Beti

Tipi di piante di barbabietole: Scopri le diverse varietà di barbabietole

Se vivete in un clima fresco, la coltivazione della barbabietola è il progetto di giardino ideale per voi. Non solo tollerano temperature più fresche, ma queste piccole bellezze sono quasi interamente commestibili. Le verdure sono ottime nelle insalate e le radici possono essere cotte al vapore, arrostite o marinate. Ci sono molte varietà di barbabietole, quindi basta decidere che tipo di piante di barbabietola si vuole coltivare.

Come coltivare diversi tipi di barbabietole

Le barbabietole da tavola sono note anche come barbabietole da giardino, rape rosse o rape rosse. Le cime di barbabietola sono estremamente ricche di vitamina A, mentre la radice di barbabietola è una buona fonte di vitamina C. Questi ortaggi a clima fresco sono abbastanza facili da coltivare. La maggior parte dei tipi di barbabietole sono tolleranti al calore, ma crescono a temperature comprese tra i 15 e i 18 °C in piena luce solare e possono sopportare temperature fredde al limite del gelo. Possono essere piantati 30 giorni prima della data antigelo nella vostra zona.

Coltivare le barbabietole in un terreno sciolto, ben drenato, rastrellato e privo di pietre e altri detriti che possono interferire con lo sviluppo delle radici. Se avete un terreno molto argilloso, modificatelo con materia organica. Assicuratevi che il vostro terreno abbia un pH compreso tra 6,2 e 6,8, poiché le barbabietole sono sensibili all’acidità.

Pianta semi di barbabietola ½ cm di profondità, distanziati ad un

cm di separazione con 12-18 cm tra le file. Sottilizzare le piantine ad una distanza di 1-3 cm.

Varietà comuni di barbabietole

Come accennato in precedenza, esistono diverse varietà di barbabietole, ognuna con proprietà uniche. La maggior parte viene coltivata per la radice della barbabietola stessa, che si presenta in una varietà di forme, dimensioni e sfumature, anche se alcuni tipi, come il Sangre de toro, sono coltivati principalmente per i verdi. Alcune varietà di barbabietole sono coltivate per la loro capacità di essere conservate per lunghi periodi di tempo.

Il giardiniere per hobby ha a disposizione un certo numero di barbabietole a polpa aperta. L’egiziano Crosbys è un’altra eccellente varietà che viene coltivata non solo per la sua radice rossa uniformemente dolce, ma anche per le sue tenere e gustose verdure verdi. Alcune delle prime varietà del patrimonio includono

  • Detroit Dark Red (matura in 58 giorni)
  • Inizio meraviglioso (52 giorni)
  • Sangria (56 giorni)
  • Miele (58 giorni)

Il Ruby Queen matura in 60 giorni ed è molto tenero, dolce con radici uniformi, mentre il Lutz Green Leaf è pronto in 70 giorni ed è rosso porpora con grandi e gustose punte verdi e viene coltivato come una specie di barbabietola invernale.

Le varietà ibride di barbabietole includono

  • Vendicatore, che è buono per le radici di palloncini verdi e rossi
  • Il Big Red matura in 55 giorni ed è uno dei migliori produttori di fine stagione.
  • Il gladiatore matura rapidamente in soli 48 giorni ed è ottimo per l’inscatolamento.
  • Il pacemaker è pronto dopo 50 giorni con ottime radici.
  • Red Ace matura in 53 giorni con radici morbide e crescita vigorosa.
  • Warrior richiede 57 giorni e ha radici uniformi a forma di palloncino che crescono rapidamente e diventano verdi con una colorazione rossa.

Esistono anche varietà in miniatura di barbabietole come la Little Ball (50 giorni) e la Little Mini Ball (54 giorni), le cui radici hanno le dimensioni di un dollaro d’argento e sono quindi estremamente tenere.

Esistono anche alcune varietà speciali di barbabietole che vengono coltivate per caratteristiche specifiche.

  • La Cylindria (60 giorni) è coltivata per la sua forma allungata e cilindrica che dà origine a fette di uguali dimensioni.
  • Touchstone Gold è una nuova varietà con piccole radici gialle che conservano il loro colore durante la cottura.
  • Green Top Bunching (65 giorni) ha radici rosso brillante con tappi per i verdi
  • Il dorato (55 giorni) ha un bel colore giallo burroso e un sapore dolce e delicato
  • Di Chioggia (50 giorni) è una reliquia italiana nota per il suo interno a strisce bianche e rosse, il suo sapore dolce e dolce e la sua maturazione precoce.

Qualunque sia il tipo di barbabietola che si decide di coltivare, la maggior parte delle barbabietole può essere conservata per diverse settimane, in un sacchetto in frigorifero, in una cantina per radici o in una fossa all’aperto scavata nel terreno prima di essere congelata. Le barbabietole dovrebbero essere conservate preferibilmente a 0°C con un livello di umidità del 95%.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Cerrar