare il terreno più volte durante l’inverno per esporre le ninfe allo svernamento nel terreno.


Insetto dipinto

Conosciuto anche come l’insetto del pesce gatto, l’insetto della vernice è un importante parassita delle colture di foglie di senape. Le ninfe e gli adulti succhiano la linfa dalle foglie, facendole appassire e morire. Si trovano principalmente negli stati occidentali e in alcune parti del Texas. Tenete sotto controllo le erbacce e dissodatele in autunno per evitare che attecchiscano nei vostri raccolti. Può anche incoraggiare i predatori naturali come i ragni.


Oidio e oidio

La peronospora e l’oidio sono entrambi problemi per le piante della famiglia delle brassica. Sono causate da un fungo che vive nel terreno e possono essere trasportate da particelle d’acqua. Nebbia, umidità elevata, pioggia, irrigazione a pioggia, irrigazione a pioggia e persino rugiada possono causare la diffusione.

La muffa causa la clorosi delle foglie e sulle piante si possono spesso vedere macchie arancioni o grigie. La clorosi è l’assenza di colore verde, che interferisce con la fotosintesi.

Gestire la peronospora tardiva utilizzando un sistema di irrigazione a goccia, coltivando il terreno in autunno e mantenendo un buon programma di rotazione delle colture. È possibile utilizzare anche l’Actinovate, che è un fungicida elencato nell’elenco OMRI ed è anche un batterio benefico.


Impianti di accompagnamento per le foglie di senape

Come si può vedere, le foglie di senape in crescita soffrono di una serie di insetti parassiti. Un modo per ridurre gli insetti che si nutrono delle loro foglie è quello di utilizzare colture in trappola. Le trappole tengono lontani gli insetti cattivi e incoraggiano i buoni a entrare.

L’achillea e l’aneto sono entrambe ottime colture da piantare vicino ai vostri verdi perché attirano coccinelle e merletti, che si nutrono di afidi. Le piante della famiglia della menta respingono i coleotteri delle pulci, quindi piantatene un po’ vicino alle vostre piante di senape se state combattendo il parassita. Le seguenti piante sono un buon partner per la coltivazione delle foglie di senape:

  • Aneto
  • Finocchio
  • Tansy
  • Achillea Achillea
  • Menta
  • Mais
  • Piselli
  • Grano saraceno
  • Menta
  • Rosmarino
  • Timo
  • Barbabietole
  • Sedano
  • Carote
  • Lattuga
  • Cipolle
  • Cetriolo

Non piantate le vostre foglie di senape vicino a qualsiasi grano. Entrambi sono soggetti a muffe e marciume, che possono diffondersi tra di loro.

  • Soia
  • Girasole
  • Fagioli
  • Fragole


Raccolta e stoccaggio di foglie di senape

>

Le foglie di senape hanno una durata media di 5 giorni fino a quando non sono mature per il consumo come microfoglie, 21 giorni fino a quando non sono pronte per essere consumate come foglie giovani e 37 giorni fino a quando non sono mature per foglie di dimensioni normali. Raccogliete o tagliate le foglie quando siete pronti a mangiarle.

Le piante sono adattate alla raccolta continua. Tagliate le foglie esterne più grandi e lasciate che le foglie interne continuino a crescere.

È possibile conservare le verdure senape avvolte in sottili asciugamani di cotone nel cassetto del frigorifero per una settimana.

Se siete appassionati di conservazione dei semi, ricordate che le cime di senape possono essere incrociate con rape di broccoli, rape e foglie di cavolo. Lasciare almeno 800 piedi tra le colture per evitare di attraversarle. I semi si rompono quando sono pronti per essere dispersi, quindi assicuratevi di raccogliere i semi prima che questo accada. Si possono battere i semi strofinando la testa del seme tra le mani con un movimento avanti e indietro.

Le verdure alla senape aggiungono un sapore speciale ai vostri piatti che diventeranno i vostri preferiti in casa. Se avete problemi a trasformare qualcuno in senape, provate a cucinarlo con la pancetta – non ho ancora incontrato nessuno che sappia resistere!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *