Suggerimenti

Come attirare i colibrì nel vostro giardino quest’estate in 15 semplici modi

Il sole è appena sopra le montagne e splende sulla mia porta di casa. Guardo fuori e vedo i miei bellissimi fiori.

Poi, all’improvviso, ho un piccolo visitatore. Sbattete le ali a 80 battiti al minuto. Probabilmente l’hai indovinato. Il mio visitatore mattutino è un colibrì.

Come mi piace svegliarmi per vederli tintinnare nella mia porta d’acqua. Amano i fiori intorno al mio portico, e io amo la gioia che portano.

Ma come si fa a far tornare i colibrì anno dopo anno? È abbastanza semplice, in realtà.

>


Attirare i colibrì

È così che puoi sempre far sentire i tuoi amici colibrì i benvenuti:


1. dipingere il vostro cortile di rosso

Allineare”>>

attraverso il weblog di Merrilymarylee

I colibrì amano il colore rosso. Non è necessario dipingere l’erba di rosso, ma si possono aggiungere diversi oggetti rossi nel giardino per attirarli.

Prima di tutto, potreste aggiungere una bella panchina rossa, sedie rosse sul vostro portico, un tavolo da picnic rosso, un ombrello rosso, o anche bandiere rosse nel vostro cortile.

In secondo luogo, potreste aggiungere delle tende rosse a casa vostra, o una cassetta postale rossa.

Infine, è possibile aggiungere semplicemente altre decorazioni rosse come bandiere rosse da giardino, cuscini rossi per l’altalena del portico o altre decorazioni rosse.


2. fiori di piante per colibrì

Allineare”>>

attraverso Almanac.com

Ai colibrì piacciono naturalmente certi fiori. Se volete che tornino anno dopo anno, dovete piantare fiori che li attirino.

Alcuni dei fiori che gli piacciono sono: Fiori cardinali, gerani, begonie, agrifogli, fiori di tabacco, gloria del mattino, impazienza, eucalipto, e quello che pianto ogni anno, petunie.

Quindi, se volete che i colibrì tornino, piantate alcuni di questi bellissimi fiori e piante vicino a casa vostra e vedete se non li attira.


3. 3. anche gli arbusti vegetali per loro

Allineare”>>

attraverso Debs Garden

Non pensate di dover piantare gli stessi fiori anno dopo anno per attirare i colibrì. Si potrebbero effettivamente piantare arbusti che torneranno anno dopo anno.

Poi dovremo attirare i colibrì. Ci sono alcuni cespugli che piacciono molto ai colibrì: Azalee, cespugli di farfalle e cespugli di caprifoglio.

In realtà abbiamo un sacco di caprifoglio nella nostra proprietà. Sono sicuro che anche questo fa parte di ciò che li attrae.

Ma se avete uno di questi oggetti vicino a casa vostra, dovete attirare i colibrì direttamente a casa vostra.


4. Dire no ai pesticidi

Non volete usare pesticidi sulle piante che piantate per attirare i colibrì. Il motivo è che se i colibrì decidono di bere il nettare di queste piante, potreste potenzialmente ferirli o ucciderli.

Come vedete, sarebbe del tutto controproducente.

Quindi è importante tenerlo a mente quando si cerca di attirare i colibrì nella propria proprietà.


5. Creare un programma di fioritura continua

Quando piantate nel vostro giardino, pensatelo come un programma per colibrì. Si vorrà piantare con la fioritura in mente.

In sostanza, non si tratta di piantare dove tutto fiorirà allo stesso tempo e dove tutto scomparirà. Se lo fa, non c’è una fonte di cibo continua per mantenere i colibrì.

Pianta invece dove qualcosa fiorisce per primo. Poi, quando questo sarà fatto, un’altra pianta fiorirà. Lasciate che questo ciclo continui, affinché continui anche il desiderio di essere presenti nella vostra casa.


6. Fiori a testa morta

Allineare”>>

da Jeffco Gardeners

Se non si ha familiarità con il termine “testa morta”, significa che quando si vede fiorire una pianta morta o morente, è sufficiente estrarla.

Questo incoraggerà la pianta a fiorire di nuovo. Più fiori avete nel vostro giardino, più cibo ci sarà per i colibrì.

Pertanto, li incoraggiate a rimanere nella vostra proprietà.

Così, mantenendo le vostre piante belle, rigogliose e fiorite, fate della vostra terra un’oasi per i colibrì.


7. Alimentatori per colibrì

Allineare”>>

dai Droll Yankees

Le mangiatoie per colibrì sono una delle cose più comuni che si possono aggiungere alla vostra proprietà per attirare i colibrì.

Tuttavia, è necessario fare alcune altre cose per attirare la loro attenzione.

Quindi, quando si aggiunge una mangiatoia per colibrì, assicurarsi che sia rossa e vivace. Questo aiuterà ad attirare l’attenzione di un colibrì quando vola in cielo.


8. Nettare fatto in casa

I colibrì preferiscono il nettare naturale al nettare acquistato o fatto in casa. Ma se cercate di attirarli nella vostra proprietà all’inizio o alla fine della stagione, si consiglia di preparare un nettare fatto in casa per loro.

Il motivo è semplicemente che la maggior parte delle persone pensa di preferire il nettare fatto in casa alle cose comprate in negozio.

Inoltre, è così semplice da fare, perché non dovresti? La ricetta è composta da 1 parte di zucchero e 4 parti di acqua.

Poi lo fai bollire per un minuto o due. Quando si crea questo nettare fatto in casa, non aggiungere coloranti alimentari rossi, miele o dolcificanti. Non va bene per i colibrì.


9. Aggiungere il rosso agli alimentatori

Se sentite che i vostri alimentatori non sono abbastanza attivi, può essere perché gli altri colibrì non si rendono conto di essere lì.

In questo caso, si vorrà aggiungere più rosso nei feed. Per fare questo, è possibile aggiungere all’alimentatore un nastro rosso o arancione brillante legandolo attorno ad esso.

È anche possibile utilizzare lo smalto rosso brillante per unghie per abbellire un po’ di più il colore rosso. È possibile aggiungere glitter rossi o glitter all’alimentatore.

O anche appenderlo a un gancio rosso per aiutare la mangiatoia a uscire un po’ di più.


10. Trattare il nettare nelle vasche

Vorrete anche guardare il nettare nei trogoli. Assicuratevi che i trogoli siano pieni solo a metà.

Il motivo è che la miscela marcisce se rimane troppo a lungo. Dovreste anche controllare i vostri alimentatori ogni 3 o 4 giorni.

Quindi, se hanno bisogno di essere riempiti, lo saprete, ma in caso contrario, dovrete vedere se è il momento di cambiare il suo nettare.


11. Aggiungere altri alimentatori

Ci sono alcuni tipi di colibrì che possono essere molto territoriali, soprattutto maschi.

Quindi dovrete tenere gli occhi aperti e vedere se avete un maschio dominante che tiene gli altri colibrì lontani dagli alimentatori.

In questo caso, sarà necessario aggiungere un altro alimentatore. Con questo si hanno a disposizione diverse opzioni.

In primo luogo, è possibile aggiungere ulteriori feed sull’altro lato della proprietà che sono fuori dalla vista dell’altro feed. In questo modo, il maschio dominante non si accorgerà che altri colibrì gli si avvicinano.

Tuttavia, il pericolo è che un altro maschio dominante trovi questa mangiatoia e cacci via il resto dei colibrì.

Poi si può lasciare la prima mangiatoia dove si trova e appendere un gruppo di mangiatoie nelle vicinanze. In questo modo attirerete un gruppo di colibrì in tutte le diverse mangiatoie, e sarà fisicamente impossibile per il maschio dominante combattere tutti gli altri colibrì lontano dalle mangiatoie supplementari.


12. Aggiungere un signore

>

C’è un dispositivo chiamato “Sir” che potete acquistare per il vostro tubo da giardino. Lo scopo di questo piccolo strumento è quello di far sì che il vostro tubo dell’acqua crei una leggera nebbia.

Quindi ti stai chiedendo perché vuoi questo.

Beh, si potrebbe fare qualcosa di tradizionale come una vasca per uccelli poco profonda per i colibrì. Amano fare il bagno e divertirsi come gli altri uccelli.

Oppure potresti andare con questo signore. Il signore attira i colibrì perché è leggero e divertente. Puoi andare e venire attraverso di lui fino a quando non sei bagnato quanto vuoi.

Possono poi andare in una stalla vicino alla mangiatoia e sentirsi il re o la regina del mondo.


13. Dategli una gruccia

Come ogni altro uccello, anche un colibrì ama appollaiarsi. Potete dare loro dei posatoi perfetti in tutto il vostro giardino per attirarli verso di voi.

Quindi dovrete mettere un bastone in verticale. Vorrai che sia a circa 15 metri dalla mangiatoia, ma sempre dove si può vedere dalla mangiatoia.

Poi i vostri colibrì mangeranno e voleranno fino al loro posatoio in modo che possano stare in piedi abbastanza in alto da vedere i pericoli e anche gli insetti che potrebbero passare, il che sarebbe uno spuntino delizioso.

Imparate a fare un bel appendino per l’artigianato qui.


14. Legate un nastro attorno al vostro paesaggio

È possibile utilizzare un nastro o una striscia di avvertimento, a seconda della disponibilità.

In ogni caso, mettete un nastro giallo, rosso o arancione sui vostri cespugli o alberi. Questo attirerà l’attenzione di un colibrì che volerà sopra la vostra proprietà.

Poi saranno curiosi e andranno nel tuo cortile per vedere di cosa si tratta. In questo caso, se avete tutto il resto, potete avere un nuovo partner per l’anno.


15. Cercare piante facili da bere

Allineare”>>

attraverso “Gardening Know How”

Spesso si crede erroneamente che i colibrì piantino i loro lunghi becchi in una pianta e succhiino il nettare.

Infatti, piantano le loro lunghe punte nella campana della pianta e leccano il nettare molto rapidamente.

Ma per poter mangiare, devono avere un fiore a forma di campana in cui inserire facilmente il becco.

So di aver già accennato ad alcuni fiori che potreste piantare, ma se vi imbattete in un’altra pianta che ha quella forma a campana, potreste provare a piantarla.

Non si sa mai cosa potrebbe essere il nuovo spuntino preferito di un colibrì. Qualsiasi cosa pensiate possa funzionare per le loro esigenze vale la pena di provare.

Ora avete 15 diverse opzioni per attirare colibrì nella vostra proprietà. Speriamo che questo vi aiuti a trasformare il vostro giardino in un’oasi per i colibrì.

Ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensate. Pensi che sia troppo faticoso tenere un colibrì nel tuo giardino? State facendo qualcosa di diverso per attirare i colibrì nel vostro giardino? Se sì, cos’è, perché e come funziona?

Ci piace sentirvi, quindi sentitevi liberi di condividere i vostri pensieri sull’argomento nello spazio sottostante.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *