Piante

Piante che assorbono il calore

Se avete raggiunto questo clima che è al suo apice, allora sentite il calore che vi soffoca. Molto probabilmente dovrete ricorrere ai ventilatori o all’aria condizionata per ridurre la sensazione di calore, il che comporta costi elevati. Tuttavia, una buona alternativa è quella di circondarsi di piante che assorbono il calore per raffreddare e regolare l’ambiente, oltre che per purificare l’ossigeno. Segui la lista!

Le piante aiutano ad assorbire formaldeide, benzene, monossido di carbonio e tricloroetilene, che sono composti cancerogeni. Riducono persino l’effetto “isola di calore” del riscaldamento del calcestruzzo nelle città. Quindi date un’occhiata a questa lista e procuratevi un buon arsenale.

Impianti che rinfrescano l’ambiente

Lingua tigre

È una pianta d’appartamento molto resistente, si adatta a stanze asciutte e calde. Inoltre, non ha bisogno di molta luce, ma ha bisogno di un’irrigazione costante. È eccellente nell’assorbire gli ossidi di azoto, quindi ha un grande potere di purificare l’aria negli ambienti. Riduce anche la formaldeide, un composto organico volatile dannoso per la salute.

Felce di Boston

Umidificatore e purificatore d’aria, quindi funziona all’interno di una stanza e mira ad avere un ambiente pulito e fresco. L’unica cosa di cui dovete preoccuparvi è di metterlo su una pavimentazione di buona qualità con una quantità ragionevole di acqua affinché si sviluppi correttamente.

Areca palm

È originaria del Madagascar ed è un’eccellente pianta d’appartamento. Questa specie non ha bisogno di molte cure, basta evitare l’irrigazione diretta, leggera e moderata. Questa specie aiuta ad eliminare sostanze tossiche come il monossido di carbonio, la formaldeide e il benzene, rendendola ideale per creare un ambiente più sano.

Nastro

Non richiede molto spazio e può essere collocato ovunque. È anche molto decorativo, l’unica cosa da considerare è che non deve essere esposto al calore diretto, poiché le foglie diventano gialle. È eccellente per assorbire grandi quantità di calore e migliora la temperatura ambiente.

Albero di gomma

È una specie a crescita rapida, quindi bisogna considerare lo spazio in cui si troverà. Ha un notevole tasso di traspirazione, che gli permette di mantenere un’atmosfera umida nella stanza. Assicura inoltre una qualità ottimale dell’aria perché contiene tossine purificanti, elimina la formaldeide dall’aria ed è resistente alle malattie.

Aloe vera

È una pianta succulenta, facile da mantenere con poca cura. Si ritiene che lenisca le ustioni della pelle quando c’è un’ustione. Ma aiuta anche a purificare l’aria ed emette ossigeno, che aiuta a raffreddare la temperatura dell’aria all’interno.

Edera comune

Impianto a temperatura costante, innaffiature frequenti e luce diretta Grazie a questo, si può contribuire ad un ambiente pulito, filtrando le tossine come xilene, benzene, toluene e formaldeide. Anche questo aiuta a ridurre la muffa interna.

Ficus

È una pianta da interno che si adatta molto bene alle condizioni di alta temperatura e di bassa luminosità e umidità. Se viene coltivata in casa, ha bisogno di una buona quantità di luce naturale.

Palma cinese

È una pianta molto benefica da avere in casa, in quanto aiuta a disintossicare la stanza. Questa specie è una delle migliori per avere un ambiente eccellente, in quanto pulisce amotino, xilene, toluene e formaldeide. Non è nemmeno tossico per gli animali.

Potus

Pianta appesa le cui foglie hanno la caratteristica di avere la forma di un cuore. Oltre alle sue proprietà medicinali, questa specie aiuta a purificare l’ambiente dalle sostanze tossiche. Una di queste è la formaldeide, che predomina nelle stanze. È anche in grado di eliminare gli odori.

Idee per abbassare la temperatura ambiente

  • Posizionare una saracinesca e coprirla con una vite per proteggerla dal sole quando necessario.
  • Se si dispone di finestre, si consiglia di mettere una pianta densamente lievitata per coprirla durante le ore di massimo calore. Se possibile, posizionatelo su una base mobile in modo che possa essere rimosso se necessario o se volete che l’aria circoli.
  • Mettete diversi piani nelle stanze più calde. Le piante traspirano l’acqua ad alte temperature, umidificando la stanza per mantenerla fresca e decorando l’ambiente.
  • Le terrazze tendono a prendere molto sole perché il materiale usato su di esse produce di solito un effetto di rimbalzo del sole. Per evitare questo, può essere coperto di erba per assorbire il calore.

Conoscete piante che aiutano ad assorbire il calore ? Se è così, non dimenticate di dirci quali vorreste aggiungere alla lista.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *