Piante

Eryngium planum, bel fiore con foglie spinose

Eryngium planum noto anche come cardo blu o agrifoglio di mare . Appartiene al genere Eryngiums, molto rari in natura, ma generalmente più grandi delle ombrellifere. Ci sono solo 20 specie che crescono in Europa e nella regione del Mediterraneo. Appartiene alla famiglia delle Apiaceae ed è originaria dell’Europa orientale e dell’Asia.

Potresti essere interessato anche a : Belamcanta chinensis, un fiore di breve durata ma di grande bellezza

Caratteristiche di Eryngium planum

Pianta perenne che può raggiungere un’altezza da 30 a 60 cm. Ha uno stelo forte, ramificato in alto. Le foglie sono alterne, a forma di baccello, basali, peduncolate. Le foglie inferiori sono a forma di cuore e seghettate. Fiore è una corolla blu regolare con 5 petali più corti dei sepali, 5 stami, pistillo di 2 carpelli fusi, 2 stili. Infiorescenza densa, umbellata, capitata. Il frutto è uno schizocarpo globoso ovale, diviso in due parti, con scaglie.

Cura dell’Eryngium planum

Una pianta ornamentale che a volte cresce spontaneamente in terreni aridi, ghiaiosi e sabbiosi vicino alle case.

Il colore azzurro-verde deriva dai pigmenti antociani che aiutano a proteggere la pianta dagli effetti negativi della sovraesposizione al sole. Inoltre, il nettare è molto popolare tra gli impollinatori come le api.

Si coltiva facilmente su terreni asciutti, sabbiosi e ben drenati. Anche se è in grado di resistere a terreni poveri. Le piante grandi possono diffondersi, soprattutto se crescono in terreni troppo fertili.

Questa pianta non ama i terreni freddi o umidi in inverno, in quanto può causare marciume.

È importante evitare di mangiare troppo perché può essere molto dannoso per la salute.

Non è necessario trapiantarlo perché può essere sensibile ad esso. Le piante si diffonderanno lentamente in tutto il giardino.

Per quanto riguarda i parassiti, possono essere attaccati da afidi, lumache e lumache. Mentre le malattie che possono mettere in pericolo questa specie sono il marciume radicale. Anche le macchie sulle foglie hanno bisogno di un’attenzione particolare.

È una pianta ideale per le zone soleggiate, le aiuole e le bordure. È anche molto popolare per l’uso come fiore reciso in composizioni floreali secche o fresche.

Uno spettacolo di colori e bellezza che vale la pena di vedere in giardino. Quindi, se ne avete l’opportunità, non esitate a coglierla.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.