Orti di cura generale

Come iniziare a coltivare la propria frutta e verdura

Se è da un po’ di tempo che volete “coltivare la vostra roba”, ma non pensate di avere lo spazio per risparmiare o la conoscenza per iniziare, ripensateci!

Con la creazione di un letto rialzato, è possibile rendere più facile la coltivazione di frutta e verdura deliziosa. Sono semplici da mantenere, possono produrre masse di colture in uno spazio ridotto e sono facili da rendere il vostro giardino una caratteristica veramente attraente.


Cosa vi serve

  • Adattatore per il terreno ergonomico
  • Compost multiuso
  • Piante e piante; Fioriera gigante per frutta
  • Alimenti per piante multiuso

Fase 1

Decidete da dove iniziare il vostro giardino. Qualsiasi angolo inutilizzato del vostro giardino andrà bene, purché non sia all’ombra.

Fase 2

Esaminate il vostro spazio e pensate a quanti letti rialzati vi servono. Potete realizzare da soli i vostri letti rialzati o la soluzione più semplice è quella di acquistare un kit prefabbricato presso il vostro garden center locale.

Fase 3

Una volta che il letto rialzato è in posizione, la superficie del terreno deve essere allentata e riempita con una miscela di terriccio da giardino e ammendante organico. È stato appositamente formulato per migliorare tutti i tipi di suolo. Contiene anche alimenti biologici a base di piante per fornire le sostanze nutritive essenziali di cui hanno bisogno.

Passo 4

Ora siete pronti a piantare. Scegliete una selezione di frutta e verdura che vi piace mangiare e piantatela secondo le istruzioni sulla confezione.

Passo 5

Il balsamo per il terreno può nutrire tutte le piante per un massimo di sei settimane, ma dopo di che sarà necessario integrarle con un alimento versatile per piante.

Presto raccoglierete la vostra frutta e verdura fatta in casa!

Parte superiore

Non dimenticate i fiori! Le calendule piantate tra le verdure contribuiranno a tenere lontani i parassiti e ad attirare gli insetti benefici, mentre le castellette renderanno le vostre piante più attraenti e potrete mangiare i fiori in un’insalata.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *