Suggerimenti

L’albero più grande del mondo: [altezza, posizione e caratteristiche]

Qual è l’albero più alto del mondo?

Nella biodiversità del pianeta , ci sono piante e alberi di molteplici specie, disegni e caratteristiche che consentono loro di adattarsi a diversi ecosistemi .

Gli esperti del settore sottolineano che collettivamente, come gruppo, gli alberi più alti del mondo sono gli Eucalyptus regnans , ma qual è l’albero più alto, quello che ha battuto il record di altitudine?

Il nome che hanno assegnato all’albero più alto del globo è Hyperion , una  Sequoia sempervirens , alta 115,55 metri o 379,1 piedi, situata nel Rededor National Park, a nord di San Francisco, nello stato della California.

A quale specie appartiene l’albero più alto del mondo?

Questo meraviglioso esemplare appartiene alla famiglia Secouya, le cui specie la Sequoia sempervirens (meglio conosciuta come Redwood) e il Sequoiadendron giganteum (Sequoia gigante) sono gli alberi più alti e più grandi del mondo.

Quanto è alto l’albero più alto del mondo?

Misura circa 115,55 metri, che è alto 379,1 piedi. È stato inoltre calcolato che ha circa 526,69 metri di bosco .

Oggi Hyperion è il numero 1, il re degli alberi più grandi del mondo, con quasi 116 metri di altezza.

Per avere un’idea di cosa stiamo parlando, questo esemplare si erge 21 metri più in alto dell’intera Statua della Libertà, il famoso monumento che la Francia donò agli Stati Uniti d’America. Incredibile, vero?

Ma si stima che questo esemplare abbia ancora la capacità di elevarsi molto più in alto e raggiungere fino a 130 metri di altezza, con una crescita annua di 1,80 metri.

L’albero dell’Iperione ha circa 5 metri di diametro del tronco e sebbene abbia tra i 700 e gli 800 anni, non è nemmeno vicino all’età di quello che oggi è considerato l’albero più antico del mondo .

Lo sapevate…?
Prima della sua famosa scoperta, si credeva che l’esemplare più alto del mondo fosse il cosiddetto “Gigante della Stratosfera”, altro illustre abitante dello stesso Parco Nazionale di Redwood che già nel 2010 raggiungeva i 113,3 metri e che al tempo della L’irruzione di Hyperion era alta 112,83 metri nel 2014, essendo fino ad allora l’albero più grande del pianeta

Dove si trova il più grande del mondo?

È protetto dai curiosi e dai turisti nel Redwood National Park a nord di San Francisco, California, Stati Uniti.

Personalmente, consigliamo vivamente una visita al parco. Vedere le sequoie dal vivo è qualcosa di spettacolare.

Quando è stato scoperto l’albero più alto del mondo?

È stato scoperto l’8 settembre 2006, quando due escursionisti, Chris Atinks e Michael Taylor , durante un’escursione nel parco nazionale californiano hanno scoperto un albero che ha raggiunto un’altezza mai vista prima dall’uomo.

Fu così che ricevette il nome  Hyperion , principalmente per la perfetta analogia che aveva con il titano nella mitologia greca e figlio del dio Urano (del Cielo) e della dea Gea (Terra), soprannome che significa “colui che abita in alto o chi guarda dall’alto”.

Che caratteristiche ha?

La chiave per l’elevata crescita delle Sequoie è che hanno foglie aghiformi super speciali, in grado di generare pochissimo stress a questa specie. Ma la cosa migliore che hanno è che richiedono pochissimi nutrienti, in realtà richiedono pochissimo dall’albero.

Queste caratteristiche, insieme alle ottime condizioni climatiche e alla ricchezza del suolo dove si trovano le Sequoie, le fanno crescere molto velocemente e alte, rendendole gli alberi più grandi del mondo.

Attualmente sono presenti solo circa 135 esemplari di sequoie che superano i 100 metri di altezza. Vediamo quali sono gli altri 9 esemplari che seguono l’Hyperion in altezza.

Helios

È un altro albero della stessa specie scoperto nel 2006 e di circa 114,51 metri, che è stato il più alto del pianeta per circa un mese, fino a quando Hyperion non lo ha detronizzato.

Icaro

È anche una sequoia gigante di 113,14 metri che vive accanto ai suoi fratelli nel Parco nazionale di Redwood.

Gigante della stratosfera

È, come sai, il primo albero o essere vivente elencato come il più alto del mondo, fino a quando non fu spodestato dai suoi fratelli. Vivi nell’Humbolt Redwoods State Park e continua a crescere. È lungo 113,1 metri e ha un diametro di 5,12 metri.

Gigante della fusione

Della stessa famiglia, è un’altra sequoia gigante che misura 112,71 metri e 4,40 metri di diametro. Fino al 1995 era il più alto del pianeta -. Vive anche nel Redwood National and State Park.

Orione

È alta 112 metri e con questa Sequoia termina la sfilata dei giganti del pianeta, che insieme ai loro unici concorrenti, gli eucalipti, dimostrano che la natura ha molta magia e fascino in ogni dono che offre al pianeta e ai suoi abitanti.

Lauralyn

È alto 112,62 metri e vive anche a Humbolt Park, in California, negli Stati Uniti.

Rockefeller

Questo esemplare raggiunge circa 112,60 metri ed è stato recentemente inserito nell’elenco delle famose sequoie.

Paradosso

Misurando 112,56 metri e 3,90 metri di diametro, è considerato uno dei più stretti tra questa gamma di alberi giganti.

Mendocino

Sono 112,20 metri. Questa Sequoia rimane in un altro parco negli Stati Uniti, la Montgomery Woods State Reserve.

O Avó

Al di fuori dell’America, l’albero chiamato O Avó , a 90 metri, è il più alto di tutta la Spagna e di tutta l’Europa. Vive a Galia, comune di Viveiro, in una riserva dove sono presenti bellissimi esemplari di eucalipto che raggiungono gli 80 metri di altezza.

Eucalipto

In Africa, gli alberi di eucalipto aprono la strada come i più alti di questo continente selvaggio, più precisamente in Sud Africa, nello stato di Woodbush .

All’inizio del XIX secolo furono trovati esemplari alti fino a 80 metri.

Ma più di recente, circa otto anni fa, è stato trovato un esemplare alto 83,5 metri che è ancora l’albero re degli africani.

Kapoq

E in Sud America, nelle foreste ancestrali del Perù, il Kapoq , alto 80 metri , resiste alle ingiurie del tempo.

Generale Sherman

Infine, l’albero con la più grande biomassa dell’intero pianeta: il generale Sherman , anche lui illustre abitante del Sequoia National Park, nella Giant Forest, negli Stati Uniti.

Nonostante sia alto 80 metri, il suo tronco vanta un diametro senza precedenti di 30 metri, con circa 11 metri solo alla base. Il suo tronco è y-tan per tan forte, che è spesso un metro e il suo peso totale è stimato in circa 2.000 tonnellate, equivalente al peso di 400 elefanti africani adulti.

In studi recenti è stata calcolata una vita di 2000 anni e ogni anno riceve migliaia di visitatori che vogliono fotografare ai piedi di questo meraviglioso relitto naturale che ancora una volta ci regala la magia della natura.

 

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *