Lamiacee

Salvia russa, lavanda afgana


Salvia russa, lavanda afgana

Perovskie, salvia russa, lavanda afgana


Botanica

Nome latino: Perovskia

.
Famiglia: Lamiaceae, Labiatae
Origine : Asia


da luglio a settembre

.
Colore del fiore: blu

.
Tipo di impianto : sub-serbatoio di fioritura
.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 90 cm a 1,5 m a seconda della specie


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto dura, -15°C

.
Esposizione: wi-day-sunny”> sole

.
Tipo di terreno :
ben drenato, povero, pietroso

.
Acidità del suolo:
neutro, tollerante al calcare
.
Umidità del suolo:
secco Uso: solido, in vaso
< br>.
Piantare, reimpiantare:
aprile-maggio, 3 piante per riempire 1 m² e 50-60 cm di spazio vitale ciascuna

.
Metodo di propagazione: semina, talee erbacee a maggio o talee a fine estate, separazione a ventosa Potatura: a marzo, taglio a 10 cm da terra per favorire la comparsa di nuovi germogli di fiori
.
.
Malattie e parassiti :
resistente a malattie e insetti


Generale

Perovskie è un cugino della salvia della grande famiglia delle Lamiaceae e assomiglia alla salvia con il suo fogliame aromatico e la lunga fioritura in estate. Alcune specie di Perovskie sono anche conosciute come “salvia afgana”. Questo piccolo arbusto raggiunge un’altezza di circa 120 cm in piena fioritura e diventa quasi altrettanto largo dopo due o tre anni.

Perovskie può facilmente scivolare in montagna finché c’è il sole. Cresce felicemente accanto a cespugli, rose e piante perenni ed è un compagno visivo per tutto. L’azzurro delle sue punte porta una gradita nota di freschezza alle scene estive. Il grigio argenteo del suo fogliame fa da sfondo alle piante vicine. Cattura delicatamente la luce e ammorbidisce le composizioni temperando i colori chiari e brillanti o offrendo una bella armonia con i pastelli. La pianta si piega con grazia sotto l’effetto della pioggia e del vento senza nulla togliere alla sua bellezza.

Accogliere un perovskie in giardino significa godersi uno spettacolo in tutte e quattro le stagioni. Dal cuore della primavera all’inizio dell’autunno, la macchia è in fiore. Sono molto numerosi, dall’azzurro pallido al blu-violaceo a seconda della varietà, formando piccoli tubi e raggruppati in lunghi picchi di luce. Rimangono decorativi, anche sbiaditi, fino al tardo autunno. Il fogliame deciduo ricorda la cenere per il suo colore grigio-argento. È tagliato finemente e quando è stropicciato emana un profumo di salvia speziato. Tuttavia, questa pianta profumata non ha alcun uso culinario o aromatico. Quando i ramoscelli sono spogli, rimangono decorativi per tutto l’inverno con il loro insolito biancore.

Oltre ai vantaggi paesaggistici, Perovskie ha qualità che soddisfano il giardiniere di oggi. Questa pianta solare cresce altrettanto bene in campo o in vaso. È resistente alla siccità, agli spruzzi, all’irrigazione trascurata, all’inquinamento, ecc. Cresce in una grande varietà di condizioni climatiche: mare, montagna, giardino di città dove la sua naturale buona salute evita qualsiasi trattamento. In termini di manutenzione, Perovskie è dimenticato. Ci vogliono solo pochi secondi per abbreviare la fine dell’inverno. Una pianta da godere appieno senza preoccupazioni…


Perovskie può moltiplicarsi facilmente?

Sì, in primavera basta seppellire i rami recuperati durante la potatura. In questo modo, possiamo realizzare linee complete.


Vivo in montagna, posso coltivare questa pianta di sole e spiaggia senza preoccuparmi?

Gli steli di Perovskie possono resistere a temperature di circa -10°C. Sotto, la parte aerea muore, ma non preoccupatevi, lo stress può resistere a temperature fino a -20°C (a condizione che il terreno sia ben drenato). La pianta che sembra essere congelata ripartirà in primavera. Abbiate pazienza, a volte aspettate fino a maggio per mostrare segni di ripresa.


Le perovskias devono essere fertilizzate?

Coltivata in vaso, la pianta apprezza una certa concimazione durante l’estate. In terreno aperto, l’arbusto non ha bisogno di fertilizzante. Inoltre, tende ad assumere una silhouette fangosa quando il terreno è troppo ricco. Se siete preoccupati per il fertilizzante azotato, pensateci se l’avete installato vicino a un prato.


Ho un piccolo giardino in riva al mare, quali piante devo usare per accompagnare i miei perovskias?

Un giardino secco esposto agli spruzzi del mare richiede piante adatte alla siccità ma anche al caldo torrido e al sale. Scegliete tra fogliame stretto e argenteo come perovskie: artemisia, convolvolo cneoreum, echinops, eringium, helianthum, immortelle, lavanda, rosmarino, santolina.


Posso coltivare un perovskie in vaso?

Mettere un soggetto in un vaso di 40 cm di diametro e almeno 30 cm di profondità. Preferite i vasi di terracotta e assicuratevi che ci siano fori di drenaggio sul fondo del vaso. Posizionare un frammento e uno strato di palline di argilla per facilitare il drenaggio. Preparare un substrato mescolando terra di rose con 13 grossi granelli di sabbia.

L’acqua senza eccessi, una volta alla settimana è sufficiente durante l’estate. Aggiungere un fertilizzante per piante da fiore una volta al mese da maggio ad agosto. Ridurre l’irrigazione a una o due volte al mese in inverno se il vaso non riceve acqua dal cielo. Alla fine dell’inverno, raddoppiare il letto e rinnovare la superficie del terreno di qualche centimetro. Sostituire dopo 3-4 anni.


Lo sapevi?

  • L’impianto fu chiamato Perovskie in onore del signor Perovsky (1794-1857), un politico russo e governatore della provincia di Orenburg, al quale fu anche dedicato Perovskie, un composto naturale di titanio e calcio, presente negli scisti alcalini degli Urali.
  • Perovskie è stata introdotta dall’Afghanistan nel 1904, il che spiega la sua assenza nelle grandi enciclopedie botaniche del XIX secolo.
  • Ci sono 7 specie di Perovskia, arbusti o perenni, tutte resistenti, ma praticamente solo la Perovskia atriplicifolia è coltivata, originaria di regioni tra i 2200 e i 3900 m di altitudine, in Afghanistan, Pakistan, Kashmir e Tibet.


Perovskie specie e varietà

Il genere è composto da 7 specie- Perovskia Perovskia Atriplicifolia lavanda dell’Afghanistan con fiori blu-violacei – Perovskia Guglia blu con steli e fogliame argenteo, alta 80 cm – Perovskia Hybrida con steli argentei

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *