Suggerimenti

Coltivazione dei fagioli: una guida completa per piantare, coltivare e raccogliere i fagioli

Adoro coltivare i fagioli. Una pianta fornisce molti prodotti, e raccoglierla è come una caccia al tesoro. Proprio quando penso che la pianta sia pronta, esco e trovo altri baccelli nascosti più maturi da prendere. Le piante sono robuste e richiedono poca manutenzione. Sono un ottimo compagno per molte altre verdure dell’orto, e sono deliziose!

Se fai giardinaggio con i bambini, i fagioli sono l’ideale. Trovare baccelli freschi sotto il fogliame è un’attività familiare divertente. Devo ammettere che raccogliere fagioli è divertente anche da adulti.

Diverse varietà di fagioli hanno profili di gusto unici e possono aggiungere colore al giardino. Portano anche molte sostanze nutritive nel vostro piatto, sia che le mangiate al vapore, nelle zuppe, arrostite o fritte. I fagioli sono un punto fermo nel mio giardino e mi piace provare nuove varietà ogni anno.

Se siete nuovi alla coltivazione dei fagioli o volete sapere come coltivarli meglio, questa guida vi aiuterà.

>


Varietà di fagioli

>


Polo contro Bush contro Runner Beans

Prima di iniziare ad acquistare semi di fagiolo per il vostro giardino, è necessario conoscere la differenza tra i tre tipi di varietà di fagioli. Ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. I fagioli pallidi sono alti e hanno bisogno di sostegno, il che li rende perfetti per la coltivazione di fagioli in verticale in piccoli spazi. Richiedono un po’ più di attenzione in quanto devono essere evitati che cadano. I fagioli di Spagna sono simili. Queste bellezze floreali crescono come i fagiolini, ma preferiscono il freddo al caldo. La maggior parte dei fagioli pinto si mangia fresca. I fagioli arbustivi sono la mia varietà preferita da coltivare perché di solito non hanno bisogno di sostegno, quindi possono essere facilmente piantati durante la stagione.

Si noti che molte varietà di fagioli sono destinate ad essere completamente essiccate prima della raccolta, quindi il seme all’interno è pronto per la conservazione e il consumo, mentre alcuni possono essere gustati freschi dalla pianta.


Fagioli neri

>

Le varietà comprendono Condor , che ha una vite corta e ad alto rendimento. È resistente alle malattie e adatto per l’inscatolamento. Fox I fagioli neri maturano a metà stagione e sono ideali per l’inscatolamento. I fagioli neri Zenith hanno una crescita verticale e sono resistenti all’alloggio. Questo tipo matura in 100 giorni e mantiene il suo colore nero anche dopo l’ebollizione e l’inscatolamento.


Frijoles de la Fava

>

Conosciuto anche come fagiolo, questo tipo di fagiolo può richiedere un po’ più di tempo per maturare – fino a 5 mesi prima di essere raccolto. Ianto coltiva fagioli massicci su viti alte un metro e può essere mangiato secco o fresco. Capolavoro produce enormi baccelli su piante alte 1 metro. Windsor è il classico fagiolo. Cresce eretta, senza rami e matura prima degli altri in 75 giorni.


Fagioli dell’estremo nord

>

I fagioli nordici si mangiano secchi e impiegano dai 65 ai 90 giorni per maturare. Il Cervino è resistente alle malattie e matura in 90 giorni. Il Powderhorn ha un portamento compatto della vite ed è resistente all’alloggio.


Fagioli di Lima

>

Chiamati anche fagiolini, si possono mangiare fagiolini freschi o secchi. La varietà natalizia è un fagiolo bastoncino che matura in 84 giorni e ha una resa piena e gustosa anche in condizioni di caldo e umidità. Ford’s Hook è un tipo di arbusto perfetto per le medie latitudini e il nord. Tollera il caldo e la siccità e ha un sapore di nocciola.


Fagioli della Marina

>

I fagioli bianchi si mangiano secchi e impiegano fino a 100 giorni per maturare. La cascata è resistente alle malattie e ha una struttura di crescita verticale resistente alla muffa bianca. I fagiolini sono resistenti all’ossidazione e hanno un profilo di crescita stretto, quindi non occupano molto spazio in giardino.


Fagioli Pinto

>

Questo fagiolo originario del Messico impiega fino a 150 giorni per essere raccolto in forma secca, ma può anche essere mangiato più giovane come fagiolo primaverile. I fagioli Pinto preferiscono un clima più caldo e si trovano in una varietà di arbusti e pali. I fagioli lariat sono uniformi nelle dimensioni e resistenti al virus del mosaico. Eldorado L’eldorado ha un breve tralcio di vite e un profilo verticale. È resistente alle malattie e matura in 85 giorni.


Fagioli rossi

>

In passato, i fagioli renali erano molto ricchi di fibre e impiegavano circa 95 giorni per maturare. Rosso Il falco ha un portamento arbustivo e bei fiori bianchi. Matura in 100 giorni. Il Cabernet matura in 90 giorni ed è molto adatto per l’inscatolamento. Sacramento è un artista affidabile che preferisce l’umidità extra. Matura in 85 giorni.


Fagiolini verdi

>

I fagiolini si presentano sotto forma di una varietà di arbusti e polo. Tendono a maturare prima, in appena 50 giorni, e di solito vengono mangiati freschi. Contender è un fagiolo cespuglio che prospera nei climi freddi. I fagioli sono lunghi, sottili e ricurvi e sono perfetti per la marinatura o per il consumo fresco. La lingua del drago matura in 60 giorni e ha baccelli gialli con strisce viola. Questa varietà di persico può essere mangiata senza il guscio o come fagioli istantanei.


Piantare fagioli

>

Una delle cose che mi piace di più dei fagioli è che sono facili da coltivare.


Piantare fagioli

Raccomando la piantagione diretta perché i fagioli non amano essere trapiantati. Piantare con l’occhio del fagiolo ad una profondità di 2 cm. Prima di piantare, immergere il fagiolo per tutta la notte.

Pianta dopo che il pericolo di gelo è passato, quando la temperatura del suolo è superiore a 60°F. Fate attenzione a non piantare quando il terreno è troppo bagnato, perché i fagioli marciranno in un terreno fresco e umido. Le piantine possono richiedere fino a 10 giorni per germogliare.


Requisiti del sole e del suolo

La maggior parte dei fagioli preferisce un clima più caldo, anche se questo può dipendere dalla varietà. Piantate i fagioli in un luogo soleggiato con almeno 6 ore di sole. I fagioli preferiscono un terreno ben drenato.

A seconda del tipo, i fagioli prosperano nelle zone da 3 a 10.


Spaziatura

Spazi i fagioli usando il metodo del giardinaggio a piedi quadrati e metto 9 semi per piede quadrato. Per i fagioli di Spagna, piantarli alla base di una struttura di supporto (come un traliccio o tipi), seguendo le istruzioni sulla confezione.

Per piantare in file, posizionare i fagioli a 4-6 cm di distanza l’uno dall’altro con 12 cm tra le file. I semi di arbusto devono essere distanziati di 4-6 cm l’uno dall’altro con 4-6 cm tra le piante.


Fagioli di supporto

Il supporto non è così importante per i fagioli, anche se alcuni preferiscono usare le gabbie per aiutare a mantenere l’ordine. Vivo in una zona dove ci sono molte giornate ventose, anche d’estate, quindi, a seconda di dove pianterò i fagioli, li sosterrò se necessario.

Se state piantando fagiolini, avrete bisogno di pali o altri tipi di strutture di supporto per aiutare i fagioli a crescere. La scelta è vostra. Sentitevi liberi di essere creativi! Sono un grande fan dei bastoncini di bambù a buon mercato che si possono acquistare nei negozi di ferramenta. Assicuratevi di acquistare bastoni forti, alcune aziende vendono bastoni sottili e fragili che non funzionano bene come supporti.

Preferisco coltivare i fagioli nelle mie aiuole sollevate piuttosto che nei contenitori, perché la maggior parte dei vasi non ha abbastanza spazio per far crescere i fagioli. Conservare i contenitori per piante come pomodori o peperoni.


Prendersi cura dei fagioli

>

Ecco alcuni consigli di base per mantenere vivi i fagioli durante la stagione.


Irrigazione

Annaffiare frequentemente e mantenere il terreno umido aggiungendo pacciame intorno alla base delle vostre piante di fagioli. Evitare di innaffiare le cime delle piante e dare circa mezzo pollice di acqua alla settimana.


Concimazione

Non utilizzare concime ad alto contenuto di azoto con i fagioli. Si potrebbe finire con un raccolto che non produce nulla da mangiare! Fornite invece un concime bilanciato una volta al mese durante la stagione della crescita.


La dimensione

Pizzicare o tagliare le teste dei fagioli del polo per evitare che le piante crescano fuori controllo. La potatura non è necessaria per i fagioli.


Diserbo

Fate attenzione durante la diserbo in modo da non disturbare le radici dei vostri fagioli in crescita.


Semina della tenuta

A seconda della durata della stagione di coltivazione e del tipo di fagioli piantati, i fagioli possono essere ripiantati per tutta l’estate per un raccolto continuo. Piantate una miscela di fagioli polo e fagioli cespuglio per la varietà e scegliete fagioli con date di maturazione diverse in modo da averne sempre un po’ da raccogliere.


Rotazione delle colture

Fate attenzione alla vostra rotazione delle colture di fagioli ogni anno. I fagioli fissano l’azoto nel terreno, quindi piantate verdure amanti dell’azoto dove avete mangiato fagioli l’anno prima. La rotazione aiuta anche a prevenire le malattie.


Problemi e soluzioni dei fagioli

>

Coltivare i fagioli è un’esperienza relativamente semplice e senza problemi, ma si possono incontrare alcuni problemi.


Problemi

  • Gocce di fiori – Questo succede se il tempo diventa troppo caldo. Nelle zone in cui le estati sono rigide, è possibile che si preferisca piantare i fagioli in ombra parziale.
  • Mancanza di baccelli di fagioli – Niente fagioli ma molto fogliame? Il vostro terreno può avere uno squilibrio nutrizionale. Non concimate le vostre piante senza sapere cosa sta succedendo al vostro terreno. Troppo azoto impedisce la formazione di baccelli.
  • Steli rotti – Possono non sembrare, ma i fagioli che crescono sono abbastanza forti. Anche così, forti raffiche di vento possono causare la caduta delle piante di fagioli. Piantate i fagiolini in un luogo protetto dal vento e assicuratevi che la struttura portante dei fagiolini sia abbastanza forte da resistere alle tempeste di vento.
  • Fori nelle foglie – Vedete qualche antiestetico danno alle foglie dei vostri fagioli? Il colpevole potrebbe essere un parassita. I coleotteri giapponesi masticano rapidamente il fogliame a pezzi e spesso arrivano in orde.
  • I semi non germinano – Piantate ancora semi di fagioli in modo da non trovare nulla che venga fuori? Vi rendete conto che le piantine sono scomparse da un giorno all’altro? Una cattiva germinazione può essere il risultato di un vecchio seme, ma gli scoiattoli e gli uccelli possono masticare i vostri semi e piantine. Proteggete i vostri raccolti con una rete metallica o un’altra barriera per evitare che le creature rubino i vostri fagioli.


Fagiolo Weevil

Il curculione dei fagioli si nutre di fagioli da coltivazione e di fagioli essiccati e conservati. Per uccidere i curculioni nella vostra scorta di cibo, congelate i fagioli per qualche giorno. All’aperto, tenere le piante ben fertilizzate in un buon terreno in modo che siano abbastanza forti da controllare le infestazioni. È anche possibile coprire le piantine per prevenire i parassiti in primavera.


Nematode dello stelo

Questo parassita è un problema particolare nelle zone umide. Proviene da semi e terreni infestati, quindi devono essere utilizzati solo terreni e semi puliti e certificati.


Vermi grigi

I lombrichi rosicchiano gli steli e le radici delle piante. Spesso non sapranno di averle fino a quando la pianta non appassisce e muore. Potete evitare che questo parassita uccida i vostri fagioli usando i collari delle piante e mettendo della terra diatomacea intorno alle vostre piante. Scegliete i vermi a mano se li vedete.


Scarabei giapponesi

La buona notizia è che, secondo la mia esperienza, i coleotteri giapponesi sembrano attaccare a cicli. Un anno ho avuto un’infestazione e i miei fagioli di Spagna sono stati rapidamente decimati. L’anno seguente… Non ho visto un solo coleottero sulle mie foglie di fagiolo. I piccoli insetti sono in realtà molto attraenti. Si distinguono per il loro bagliore verde-bluastro.

È difficile sbarazzarsene una volta stabiliti, anche se il petrolio di neem può essere utilizzato per contribuire a ridurre la popolazione. Anche la raccolta a mano funziona, ma onestamente è disgustosa. La cosa migliore è cercare di impedire che raggiungano le vostre piante. Utilizzare barriere anti-insetti, come i coprifili, per tenerli fuori.


Afidi

Questi piccoli insetti sono fastidiosi ma più facili da trattare rispetto ad altri parassiti. Tuttavia, non ignorateli perché diffondono malattie. Un forte spray con un tubo da giardino o una soluzione spray fatta in casa per uccidere i parassiti dovrebbe fare il trucco.


Cetrioli

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.