Suggerimenti

Cura della pianta Artemisia arborescens o assenzio

L’Artemisia è un genere di piante della famiglia delle Asteraceae (Composite) composto da circa 500 specie di arbusti e piante erbacee provenienti da quasi tutti i continenti. Alcune specie sono : Artemisia arborescens, Artemisia absinthium, Artemisia afra, Artemisia herba-alba, Artemisia pedemontana, Artemisia californica, Artemisia cana, Artemisia rigida.

È conosciuto con i nomi volgari di assenzio di Moruno, Abrótano, assenzio di montagna o Doncel. È una pianta del bacino del Mediterraneo.

Sono arbusti compatti molto interessanti per il loro fogliame piumoso, grigio argenteo, setoso e aromatico che non supera il metro di altezza. I suoi piccoli fiori gialli non sono molto decorativi. Fioriscono dall’estate all’autunno.

Sono utilizzati per le rocce e per formare gruppi di copertura che si combinano molto bene con piante come Cotoneaster, Lavandula e Berberis. Sono molto adatti per i giardini sul mare.

L’assenzio di Moruno ha bisogno di essere esposto in pieno sole e anche se tollera il gelo fino a -8ºC, è consigliabile piantarlo vicino ad un muro se il clima è freddo.

Non è esigente con terreno purché sia molto ben drenato; vive molto bene in terreni sabbiosi e poveri o calcarei.

Si tratta di piante molto resistenti alla siccità che apprezzeranno un po’ di irrigazione sporadica in estate.

Non necessitano di potatura o abbonati speciali .

Sono piante molto resistenti a parassiti e malattie che temono solo l’irrigazione.

E’ possibile moltiplicarle alla fine dell’estate per tagli terminali.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.