ericacee

Sempreverde Azalea, Azalea Kurume


Sempreverde Azalea, Kurume Azalea


Botanica

Nome latino: Azalea x kurume

.
Sinonimo : Rhododendron x kurume

Famiglia: Ericaceae
Origine: Giappone Tempo di fioritura: maggio
Colore del fiore: rosso, rosa, salmone
Tipo di impianto : cespuglio d’erica

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 1 a 2 m Tossicità : pianta tossica contenente un glicoside nelle foglie.


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistente fino a -12°C

.
Esposizione: da soleggiato a semiombra

.
Tipo di terreno :
leggero, ricco e drenante


da acido a leggermente acido
.
Umidità del suolo:
normale da raffreddare Uso: solido, in vaso, bonsai

.
Piantare, reimpiantare:
primavera, autunno

Metodo di propagazione: Taglio, stratificazione, semina Potatura: idoneità degli adulti, potatura di giovani piante per una buona ramificazione

.
Malattie e parassiti :
clorosi


Generale

Il Kurume azalea, Azalea x kurume , o Rhododendron x kurume , è un gruppo di azalee tra le azalee sempreverdi. Questo gruppo di piante proviene dalle selezioni giapponesi del signor Sakamoto di Kurume, una piccola città di Kyushu, l’isola più meridionale del Giappone. Il Kurume azalea deriva da incroci tra 3 specie: Rhododendron kuisianum, Rhododendron Kaempferi e Rhododendron sataense. Purtroppo, delle 700 varietà elencate 200 anni fa, solo 300 esistono ancora oggi.

La Kurume azalea è un gioiello da installare nel vostro giardino: non solo è più compatta degli altri rododendri, ma il suo fogliame sempreverde scompare sotto i fiori a maggio. Le azalee Kurume danno un grande spettacolo se piantate in gruppo.


Descrizione di Kurume Azalea

La Kurume azalea è un arbusto molto ramificato, con un’abitudine di crescita spesso estensiva: diventa generalmente più larga che alta, raggiungendo un’altezza di 1 m, più raramente di 2 m. I rami hanno foglie piccole, dure, lunghe qualche centimetro, perenni o semiperenni. Nel mese di maggio, al momento della fioritura, Azalea Kurumese si ricopre di fiori di una calda tonalità: rosso, fucsia, rosa tenue … Questi fiori sono spesso “Tubo nel tubo”, cioè i sepali hanno acquisito la stessa consistenza dei petali, e due fiori sembrano intrecciarsi. Sul bocciolo, questi fiori sembrano delle piccole rose.

Le radici della Kurume azalea sono poco sviluppate: non hanno né radici primarie che affondano nel terreno né peli assorbenti. Sono limitati a un piccolo panino.


Coltivazione di Kurume Azalea

L’azalea kurumatica cresce in terreni leggeri, sciolti, relativamente ricchi e acidi. Viene chiamata pianta del terreno di erica, il che significa che se il terreno del giardino è calcareo, troppo argilloso (che trattiene l’acqua) o non abbastanza bagnato, una parte di esso deve essere rimossa ad una profondità di almeno 60 cm e sostituita con un tipo di terreno di erica, cioè una miscela di torba e limo, e sabbia non calcarea. In un terreno neutro, già leggero e portante di humus, è sufficiente aggiungere sabbia e torba mescolata al terreno del giardino.

Le radici di erica poco sviluppate non sono molto resistenti alla siccità, ma sono allo stesso tempo inclini a marcire in terreni troppo umidi e poco aerati. Per questo motivo le azalee Kurume vengono piantate in un terreno leggero e drenante, e per mantenere il terreno fresco, viene ricoperto da un pacciame di materia organica, come la corteccia di pino, che è acidificante, o la lettiera delle foglie, che è più nutriente ma deve essere rinnovata ogni anno.

Il Kurume azalea viene installato in autunno o in primavera. L’irrigazione è regolare nel primo anno di semina, sempre con acqua dolce (acqua piovana).

Grazie alle sue piccole radici, la Kurume azalea è facile da coltivare in vaso con annaffiature regolari. Fanno dei bellissimi bonsai.

L’azalea di Kurume tollera molta luce solare. Ha bisogno di sole nelle regioni fredde e di ombra nelle ore più calde.

Le azalee Kurume vengono potate da giovani per favorire una ramificazione vigorosa. Poi, più tardi, per modellarne la silhouette o limitarne l’altezza.


Moltiplicazione della Kurume azalea

Per preservare le caratteristiche della sua varietà Kurume azalea, viene tagliata da ramoscelli semileggeri. I tagli vengono effettuati in estate, in terreni leggeri e acidi.


Specie e varietà di azalee

Altre azalee sempreverdi: Satsuki azalee, kaempferi ibridi, Amonea

azalee.
Azalea x kurume Kirin o campane di corallo, rosa pastello tenue

Azalea x Festa della mamma Kurume, rosso ciliegia scuro

Azalea x kurume Waka Kayede o merlo rosso, fiori singoli rosso-arancio

Mappe di piante dello stesso genere

  • Azalea, Rododendro , Azalea
  • Azalea indica , Azalea indiana, Indoor Azalea

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *