Suggerimenti

Teucrium: [Coltivazione, Irrigazione, Associazioni, Parassiti e Malattie]

Punti importanti quando si semina Teucrium
  • Dove seminare? Luce piena. Ha bisogno di molta luce solare.
  • Quando? In primavera per seme e per divisione della pianta in autunno .
  • Come prepariamo il terreno? Rimosso, eliminando le erbacce . Substrato con un po’ di letame eun po‘ di fertilizzante.
  • Come innaffiamo? Con gocciolamento
  • Quanto spesso annaffiamo? Irrigazioni moderate durante tutto l’anno.
  • Piaghe e malattie? Sono molto resistenti a parassiti e malattie, ma sensibili all’umidità in eccesso.

L’origine della pianta del teucrium è attribuita a Teucrium , re di Troia, che avrebbe scoperto le proprietà medicinali di queste piante.

Il genere teucrium appartiene alla famiglia Labiadas ed è composto da 300 specie arbustive e vivaci originarie, per la maggior parte, della parte orientale del Mediterraneo.

Le specie principali sono: Teucrium fruticans, Teucrium heterophyllum, Teucrium chamaedrys, Teucrium pyrenaicum, Teucrium lucidrys, Teucrium aroanium, Teucrium polium, Teucrium flavum, Teucrium scorodonia. Riceve i nomi comuni di Teucrio, Olivilla, Olivillo o Bitter Salvia.

Quando seminare le piante di Teucrium?

La semina della pianta di teucrium viene effettuata in primavera, sotto protezione, per essere trapiantata successivamente e quando le sue dimensioni lo consentono.

Dove farlo?

Per quanto riguarda l’orientamento, la sua posizione perfetta è in pieno sole, dove può risplendere e fiorire la sua massima bellezza.

Il teucrium è una pianta rustica e resistente , che si adatta molto bene a un gran numero di situazioni diverse, anche in zone prossime alla costa.

Sono molto appropriati per giardini mediterranei in riva al mare e anche in fioriere perché pendono. I teucri vengono utilizzati sia in forma libera che ritagliata, ed è ideale per la formazione di gruppi isolati.

Come preparare il terreno?

I terreni per la coltivazione del teucrium non richiedono condizioni particolari, in termini di qualità poiché si adatta molto bene anche a quelli calcarei, sassosi e asciutti.

Molte volte in terreni calcarei e sassosi si coltiva meglio e si sviluppa con minori problemi fitosanitari. Non è esigente sul terreno ma necessita di un buon drenaggio

I teucrium necessitano solo di un compost con letame quando vengono piantati nel loro posto finale e di un fertilizzante minerale durante la primavera e l’ estate .

In generale, per le piante, il tipo di terreno in cui coltivare è estremamente importante. Molte piante vi crescono radicate, nutrendosi dei suoi minerali e dell’acqua che contiene.

Come innaffiamo le piante di Teucrium?

I fabbisogni idrici e nutrizionali delle piante variano a seconda delle specie coltivate, del loro stato di salute e dell’età; il tipo di terreno, il tempo tra gli altri.

Teucrium necessita di annaffiature moderate durante tutto l’anno in quanto non necessita di molta acqua e resiste bene alla siccità. L’eccessiva irrigazione può essere molto dannosa per lo sviluppo del teucrio.

La resistenza del teucrium lo ha reso popolare nelle zone a clima mediterraneo o simile, poiché in questi luoghi le precipitazioni annuali sono generalmente piuttosto scarse.

Teme il ristagno, quindi è consigliabile controllare l’umidità del terreno prima di procedere ad annaffiarlo; per ridurre la probabilità di marciume radicale.

Come seminiamo passo dopo passo una pianta di Teucrium?

Il teucrium si moltiplica per seme in primavera e per talea a fine estate. Ciascuno dei metodi richiede passaggi specifici:

Semina attraverso i semi

Se si tratta della coltivazione del teucrium attraverso i semi :

  1. Riempire un vassoio con il substrato di coltura universale delle piantine
  2. Acqua coscienziosamente.
  3. Metti un massimo di due semi in ogni alveolo e copri con un sottile strato di substrato.
  4. Spruzzare acqua sulla superficie.
  5. Posiziona il vassoio della piantina all’esterno , in pieno sole.

Se il processo è ben fatto, i semi germoglieranno in due settimane.

Moltiplicazione per talea

  1. Tagliare un pezzo lungo circa 40 cm senza fiori ,
  2. Impregnare la base con i rooter fatti in casa
  3. Pianta in vaso con vermiculite
  4. Tieni il vaso al riparo dal sole diretto.

Tra circa un mese emetterà le proprie radici.

Quali associazioni favorevoli hanno?

L’associazione di colture vegetali compatibili produce benefici rispetto alla loro coltivazione separata, oltre all’utilizzo di luce, acqua e/o sostanze nutritive.

Nel caso del teucrium, non è documentato che tipo di associazioni favorevoli abbia.

Quali parassiti e malattie attaccano le piante di Teucrium?

Il Teucrium è un arbusto molto resistente a malattie e parassiti, ma molto sensibile all’eccesso di umidità, che potrebbe causare alcuni problemi di marciume radicale.

Bibliografia e riferimenti

  • Enciclopedia La mia prima conoscenza. Piante di serpente e conservazione. Pubblicato da Grolier Incorporated. New York, 1961. Pagine 80-81.

Banca dati digitale

  • Gardencenterjea.com. Cura del teucrio. Riprodotto da: https://blog.gardencenterejea.com/teucrium/
  • Consultaplantas.com. Teucrium fruticans, salvia amara o Teucrio.  Riprodotto da: http://www.consultaplantas.com/index.php/plantas-por-nombre/plantas-de-la-sa-la-z/768-cuinados-de-la-planta-teucrium-fruticans-salvia -amarga-o-teucrio
  • Verdesvida.com. Teucrio. Riprodotto da: https://www.verdeesvida.es/fichas_de_plantas/arbustos-y-trepadoras_1/teucrium_3176
  • Cuidatusplantas.com. Linfa amara. Riprodotto da: https://cuidatusplantas.com/salvia-amarga-teucrium-fruticans/
  • Sanchez, Monica. Teucrium (Teucrium fruticans). Riprodotto da: https://www.jardineriaon.com/teucrium-fruticans.html
  • Blogdelaplanta.com. Olivilla, Teucrium fruticans. Riprodotto da: https://www.elblogdelatabla.com/2014/04/olivilla-teucrium-fruticans.html

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.