Suggerimenti

Cura di Delosperma lineare o pianta del ghiaccio

Il genere Delosperma è composto da circa 100 specie di piante grasse originarie dell’Africa meridionale e orientale, della famiglia Aizoaceae . Alcune specie di questo genere sono : Delosperma lineare, Delosperma pruinosum, Delosperma cooperi, Delosperma lehmannii, Delosperma rileyi, Delosperma tradescantoides, Delosperma karooicum.

È comunemente chiamata la pianta del ghiaccio. Questa specie è originaria del Lesotho in Africa meridionale.

Si tratta di piccole piante striscianti che non superano i 10 cm di altezza e i 40 cm di larghezza. Le loro foglie sono opposte, di colore verde chiaro, succulente e a forma di lancetta ellittica. Hanno dei bei fiori di colore giallo intenso . Possono fiorire quasi tutto l’anno

.

Possono essere utilizzati in fioriere e vasi, in giardini rocciosi o per coprire aree asciutte e soleggiate del giardino che richiedono poca manutenzione.

Questa pianta del ghiaccio crescerà in esposizione alla luce diretta del sole e alle alte temperature. Possono resistere a certe gelate (non persistenti) fino a circa -12°C.

Possono vivere in qualsiasi tipo di suolo purché molto ben drenato e possono crescere in terreni poveri, rocciosi, calcarei o sabbiosi. Vengono piantate all’inizio della primavera ad un ritmo di circa 20 piante per metro quadrato.

La loro manutenzione è così bassa che avranno bisogno di irrigazione solo se la siccità estiva è molto lunga.

Non hanno bisogno di potature o di abbonati speciali.

Sono piante resistenti ai parassiti e alle malattie dei nostri giardini, ma che temono l’irrigazione.

Si propagano da semi seminati in primavera o da talee effettuate in primavera o in estate.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.