ericacee

Vaccinium mirtillo myrtillus Mirtillo, Mirtillo selvatico


Mirtillo, mirtillo selvatico


Botanica

Nome latino: Vaccinium myrtillus

.

Europa, Asia del Nord


rosa

.
.
perenne

.
deciduo

.
30 cm Tossicità : Bacche nere commestibili


Piantagione e coltivazione

Resistenza : resistenza

Resistenza : resistenza
semi-ombra, ombra

.
leggero, ben drenato, suolo di erica

.
acido

.
fresco Uso: giardino di frutta, letto di erica, vasca
< br>.
autunno

Malattie e parassiti : collare marcio


Generale

Vaccinium myrtillus è il nome scientifico del mirtillo selvatico, o mirtillo comune. Cresce naturalmente in Europa, sulla maggior parte delle catene montuose, come un piccolo arbusto alto appena 30-60 cm. I rami dritti sono verdi e legnosi. Sono ricoperte da piccole foglie decidue ovali, di colore verde chiaro, finemente dentate, dalla primavera all’autunno. Già a maggio compaiono i fiori: sono piccoli, pendenti, bianco verdastri e rosa, che lasciano rapidamente il posto alle famose bacche, che maturano e assumono il loro bel colore blu-nero e prugna durante l’estate.

E quando la stagione finisce, le foglie diventano rosse prima di scomparire per l’inverno.


Mirtilli selvatici in giardino?

Il mirtillo selvatico è un fornitore di frutti di bosco che sono molto poco coltivati. I più fortunati sono abituati a raccogliere i frutti freschi dall’albero, quando sono maturi, mentre altri si godono il loro gusto dolce e piacevole comprandoli al mercato o al supermercato! Tuttavia, è possibile coltivare i mirtilli in casa… per divertimento! Infatti, non solo il raccolto è delicato, ma la resa dei mirtilli non vi permetterà di fare marmellate o torte (a meno che non ne coltiviate un campo!).

Il vantaggio: il mirtillo selvatico esiste da circa 50 anni! Potrete così godere a lungo dei benefici dei vostri mirtilli.


Cultura delicata sotto controllo

I mirtilli hanno bisogno di un terreno fresco, ricco di humus, leggero e acido (pH compreso tra 4 e 5); un terreno di erica è adatto. Dovrebbe essere bandito da qualsiasi terreno calcareo. L’esposizione a mezz’ombra sembra essere ideale (si tratta per lo più di una pianta di sottobosco).

Per mantenere l’umidità del terreno, l’irrigazione deve essere regolare (è indicato il gocciolamento) e si raccomanda vivamente di coprire le zampe (con, ad esempio, la corteccia di pino).


Dobbiamo tagliare i mirtilli?

Vaccinium myrtillus non ha bisogno di essere potato: i mirtilli compaiono sui vecchi rami. Tuttavia, nel corso degli anni, alcuni non produrranno più: devono essere rimossi.


Mirtilli coltivati

Il nome “mirtillo” è spesso usato, erroneamente, per descrivere il mirtillo americano, noto anche come “mirtillo rosso” o “mirtillo coltivato”. Viene dal Nord America ed è alto più di 1,5 metri e mezzo! Il frutto è più grande e più numeroso… ma meno ricco di vitamine e antociani!


Specie e varietà di Vaccinium

Il genere comprende più di 450 specie, alcune delle quali crescono spontaneamente in Francia ad alta quota

.

  • Vaccinium corymbosumla mirtillo
  • Vaccinium macrocarpon mirtillo con fogliame perenne non superiore a 20 cm
  • Vaccinium vitis-idaeval Piccoli mirtilli striscianti

Mappe di piante dello stesso genere

  • Vaccinium ashei , Florida Blueberry, Rabbit’s Eye Blueberry
  • Vaccinium corymbosum , Mirtillo, Highbush Blueberry, Corymbella, Mirtillo gigante
  • Macrocarburo di vaccino , Mirtillo, mirtillo rosso, mirtillo rosso
  • Vaccinium vitis-idaea , Mirtillo rosso, Mirtillo rosso punteggiato

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *