Suggerimenti

Giacinto: [Coltivazione, Irrigazione, Associazioni, Parassiti e Malattie]

Punti importanti durante la semina di Jacinto
  • Dove seminare? Mezza ombra. Non tollera la luce in eccesso
  • Quando? In autunno .
  • Come prepariamo il terreno? Rimosso, eliminando le erbacce . Con substrato di terra da giardino con sabbia e torba.
  • Come innaffiamo? Con gocciolamento .
  • Quanto spesso annaffiamo?  In primavera e in estate, 2 o 3 volte a settimana, quando il substrato è asciutto. Il resto dell’anno innaffiature molto distanziate.
  • Piaghe e malattie? Vermi, nematodi del fusto e del bulbo. Erwinia carotovora, funghi.

Originari delle aree mediterranee (Balcani) e dell’Asia Minore, i giacinti sono piante bulbose con fogliame sempreverde che emanano un gradevole profumo.

Ha foglie basali, carnose, diritte e si trova in una rosetta. Sono di colore verde e possono crescere più alti della pianta stessa (35 cm).

Nei giacinti le protagoniste sono le loro bellissime infiorescenze che compaiono durante la primavera, sono a forma di spiga e hanno fiori con 6 petali di diverse tonalità dal bianco, rosa, azzurro e lilla .

Il giacinto è stato introdotto in Europa dalla Turchia nell’anno 1562. Attualmente i Paesi Bassi producono circa il 95% dei bulbi di giacinto prodotti nel mondo.

La leggenda narra che il giacinto derivi dal nome di un principe greco di nome Hyakinthos che fu ucciso da Zephyros, il dio del vento dell’ovest, e questo fiore nacque dal suo sangue versato. I giacinti sono commercializzati in vaso, come fiori recisi e come piante acquatiche.

Quando piantare il giacinto?

Date le giuste condizioni, il giacinto può essere seminato in qualsiasi momento e stagione dell’anno. Ma il momento migliore per coltivare il giacinto è in autunno.

Dove farlo?

Il giacinto viene coltivato sia indoor che in giardini o serre. Il luogo perfetto per la pianta di giacinto è un luogo fresco e semiombreggiato.

Non tollera la luce in eccesso, quindi è molto importante ricordare queste informazioni durante la crescita.

Come preparare il terreno?

Prima di iniziare la coltivazione del giacinto, è necessario eseguire alcune operazioni di pulizia in campo per rimuovere le erbacce.

Il terreno deve essere preparato con un substrato poroso, con una buona capacità drenante e un pH intorno a 6-7.

Secondo giardinieri e orticoltori, il miglior substrato per il giacinto dovrebbe essere un terreno da giardino misto a sabbia e torba per trattenere l’umidità.

Come innaffiamo il giacinto?

La pianta del giacinto non tollera l’acqua in eccesso, quindi è meglio annaffiare meno che di più. Fatelo solo quando necessario, cioè quando il supporto è completamente asciutto.

Due volte a settimana sarà sufficiente. Le innaffiature dovrebbero aumentare, ma sempre osservando che il substrato sia asciutto.

È importante rispettare rigorosamente i rischi, poiché un eccesso può essere dannoso per la pianta e talvolta causare la morte.

Come seminiamo un giacinto passo dopo passo?

Per riprodurre il giacinto bisogna tenere conto della collocazione che si vuole dare alla pianta, all’interno della casa o in giardino.

Semina in giardino

Per seminare il giacinto in giardino si consiglia:

  1. Scegli un bulbo sano e dall’aspetto gradevole, poiché questo è un segno che contiene molte sostanze nutritive.
  2. Scegli il vaso o posizionalo in giardino per piantare il giacinto.
  3. Fai dei buchi nel vaso o in giardino profondi 10-12 cm.
  4. Seminare i bulbi a una distanza di circa 10 cm l’uno dall’altro.
  5. Lasciare che gli apici (la parte superiore) rimangano in superficie.
  6. Riempi i fori con una miscela contenente parti uguali di terriccio e compost e compatta il substrato con le mani, senza premere troppo perché le radici hanno bisogno di libertà.
  7. Innaffia leggermente la pianta.

Riproduzione in vaso

Il vaso di riproduzione può essere eseguito:

  1. Pianta i bulbi in un letto di terra di 3 o 4 cm.
  2. Riempi i fori lasciando la parte superiore del bulbo (apice) in aria
  3. Posiziona i bulbi vicini tra loro, per ottenere un effetto più compatto e colorato una volta che la pianta fiorisce.
  4. Posiziona il vaso in un luogo fresco, relativamente umido e buio.
  5. Sposta il vaso in un luogo luminoso (con almeno 5 ore di luce al giorno) e fresco. La posizione ideale è vicino a una finestra, ma senza luce diretta.
  6. Posiziona la pianta nell’area finale, dopo alcuni giorni.

Quali associazioni favorevoli ha?

L’associazione di colture vegetali compatibili produce benefici rispetto alla loro coltivazione separata, oltre all’utilizzo di luce, acqua e/o sostanze nutritive.

Il giacinto può facilmente associarsi ad altre piante per formare aiuole. Se vengono combinati con altri bulbi che hanno tempi di fioritura diversi, si può ottenere un angolo fiorito per lungo tempo.

Quali parassiti e malattie attaccano il giacinto?

I parassiti e le malattie che attaccano il giacinto sono talvolta causati da una cattiva coltivazione della pianta, generando, ad esempio, funghi. Inoltre, i giacinti possono essere attaccati anche da diversi parassiti.

Ditylenchus dipsaci

È un nematode che colpisce i bulbi e i giovani germogli. Questo nematode sopravvive nel suolo e nelle erbacce. Al minimo sintomo, è necessario agire rapidamente e agire il prima possibile per evitare che si diffonda. Un modo per eliminarlo è spruzzare sui giacinti un fungicida specifico.

Penicillium sp

Fungo che compare principalmente durante la conservazione, poiché prolifera a temperature inferiori a 17ºC e alta umidità relativa.

vermi

Producono macchie marroni sulle foglie di giacinto. In caso di attacco, devi eliminare i bulbi colpiti, altrimenti si indebolirà e morirà.

Erwinia carotovora

Questo batterio colpisce la pianta attraverso ferite o attraverso l’eccesso di umidità nel terreno.

Virus del mosaico del giacinto

I sintomi si manifestano con macchie o striature verde scuro che compaiono, generalmente, alla base delle foglie e, occasionalmente, sulle squame floreali.

Bibliografia e riferimenti

  • Enciclopedia Le mie prime conoscenze su piante, serpenti e conservazione . (1961). Edizione spagnola del Dr. Frank Thompson. Editoriale Grolier Incorporated New York. Stampato in Messico.

Banca dati digitale

  • Joseeljadinero.com. Errori durante l’irrigazione delle piante. Riprodotto da: https://www.joseeljardinero.com/errores-al-regar-las-plantas/
  • Mirevista.es. Giacinti da interno, curati. Riprodotto da: https://www.miarevista.es/hogar/articulo/jacintos-de-interior-cuinados-basicos-301456404219
  • Gardencenterjea.es. Come prendersi cura delle piante di giacinto durante tutto l’anno . Riprodotto da: https://blog.gardencenterejea.com/jacinto/
  • Consultaplantas.com. Prendersi cura della pianta Hyacinthus Orientalis o Giacinto comune . Riprodotto da: http://www.consultaplantas.com/index.php/plantas-por-nombre/plantas-de-la-da-la-l/424-cuinados-de-la-planta-hyacinthus-orientalis-o -giacinto-comune
  • Infoagro.com. La coltivazione del giacinto.  Riprodotto da: https://www.infoagro.com/documentos/el_cultivo_del_jacinto.asp
  • Todohusqvarna.com. Giacinto: piante a fioritura costante . Riprodotto da: https://www.todohusqvarna.com/blog/jacintos/

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.