Asteraceae

L’aster autunnale del New England


New England Autumn Aster

New England autunno aster, Aster novae-angliae


Botanica

Nome latino: Aster novae-angliae

.
Famiglia: Asteraceae, Compositae
Origine: Nord America
Periodo di fioritura: da fine agosto a ottobre
Colore del fiore : blu, rosa, bianco, viola

Tipo di pianta : fiori


pianta erbacea perenne
.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 60 cm a 150 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistente fino a -24°C

.
Esposizione: sole

.
Tipo di suolo:
tollerante < br>
Acidità del suolo:
indifferente

.
Umidità del suolo:
normale uso: massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: Divisione a grappolo, semina


Generale

L’Aster novae-anglia mostra fiori compositi, a forma di piccola margherita, tipici della famiglia delle Asteraceae. Originario del Nord America, il New England è una pianta perenne con un’impressionante fioritura autunnale. Tra gli astri autunnali, Aster novae-angliae , è certamente uno dei più soddisfacenti: è vigoroso , i suoi steli verticali non si spezzano, e il suo fogliame è resistente all’oidio .


Descrizione dell’aster autunnale del New England

I suoi steli sono rigidi e stretti, alimentati da una fitta rete di radici superficiali . Tutte le sue foglie alternate, quasi inguainate, sono allungate e appuntite. Aromatico, quando è rugoso emana un leggero odore di canfora.

Questo aster è molto variabile in altezza, da 60 cm a 1,50 cm a seconda della varietà. I fiori sono coloratissimi, spesso nelle tonalità dal rosa al viola. Raccolti in corimbi stretti, presentano un capitello centrale, formato da numerosi piccoli fiori, dal giallo all’arancio, circondati da finti petali. I capolini misurano da 4 a 6 cm. La fioritura è così abbondante che la parte superiore della pianta scompare sotto i fiori . È particolarmente resistente: da fine agosto a ottobre . Dopo i fiori arrivano i semi, numerosi e dispersi dal vento.

.


Cultura di Aster novae-angliae

Questa notevole pianta perenne può resistere a qualsiasi terreno , a condizione che riceva diverse ore di sole al giorno . Può essere installato in autunno o in primavera, e anche durante la fioritura, se la pianta viene venduta in fiore. D’altra parte, è importante sapere che le dimensioni della pianta in vaso non hanno nulla a che fare con le dimensioni della pianta nel vostro giardino: sarà molto più grande.

Questo aster è una pianta ideale per iniziare un giardino , per riempire un nuovo terreno poco lavorato, come dopo una costruzione. Infatti, cresce perfettamente in terreni poveri e compatti, e la sua sottile rete di radici superficiali migliora notevolmente la tessitura del suolo. Inoltre, poiché non accetta la concorrenza, nessuna erbaccia può crescere al centro della pianta.

D’altra parte, questo asterisco ha la tendenza a riapparire spontaneamente , e a volte un po’ troppo. Tuttavia, la piantagione permette la creazione di un mosaico che va dal rosa al viola, il che è molto interessante perché le piante della piantagione sono di colori diversi. Non esitate a distruggere i discendenti di cui non vi piace il colore.

I fusti aerei fioriscono e poi si asciugano. Vengono tagliati alla base prima che i nuovi steli crescano.


Moltiplicazione dei vostri asterischi del New England

Per riprodurre delle belle cultivar, di cui si vogliono conservare le caratteristiche, bisogna fare una divisione. In autunno, dopo la fioritura, gli steli vengono tagliati a 10 cm dalla base, la pianta viene estratta dal terreno e divisa in più pezzi con una pala affilata. Ogni pezzo viene immediatamente ripiantato al suo posto.

Un metodo ancora più semplice è prendere uno stelo alla volta, dopo la fioritura , tirandolo su asciutto: si rompe appena sotto il collo. Ogni gambo piantato nel terreno, radici facilmente e produce una pianta con pochi steli, che fiorisce l’anno successivo.


Lo sapevi?

Questa pianta mellifera nutre molti insetti in autunno, un alimento indispensabile prima della cattiva stagione. Gli asterischi sono sempre coperti di farfalle. In Europa, i Vulcaniani e i pavoni diurni bevono il loro nettare, e in America, questi fiori attirano molti monarchi.


Specie e varietà di Aster

250 specie di questo genere

Aster novae-belgiaeune , una specie strettamente correlata, Aster alpina , una pianta alpina nana, Aster amellus , di origine europea, Aster cordifolius , aster shade

Moltissime varietà: Purple Dome di colore viola bluastro, alta 60 cm, Herbstschnee, è bianca, Harrington Pink di colore rosa pallido, …

Mappe di piante dello stesso genere

  • Aster , Aster
  • Aster cordifolius , Aster blu, Stringleaf Aster
  • Aster divaricatus , Divaricare aster, Divaricare aster
  • Aster pyrenaeus Lutetia , Aster pirenaico Lutetia
  • Aster x datschii , Aster datschii

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.