Orti di cura generale

Fico d’India

Funghi e altri Le Opunie sono cactus del deserto molto popolari che vengono coltivati come piante d’appartamento. Sono molto ornamentali, costituiti da steli segmentati con cuscini larghi, piatti e spessi, ricoperti di spine.

Alcuni hanno spine grandi e arrotondate, mentre altri hanno piccole punte simili a capelli che cadono a contatto con la pianta, affondano nella pelle e possono essere difficili da rimuovere, quindi maneggiate con cura.

Il frutto commestibile, a forma di limone o di prugna, talvolta chiamato “fico indiano”, di alcune specie di Opuntia sta diventando una sorta di prelibatezza nel Regno Unito. Sono anche molto colorati e decorativi. Quando maturano, l’esterno diventa rosso vivo e la polpa interna diventa arancione. Alcune varietà sono gialle all’esterno a maturazione e verdi all’interno. Non sono così dolci e vengono utilizzati in sciroppi, conserve e gelatine. Tuttavia, sono necessarie condizioni perfette affinché le piante producano frutti di buone dimensioni nel Regno Unito.


Come coltivare i fichi d’india

Cultura

All’interno, i fichi d’India hanno bisogno di un luogo ben illuminato, preferibilmente esposto a sud o a ovest, o coltivato in una serra riscaldata o in una serra con una buona illuminazione perimetrale. Hanno bisogno di 4-6 ore di luce solare diretta in estate.

Non sono resistenti al freddo o al gelo, ma d’estate possono essere spostate in un cortile caldo e soleggiato. Assicuratevi di riportarli dentro prima che il tempo diventi più freddo all’inizio dell’autunno.

Richiedono una temperatura minima in primavera e in estate di 18°C, ma preferiscono temperature più fresche in autunno e in inverno da 7 a 13°C quando sono inattive. Tenerli lontani dal calore diretto e dai termosifoni, nonché da correnti d’aria e ventilatori che causano fluttuazioni di temperatura.

Varietà di cactus

Ci sono più di 200 specie di Opuntia . La loro altezza varia da piante basse, che possono raggiungere i 30 cm di altezza, a quelle che possono raggiungere facilmente i 5,4 m di altezza.

.

La pianta migliore per crescere in casa è probabilmente Opuntia microdasys , che è comunemente chiamato orecchie di coniglio. Misura solo 30-45 cm, ha cuscinetti ovali con ciuffi di piccole spine dorate. Ma non fatevi ingannare dalle loro dimensioni, queste piccole punte possono essere scomode quanto le spine più grandi se le avete sulle dita.

Piantare fichi d’india

Come tutti gli altri cactus del deserto, hanno bisogno di un fertilizzante molto ben drenato. Quindi aggiungete della sabbia in più a un fertilizzante John Innes o, meglio ancora, usate un fertilizzante specificamente raccomandato per cactus e piante grasse.

Aggiungere uno strato di ghiaia, ciottoli o sabbia appuntita sul compost per dargli un aspetto naturale e finito e per evitare che la base della pianta si depositi nel compost umido.

Fare attenzione alle spine quando si maneggiano le piante. Quando si piantano o si spostano piante in vaso, vale la pena di indossare guanti e un collare di giornale avvolto intorno al fusto.

Luoghi di impianto e tipi di giardino suggeriti

Pianta della casa, pianta della casa, pianta del patio estivo.


Come prendersi cura dei fichi d’india

Poiché sono cactus del deserto, molti pensano che non dovrebbero essere annaffiati. Anche se possono sopravvivere a lunghi periodi di siccità immagazzinando acqua nei loro steli, crescono – e fioriscono – molto meglio se gli viene data abbastanza acqua. Innaffiature moderate durante la crescita delle piante (da marzo-aprile a settembre), ma più moderate durante il sonno – una o due volte al mese possono essere sufficienti in autunno e in inverno. Lasciate asciugare leggermente il fertilizzante prima di annaffiare di nuovo e lasciate sempre scorrere il fertilizzante, senza mai lasciare il vaso nell’acqua.

Nutriti con una dieta liquida equilibrata una volta al mese durante la stagione della crescita, dalla tarda primavera alla fine dell’estate, ma non nutrirti in autunno e in inverno.

I fichi d’India devono essere ripiantati solo quando è assolutamente necessario, solo quando diventano estremamente potenti o hanno superato il loro attuale contenitore. Dovrebbero essere rinvasati nel vaso più grande solo in tarda primavera o all’inizio dell’estate.

Stagione(e) di fioritura
Estate
Stagione(e) del fogliame
Primavera, estate, autunno, inverno
Luce solare
Al sole
Tipo di terreno
Loamy
pH del suolo
Neutro
Umidità del suolo
Ben drenato
L’altezza massima
Fino a 5,4 m (18 piedi) a seconda della specie
L’ultima trasmissione
Fino a 3m (10 piedi) a seconda della specie
Tempo per il lancio finale
10-20 anni

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *