Piante

L’edera, scalatrice per tutto l’anno

Per fare ombra rivestendo strutture metalliche o in legno, per rivestire pareti poco belle, per coprire terrapieni aiutando a fissare il terreno e prevenendone la caduta, o semplicemente per decorare. Le rampicanti sempreverdi illumineranno il nostro giardino, regalando una piacevole frescura in estate, senza dimenticare i bellissimi fiori di alcune varietà. E in inverno continueranno a rallegrarlo, cosa apprezzata in un momento in cui molte piante e alberi perdono le foglie, lasciando il giardino molto spoglio.

Se vuoi saperne di più sull’edera, una pianta rampicante per tutto l’anno, continua a leggere questo articolo di EcologíaVerde dove troverai dettagli curiosi a riguardo.

Curiosità e cura dell’edera rampicante

L’edera è la principale rampicante perenne, per quanto è appariscente, per quanto velocemente cresce e per le poche cure che richiede. Alcune delle varietà di edera più utilizzate sono:

Edera comune o Hedera Helix, che è quella che si trova solitamente nelle foreste peninsulari. Le sue foglie sono di colore verde scuro. È molto resistente: può sopportare temperature inferiori allo zero, anche se non ama molto l’estate, soprattutto se si trova in pieno sole, nel qual caso sarà conveniente annaffiare le foglie nel tardo pomeriggio (in modo che il sole non li brucia). Ama i terreni calcarei. Le pareti che ricopre devono essere controllate periodicamente, poiché quando l’edera ha molti anni i fusti sono molto legnosi e robusti; i ramoscelli possono anche entrare nelle fessure del muro, rompendolo, anche se ho visto muri che ricoprono di edera molto vecchia che, nonostante il tempo sono stati ricoperti, reggono in perfette condizioni. Si riproduce per talea che ha radici aeree.

Esistono altre varietà di edera:

  • Edera canarino (o sfumata) o Hedera canariensis. A differenza dell’edera comune, cresce in pieno sole, ma non sopporta bene le basse temperature; non per nulla è originario dell’Africa e delle Isole Canarie.
  • Edera persiana o Hedera colchica. Si distingue per le sue enormi foglie, lunghe una campata, verdi o con zone gialle. Cresce in pieno sole o mezz’ombra. Ha bisogno di meno acqua dei suoi parenti. Come il canarino, non ama nemmeno il gelo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Ivy, una rampicante per tutto l’anno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.