Parassiti del giardino

Sbarazzarsi dei topi da giardino – Suggerimenti per controllare e scoraggiare i topi da giardino

I ratti sono animali intelligenti. Esplorano e imparano costantemente a conoscere il loro ambiente e si adattano rapidamente ai cambiamenti. Essendo esperti nel nascondersi, è possibile che non si vedano i ratti nel giardino, quindi è importante imparare a riconoscere i segni della loro presenza.

I ratti mescolano i giardini?

I ratti frugano nei giardini? Sì, è vero. I ratti si nutrono di piante e masticano le decorazioni e le strutture del giardino. Una fitta copertura del terreno e siepi con rami vicini al terreno forniscono un riparo, mentre altre piante, ortaggi e bacche sono importanti fonti di cibo.

Dove vivono i topi nel giardino? I ratti vivono nella fitta vegetazione che ricopre il terreno, come l’edera inglese e i rovi, così come nei tunnel sotterranei. Si possono trovare in pile di legno e materiali come giornali e cartone che vengono impilati per il riciclaggio. I materiali da costruzione, i cumuli di compost e la pacciamatura grossolana offrono anche un rifugio sicuro per i ratti in giardino.

Rimuovere qualcosa da

I nascondigli più attraenti scoraggeranno alcuni ratti, ma potrebbero essere necessari dei veleni per eliminare completamente i topi da giardino.

Detergere i topi da giardino

La loro capacità di imparare rapidamente e di adattarsi al cambiamento rende difficile trovare un deterrente per i ratti. I dispositivi a ultrasuoni e i deterrenti che si basano su luci lampeggianti funzionano per un breve periodo di tempo, ma i ratti imparano rapidamente che sono innocui.

Una buona igiene e la rimozione dei nascondigli sono due deterrenti che aiutano a ridurre la popolazione di ratti, anche se non eliminano completamente i ratti dal giardino.

Eliminare i ratti nel giardino

Le cartucce di fumo e di gas a volte sono usate contro i ratti che scavano le tane dei ratti, ma poiché le tane dei ratti possono essere grandi e avere molte aperture, si può finire con i fumi tossici in posti che non ci si aspettava. Chiudete tutte le aperture che trovate prima di provare questo metodo. Lo si può fare anche inondando d’acqua la tana.

freestar.queue.push(funzione () googletag.display(“GardeningKnowHow_300x250_320x50_Mobile_InContent”) ; ) ;

I ratti evitano le cose nuove, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo prima che rimangano intrappolati. Se usate le trappole come parte del vostro programma di controllo, decidete in anticipo cosa fare con i topi che catturate. L’uccisione umana è una buona soluzione, ma per molti è difficile. Rilasciarli in un’altra zona risolve il loro problema, ma può creare problemi alla fauna selvatica. I ratti sono noti per decimare le popolazioni di uccelli in alcune aree.

Le esche tossiche e velenose sono il modo più efficace per controllare i ratti, ma sono anche le più pericolose e più suscettibili di danneggiare i bambini, gli animali domestici e la fauna selvatica. La legge federale limita la vendita di questi tipi di esche a blocchi di gel, pasta o cera che vengono consegnati alle stazioni pronte per l’uso; tuttavia, i principi attivi sono altrettanto nocivi per gli altri mammiferi quanto lo sono per i ratti. I professionisti della disinfestazione sono esperti nella manipolazione e nel posizionamento di questi tipi di esche.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *