Piante

Elegante Aralia, un arbusto elegante, resistente e ornamentale

L’elegante Aralia, detto anche falso Aralia, è un elegante arbusto che ha steli con foglie brunastre, seghettate, sottili e strette. La forma dei suoi steli e delle sue foglie dà l’impressione di essere una pianta piuttosto delicata, ma la verità è che si tratta di una pianta d’appartamento resistente e molto ornamentale . Se si vuole ottenere il massimo dall’elegante Aralia, bisogna collocarla in un luogo luminoso e preferibilmente in un contenitore bianco, in modo da far risaltare la tonalità scura delle sue foglie.

Cura dell’eleganza di Aralia

L’elegante Aralia, botanicamente nota come Dizygotheca elegantissima , appartiene alla famiglia delle Araliaceae ed è originaria delle Isole Nuove Ebridi. È una pianta molto facile da coltivare che ha bisogno di essere spruzzata per mantenere il fogliame sano. Essendo una pianta con fogliame scuro, ha bisogno di tutta la luce possibile. Tollera la luce solare leggera e può adattarsi alla penombra. Inoltre, è preferibile mantenere la temperatura a 15°C tutto l’anno, perché in inverno una temperatura inferiore a 10°C può causare danni, in quanto la sua resistenza al freddo è bassa.

Questa pianta d’appartamento non cresce in casa , ma questo è il suo destino. Si adatta bene, anche se la crescita è lenta. D’altra parte, come per il suolo, deve essere sciolto, profondo e fertile; utilizza un substrato con una sbornia di torba, fiume e terra nera in parti uguali. L’elegante Aralia richiede un’atmosfera umida e un’annaffiatura moderata, cioè a giorni alterni in estate e una volta alla settimana in inverno, avendo cura di bagnare il substrato ogni volta che viene innaffiato senza saturarlo con acqua e lasciandolo asciugare tra un’annaffiatura e l’altra.

Aggiungere da 0,5 a 1 g di solfato di ammonio disciolto in acqua per ogni Aralia eleganteísima e cercare di controllare le cause parassitarie con insetticidi sistemici, in quanto di solito colpiscono afidi e cocciniglie.

Suggerimenti

Il gran numero di steli e le sottili foglie dell’elegante Aralia gli conferiscono un aspetto particolare, rendendolo adatto ad essere utilizzato come centrotavola. In questo caso, non dimenticate di usare un contenitore basso e fate attenzione durante il trapianto. D’altra parte, se volete propagare la falsa Aralia, dovrete farlo con semi di piante cresciute in un clima caldo e umido.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.