Suggerimenti

Suggerimenti per la coltivazione delle fragole in vaso

Ti piacciono le fragole? Se la tua risposta è sì, potresti essere interessato a imparare alcuni suggerimenti per coltivarle, così puoi avere fragole dal tuo raccolto e goderti il ​​loro sapore e tutte le loro vitamine finché hai finito il raccolto. Molte persone pensano che ci voglia molto spazio per piantare e coltivare fragole, ma niente è più lontano dalla verità, poiché, se vuoi, puoi coltivare fragole in vaso.

Per poter coltivare le fragole in vaso, ti servirà solo uno spazio in casa come un balcone o una finestra con un davanzale abbastanza grande. Inoltre se avete un terrazzo o un giardino è anche una buona idea sfruttare questi spazi per poter avere queste fragole in casa vostra, ma cos’altro dovreste sapere? In EcologíaVerde ti diamo diversi consigli per coltivare fragole in vaso, prendi nota!

Ragioni per coltivare fragole in vaso

Le fragole sono una pianta compatta che anche i giardinieri e gli agricoltori hanno uno spazio limitato e in quello spazio possono ottenere abbastanza fragole da mangiare. Inoltre, puoi avere i vasi di fragole vicino alla tua cucina se hai un piccolo posto all’aperto. Come se non bastasse, coltivare piante di fragole in vaso aiuterà a ridurre i problemi di malattie batteriche.

Che tipo di fragole crescono meglio in vaso

Qualsiasi tipo di fragola potrà crescere in contenitori. Puoi iniziare a coltivare fragole all’inizio dell’estate. Le fragole neutre possono richiedere un po’ più di tempo, ma possono essere piantate in più periodi dell’anno. Puoi raccogliere da due a tre raccolti per stagione. Ma dovresti sapere che se pianti le fragole in inverno avranno bisogno di protezione per prosperare.

I vasi che usi per coltivare le fragole possono essere quello che vuoi, ma hanno un buon sistema di drenaggio. Dovrebbe avere fori per lo scolo dell’acqua sul fondo del contenitore o più fori in tutto il contenitore.

Le fragole hanno una piccola zolla e possono essere coltivate in vasi relativamente piccoli, anche 12 pollici di diametro e 8 pollici di profondità. Tuttavia, dovresti tenere a mente che più piccolo è il contenitore, più frequentemente dovrai annaffiare l’argento, poiché le fragole hanno bisogno di molta acqua per poter prosperare.

Suggerimenti per coltivare le fragole in vaso

Le piante di fragola possono essere avviate da seme, anche se con piantine o talee avrai più possibilità di successo. Il terreno se è argilloso con una miscela di terreno molto migliore perché tratterrà l’acqua, ma è necessario drenare l’acqua in eccesso in modo che le radici non marciscano.

Le fragole dovrebbero portare la pianta appena sopra la superficie del terreno. Puoi fare un piccolo tumulo nel mix e distribuire le radici sul tumulo. Quindi coprire le radici e aggiungere acqua. Se necessario, aggiungi del terriccio e assicurati che il terreno sia sempre umido.

Le piante di fragola hanno bisogno di circa 6 o 8 ore di sole, quindi avrai più fiori e frutti. Se la luce del sole arriva solo in una direzione, dovrai ruotare la pianta ogni tre o quattro giorni in modo che cresca ovunque allo stesso modo.

Possono essere a rischio di parassiti, quindi fai particolare attenzione a insetti, uccelli e creature che potrebbero essere attratte dalle piante. Un’idea è quella di proteggere le fragole con una rete in modo che gli uccelli o altre creature non le mangino.

Inoltre, è molto importante innaffiare le piante di fragole ogni giorno perché anche se hanno un vaso ben drenante, non dovresti lasciare che il terreno si asciughi, perché così le piante inizieranno a morire e ad appassire. Infine, le piante in vaso devono essere nutrite, quindi non esitare a nutrire le tue piante di fragole una volta al mese con fertilizzante liquido ad alto contenuto di fosforo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Consigli per la coltivazione delle fragole in vaso, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.