Suggerimenti

Quali sono le caratteristiche di un giardino alla francese?

Se stai cercando un modo sorprendente per aggiungere un tocco di eleganza, formalità e un aspetto classico al tuo giardino di casa, prendi in considerazione la scelta di un design da giardino alla francese. Conosciuti per le loro linee distintive e simmetriche, siepi e arbusti tagliati con precisione, tavolozze di colori semplici, elementi in pietra e uso di piante aromatiche come la lavanda, questi tipi di ambientazioni hanno requisiti elevati, ma ottengono un aspetto ornamentale imbattibile.

Poiché la precisione e la simmetria sono i tratti distintivi dei giardini in stile francese, la manutenzione sarà molto più impegnativa rispetto ad altri tipi di giardini. È difficile nascondere erbacce, piante malate o morte e detriti come foglie, bastoncini o erba tagliata in un giardino alla francese, quindi preparati a fare qualche ora di manutenzione ogni fine settimana.

La storia dei giardini alla francese

È noto che i giardini in stile francese sono stati originariamente ispirati dal design del paesaggio italiano. Un giardino tradizionale all’italiana presenta molti sempreverdi e pochissime piante o fiori da fiore, rifilati secondo precise linee geometriche, oltre a pergolati con viti profumate (come gelsomino o glicine), erbe piantate come rosmarino e lavanda e elementi ornamentali in pietra.naturale.

Le tecniche di giardinaggio di ispirazione italiana adattate dai francesi furono ampiamente utilizzate dai giardinieri britannici. Combinarono i propri stili con queste tecniche di giardinaggio, che formarono i successivi giardini in stile francese.

Alcuni dei giardini più famosi del mondo utilizzano tecniche di giardinaggio in stile francese, ma nessuno è meglio conosciuto del Giardino di Versailles. Alcuni altri famosi giardini francesi includono i giardini di Vaux-le-Vicomte, i giardini di Villandry e i giardini di Eyrignac Manor.

Elementi essenziali di un giardino alla francese

Le peculiarità di un giardino alla francese non implicano avere grandi dimensioni come Versailles. Tuttavia, ci sono una serie di linee guida ed elementi che dovrebbero far parte di questo tipo di stile decorativo.

Il rifugio dovrebbe essere il punto focale del tuo giardino

Nei tradizionali giardini alla francese, la casa o residenza è il centro del giardino, con percorsi perpendicolari alla struttura principale. Le case in stucco o in muratura sono punti focali ideali per un giardino alla francese tradizionale, ma possono funzionare anche altri stili di casa. Prendi in considerazione l’aggiunta di fioriere da combinare con il resto delle piante nell’ambiente.

Uso della simmetria

Linee precise e simmetriche sono vitali per un giardino alla francese. L’incorporazione di specie come il bosso nel giardino alla francese può dare un tocco tradizionale e sono facili da coltivare, siepi a bassa manutenzione che si adattano molto bene alla potatura geometrica.

Oltre alle siepi ben curate, i fioriere e le fioriere devono essere mantenuti puliti, simmetrici e privi di erbacce. Sentiti libero di sperimentare altre forme geometriche, come diamanti, semicerchi o triangoli nel tuo design.

Incorpora elementi non viventi basati sulla pietra

Sentieri di ghiaia e gradini in pietra non solo definiscono un’area in un giardino alla francese, ma possono anche fornire un drenaggio essenziale durante la stagione delle piogge, se si vive in zone con precipitazioni torrenziali.

Ghiaia e pietra aiuteranno a tenere a bada le erbacce, ma ti consigliamo di stendere un telo o un telo barriera alle erbacce prima di posare i tuoi percorsi.

ambienti acquatici 

Piscine, fontane o stagni riflettenti sembrano eleganti e si rifanno ai tradizionali giardini in stile francese, mentre elementi decorativi come urne o fioriere color crema possono aggiungere consistenza e carattere.

Predominanza di una specifica tavolozza di colori

I giardini alla francese hanno spesso una tavolozza di colori fresca, quindi scegli piante bianche, blu o viola. Per questo motivo la lavanda è praticamente indispensabile in qualsiasi giardino alla francese.

Scelta di mobili e spazi privati ​​per rilassarsi

Se vuoi sentirti come se stessi cenando nella campagna francese, cerca semplici mobili in legno in grado di resistere alle condizioni atmosferiche esterne, come tavoli, sedie o panche, ma senza l’uso di pergolati.

    Cura e manutenzione del giardino alla francese

    Come dicevamo, mantenere un giardino alla francese può essere molto faticoso. Pertanto, se si vuole davvero creare un ambiente in queste condizioni, si consiglia di dedicare del tempo allo sgombero e alla potatura delle siepi, alla sostituzione dei fiori e alla rimozione delle erbacce.

    Quando scegliamo le piante per il nostro giardino alla francese, dobbiamo assicurarci di considerare la stagionalità e la posizione di ciascuna pianta. Le annuali e le piante perenni sono generalmente utilizzate per riempire i bordi, ma se scegli una pianta che fiorisce in estate, dovremo trovare altre specie per coprire lo spazio in autunno e primavera.

    Prendersi cura di un giardino alla francese può essere un duro lavoro, ma la ricompensa è un giardino bello, elegante e classico per mostrare l’esterno della tua casa.

    Giardini di campagna francesi a bassa manutenzione

    Se ami il giardinaggio francese, ma non vuoi dedicare tempo alla manutenzione, prendi in considerazione un giardino di campagna francese. I giardini di campagna francesi mantengono lo stesso ordine ed elementi di design di un giardino alla francese, ma si sentono un po’ più rilassati e naturali. Le aiuole possono essere meno strutturate e presentare più colore, ma dovrebbero sempre avere un bordo o un bordo.

    Deja una respuesta

    Tu dirección de correo electrónico no será publicada.