Suggerimenti

Strelitzia Augusta: [Semina, cura, irrigazione e substrato]

 La strelitzia augusta o la strelitzia augusta Fa parte delle piante che producono fiori a forma di Uccello del Paradiso, ma in questo caso di colore bianco .

È una pianta tropicale ma ha un ottimo comportamento al freddo, quindi è ideale per colorare giardini dove prevale un clima temperato.

Ha bisogno di cure molto specifiche e in generale tende a svilupparsi lentamente, ma vale sicuramente la pena aspettare.

Hai il coraggio di avere in casa una copia di Strelitzia Augusta?

   

Punti importanti quando si semina Strelitzia Augusta
  • Quando? Sempre in primavera .
  • Dove? In un luogo senza correnti d’aria, può essere in mezz’ombra o al sole diretto.
  • Come prepariamo il terreno? Il terreno non ha bisogno di ulteriore preparazione perché può prosperare in tutti i tipi di terreno.
  • Come dovremmo annaffiare? Per gocciolamento .
  • Ogni quanto bisogna annaffiare? Durante le giornate estive sarà più abbondante con due volte a settimana, il resto dell’anno, solo una volta.
  • Quali parassiti e malattie hanno? Il più grande parassita che lo colpisce è la cocciniglia .

Caratteristiche della strelitzia augusta

La Strelitzia Augusta è una pianta dalle grandi foglie verdi, anche se la dimensione totale della pianta non supera i 10 metri nelle migliori condizioni.

I fiori , come abbiamo già accennato in precedenza, sono generati in bianco ma simulando la stessa struttura dell’Uccello del Paradiso.

Questi germogliano da un picciolo che sporge dalla base della pianta e si estende fino a un metro sopra per esporre i suoi fiori.

Il periodo in cui di solito si vedono è nei mesi estivi.

Bisogna fare attenzione se si desiderano solo uno o due esemplari perché nel tempo ha un’alta tendenza a produrre polloni.

   

Strelitzia: [Caratteristiche, Semina, Cura, Irrigazione e Substrato]

Dove seminare la strelitzia augusta?

Per scegliere il posto migliore dove piantarlo, è meglio prendersene cura nelle zone dove c’è molto vento. Del resto è abbastanza adattabile, sia alle zone semiombreggiate che a quelle dove si genera il sole diretto.

Con Strelitzia Augusta puoi avere un bel giardino senza rinunciare ai frutteti.

Questo perché le sue radici si comportano molto bene e non interferiscono con il resto delle specie vegetali che lo circondano.

Inoltre accetta anche che semini in vaso facendo il trapiantato ogni tanto.

In questo modo diventa una specie molto utile per decorare sia interni che esterni.

Quando coltivare la strelitzia augusta?

Sempre in primavera , quando sono passati i rischi delle gelate tardive.

Questo dovrebbe includere i processi di trapianto in vaso che dovrebbero essere eseguiti ogni 3 anni al massimo.

Il processo di germinazione dei semi durerà circa due mesi, quindi dovrebbe iniziare non appena inizia la primavera.

   

Come prepariamo il terreno?

La Strelitzia Augusta proviene dall’Africa dove non esistono terreni molto ricchi di sostanze nutritive, quindi non è esigente in questa zona.

Può essere sistemato in terriccio da giardino o in vaso con torba universale senza grandi aggiunte.

Naturalmente, se il terreno viene preparato con alcuni nutrienti prima di piantare, lo aiuterà sicuramente a crescere più velocemente e con maggiore forza.

Come seminare strelitzia augusta passo dopo passo?

La semina di questa specie può essere effettuata tramite polloni o tramite seme.

Nel caso di ventose, la procedura sarà la seguente:

  1. Separa la prole che nasce. Lo fanno intorno al tronco e il periodo appropriato è tra la tarda primavera e l’inizio dell’estate.
  2. Ciascuno dei polloni dovrà essere piantato in un vaso con un substrato di vermiculite, preferibilmente, e acqua per offrire abbastanza umidità.
  3. E voilà, devi solo aspettare e vedere come cresce la pianta.
  4. Quando lavorerai con i semi , il processo sarà molto più lento ma puoi ottenere buoni risultati se lo fai in questo modo:
  5. Idratare i semi per sapere quali sono nelle migliori condizioni. Ciò si otterrà immergendoli in acqua per un’intera giornata durante la primavera.
  6. Quelli in buono stato andranno sul fondo del contenitore, mentre quelli non vitali rimarranno galleggianti in superficie.
  7. In un semenzaio disporre il substrato universale e inumidirlo molto bene. Stendete i semi a due a due o tre alla volta e completate con un substrato più universale per lasciarli ben coperti.
  8. Questi semenzai dovrebbero essere posti in un luogo dove ricevano la luce del sole, in modo abbondante e diretto o per poche ore al giorno.

   

Di che cure ha bisogno questa pianta tropicale?

La cura principale di questa specie riguarderà l’ irrigazione, la concimazione e la potatura.

Irrigazione

Per quanto riguarda l’irrigazione, questa non sarà necessaria in abbondanza, quindi l’opzione migliore è la flebo. La frequenza sarà fissata a un’applicazione a settimana, aumentando a due quando entrerà la stagione estiva.

Abbonato

Per quanto riguarda l’abbonato, questo può aiutarlo a svilupparsi meglio ed è consigliabile lavorare con la materia organica .

Le applicazioni possono essere programmate una volta al mese tra la primavera e l’estate, soprattutto durante la crescita.

Potatura

La potatura non è necessaria nelle piante che hanno foglie e fiori in buone condizioni, ma se vedete avvizzimento, sarà essenziale rimuoverlo.

   

Quali parassiti e malattie ha?

Il principale parassita che attacca solitamente la Strelitzia Augusta è la cocciniglia, soprattutto nelle giornate calde.

La buona notizia è che la pianta è molto resistente e se il parassita viene pulito in tempo non danneggerà la sua struttura.

Le malattie possono essere causate da funghi nel terreno e soprattutto quando si allaga o non ha un buon drenaggio.

La strelitzia augusta è un’altra buona alternativa di decorazione con un tocco esotico e che aiuterà ad ammirare il giardino, la terrazza o il balcone come un luogo incredibile.

Inoltre, dopo aver iniziato il lavoro di coltivazione, noteremo che la sua cura è in realtà molto facile da eseguire e che ne vale la pena.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.