Apocynaceae

Apocynaceae


Allamanda Giallo, Latte Liana, Tromba d’oro


Botanica

Nome latino: Allamanda cathartica

.
Famiglia:
Apocynaceae

Origine: Sudamerica

Tempo di fioritura: da luglio a ottobre

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto :
pianta rampicante tropicale

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
fino a 16 m in natura Tossicità : linfa tossica


Piantagione e coltivazione

Resistenza: 5°C, gelo

.
Mostra: luce brillante

.
Tipo di suolo :
ricco di humus

.
Acidità del suolo:
da neutro a leggermente acido
.
Umidità del suolo:
umido

.
Uso:
pentola, serbatoio

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: semina a caldo, taglio in agosto potatura in marzo
.
Malattie e parassiti :
afidi, ragni rossi


Generale

Allamanda è una bella rampicante in rapida crescita con grandi fiori di colore giallo brillante, ma attenzione, non sopporta il freddo!


Una bella vite

La tromba d’oro ( Allamada cathartica ) è una pianta rampicante perenne molto vigorosa che appartiene alla famiglia delle Apocynaceae. È originaria delle foreste tropicali del Sud America, dove può raggiungere i 16 metri di altezza per 5 metri di lunghezza. Il maggiore interesse della pianta sta nella sua brillante fioritura in grandi trombe gialle di 12 cm di diametro. I fiori sono seguiti da frutta in capsule spinose.
La pianta tagliata rivela un lattice bianco che gli è valso il soprannome di “vite del latte”. Attenzione, è tossico e può causare gravi reazioni cutanee e vomito se ingerito.


Un grande freddo

Allamanda cathartica è una pianta tropicale che non tollera temperature inferiori ai 7°. Può essere coltivata solo in pieno campo nella zona chiamata “de los naranjos”.

Piantatelo in un luogo riparato, in pieno sole, ai piedi di un muro che lo renderà caldo di notte.

Il terreno deve essere ben drenato ma fertile e leggermente acido perché questa pianta non ama affatto i terreni calcarei.

Non trascurare l’irrigazione durante la stagione della crescita, in quanto è molto intensiva. Allora crescerà rigogliosa! In autunno, coprire generosamente la pianta con pacciame per proteggerla dal freddo. All’inizio della primavera è possibile effettuare una potatura pulita per rimuovere il legno morto e gli steli deboli o malati.

Nelle zone dove si congela, piantate Allamanda in vasi o tini il cui fondo scorrerà attraverso un bello strato di ghiaia o palline di argilla. Una miscela di terriccio a ¾ di terriccio e 13 terriccio di erica andrà benissimo.

Sistemate la vostra vite in un posto molto luminoso in una serra o in una veranda.

Durante la stagione della crescita, innaffiare la tromba d’oro due volte a settimana molto abbondantemente. Aggiungere una dose di fertilizzante per piante da fiore ogni due settimane.

Durante l’estate, la pianta può essere gradualmente esposta al sole. In questo caso, fare attenzione quando si annaffia; la miscela non deve mai asciugare completamente tra due di essi. Fate particolare attenzione nei giorni caldi e ventosi!

Prima delle prime gelate, riscaldate l’Allamanda. In questo momento, la potatura può essere effettuata per rimuovere gli steli morti e accorciare i rami per lo stoccaggio invernale.


Moltiplicazione di Allamada cathartica

Nel mese di giugno è possibile prelevare le talee dagli steli erbacei soffocandoli con un’aggiunta di polvere ormonale.

La semina è un altro metodo di propagazione che viene praticato in primavera in una mini serra riscaldata a 21°.


Specie e varietà di Allamanda

Il genere è composto da 12 specie- Allamanda cathartica Hendersonii con fiori giallo oro- Allamanda blanchetiiun cespuglio con fiori rosa trombetta

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *