Suggerimenti

Come preparare il purè di ortiche per piante da giardino e da giardino

In questo post ti diremo come puoi fare una biopreparazione con l’ortica per prevenire i parassiti nel tuo frutteto o giardino. Questa preparazione fatta in casa è semplice da realizzare e da applicare e può essere molto utile se si vuole optare per una gestione dei parassiti ecologicamente sostenibile.

A cosa serve il purè di ortiche?

Questa poltiglia di ortica viene utilizzata contro parassiti e malattie e come fertilizzante.

Il macerato o fermento dell’ortica , Urtica dioica , può apportare grandi benefici alle piante di frutteti e giardini. Anche se spesso lo chiamiamo liquame , la verità è che il liquame è chiamato il liquido ottenuto dall’urina di animali da fattoria come mucche o letame.

In questo articolo ti diremo come dovresti prepararlo in modo che tu possa sfruttarlo nel tuo frutteto o giardino. Inoltre, alla fine dell’articolo ti invito a guardare un video sulle qualità dell’ortica, è molto interessante quanto sia benefica questa pianta!

Ti consigliamo inoltre quali semi biologici utilizzare , le migliori fioriere, cassette e tavoli da coltivazione per il tuo giardino e libri indispensabili per imparare tutto sul giardinaggio biologico .

L’ortica è una pianta dalle eccezionali proprietà medicinali , e gli antichi la usavano in numerosi rimedi casalinghi per migliorare o mantenere la salute.

Ma al di là degli usi di questa pianta in fitoterapia, nel frutteto o nell’orto l’ortica può aiutarci a prevenire i parassiti in modo ecologico e anche come fertilizzante , fornendo al terreno azoto, ferro, fosforo, potassio, calcio o silicio.

E pensare che alcuni considerano ancora questa pianta un’erbaccia

Come funziona la poltiglia di ortiche?

Questo fermento agirà rafforzando le difese naturali della pianta contro future malattie e parassiti.

Qualcosa che tornerà utile in determinati periodi dell’anno come la primavera e l’estate.

Il macerato di ortica è facile da preparare e le vostre piante lo apprezzeranno, sì, devo avvertirvi che ha un cattivo odore.

Come preparare il macerato di ortiche

Bisogno:

  • Ortica fresca (tra 400 e 500 grammi)
  • Guanti
  • Paio di forbici
  • 2 secchi o fusti e un coperchio (con una capacità minima di 10 litri)
  • Paio di forbici
  • acqua
  • Un bastone o un utensile di legno
  • Colino o filtro

preparazione:

Quando tagli e maneggi le ortiche dovresti indossare guanti per proteggerti dagli alveari che producono.

  1. Tagliate le ortiche e poi tagliate a metà le foglie e versatele nel secchio. Quindi aggiungere l’acqua per riempire il secchio.
  2. Copri il secchio o il tamburo e lascialo in un luogo fresco e buio. Lo lasceremo così per un periodo minimo di due settimane e un massimo di tre.
  3. Dobbiamo spostare l’impasto con un bastoncino o un utensile di legno ogni tre giorni.
  4. Trascorso il tempo sopra indicato, filtriamo gradualmente la soluzione.

Quando lo si usa per combattere parassiti e malattie o come compost o fertilizzante liquido, diluire una parte del mosto con 5 di acqua.

Leggi altri articoli sull’orto biologico

Come applicare il macerato di ortica

* Come ti dicevo all’inizio dell’articolo, l’ortica è ottima per prevenire e combattere parassiti molto comuni sia nei frutteti che nei giardini. Parassiti come afidi e acari come il ragnetto rosso , ma ci aiuta anche a prevenire e combattere funghi come la peronospora . Per prevenzione lo useremo per una settimana applicandolo a giorni alterni una volta al giorno, nel tardo pomeriggio.

Per usarlo come trattamento per parassiti o malattie lo useremo nello stesso periodo tutti i giorni all’ultimo minuto. Possiamo applicare a spruzzo irrorando le parti aeree delle piante e utilizzare anche come acqua di irrigazione.

* Questo fermento di ortica è molto benefico anche come fertilizzante fogliare (lo mettiamo in un contenitore con spray o spray e lo gettiamo alla parte aerea delle piante nel tardo pomeriggio) o anche come fertilizzante liquido che mescoliamo con l’acqua di irrigazione, in ragione di una parte di macerato di ortica per cinque di acqua. Questo fertilizzante all’ortica stimolerà la crescita delle radici delle piante, promuoverà la fioritura e può essere utilizzato per innaffiare le piantine perché stimola il processo di germinazione .

Come conservare il mosto avanzato e per quanto tempo può essere conservato?

Conserva questa biopreparazione in un secchio o fusto scuro, in un luogo fresco al riparo dalla luce e puoi utilizzarla per un mese.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.