Piante

Abutilon x hybridum, un cespuglio che può dare quel tocco unico…

Abutilon x hybridum chiamato anche lanterna giapponese, lanterna cinese, lanterne o lampadari cinesi Appartiene alla famiglia delle Malvaceae, originaria delle regioni tropicali e subtropicali dell’America centrale e meridionale.

Vi invito a leggere: Broussonetia papyrifera o Gelso di carta, albero che invecchia rapidamente

Caratteristiche di Abutilon x hybridum

Arbusto semiperenne , resistente, a crescita rapida e fioritura abbondante.

I rami sono sottili, viola e leggermente arcuati, alti più di 2 m quando sono cresciuti in terra.

Le foglie sono alternate, intere o anche a 5 lobi.

I fiori sono grandi, aperti, strombazzati, di circa 75 cm di diametro, di colore rosa, arancio o giallo con stami dorati. Fiorisce dalla primavera all’autunno.

Ogni fiore dura qualche giorno, ma viene prodotto in continuazione.

Abutilon care x hybridum

È un esemplare ideale per le regioni con temperature annuali miti. Anche se in un contenitore, può essere mantenuto bello e sano. Essere una pianta da interno o da esterno.

Ha bisogno di un clima temperato con piena esposizione al sole per poterlo fare abbondantemente.

Può tollerare la penombra, purché sia protetto dal vento forte. È sensibile agli sbalzi di temperatura che fanno cadere i suoi fiori e le sue foglie.

Il primo anno, è meno resistente, quindi dovrebbe essere spostato all’interno o in serra.

Per quanto riguarda il suolo, deve essere fertile, leggero e ricco di humus con un buon drenaggio.

Quando cresce all’interno, deve essere trapiantato in grandi vasi.

Ora che è cresciuta come rampicante, i germogli laterali dei rami devono essere tagliati a marzo per la crescita estiva.

L’abbonato deve essere una volta al mese per garantire una crescita attiva.

La potatura dovrebbe essere fatta per migliorarne l’aspetto e renderla compatta, in quanto viene usata per controllarne l’usura (se è in un vaso, la dimensione dovrebbe essere controllata).

Può essere attaccato da mosche bianche o afidi. Ora, se l’ambiente è asciutto, può essere attaccato dai tripidi.

Si propaga per mezzo di semi, talee di foglie sparse in serra o sotto la nebbia, o talee all’inizio della primavera.

È quindi una bella pianta che sarebbe bene avere in questo spazio verde per decorarla con i suoi fiori.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.