Piante

Tipi di eucalipto

La parola Eucalyptus significa ben coperto e si riferisce alla capsula che protegge il seme delle specie che compongono la famiglia delle mirtaceae. Con più di 700 specie, quasi tutte provenienti dalla Nuova Guinea e dall’Australia, sono attualmente distribuite in tutto il pianeta.

In questo post di EcologíaVerde vogliamo mostrarti alcuni dei tipi di eucalipto più utilizzati nel giardinaggio in modo che, in questo modo, tu sappia qualcosa in più su di loro e sulla loro importanza all’interno di alcuni settori, come profumeria, farmaceutica, legno e cellulosa.

Tipi di eucalipto – elenco di nomi

Iniziamo mostrando i principali tipi di eucalipto con questo elenco di nomi di specie di questo tipo di legno duro:

  • eucalipto camaldulensis
  • Eucalipto citriodorus
  • Eucalipto cladocalice
  • eucalipto coolaba
  • Dumosa di eucalipto
  • globo di eucalipto
  • Eucalipto incrassata
  • Eucalipto leucoxylon
  • Microteca di eucalipto
  • eucalipto robusta
  • eucalipto rostrato
  • eucalipto torquata

eucalipto camaldulensis

Comunemente noto come eucalipto rosso, è una specie molto apprezzata nel giardinaggio per le sue buone dimensioni e colore. Originario dell’Australia, può raggiungere i 45 metri di altezza. Allo stesso modo, sebbene preferisca stare in zone umide o vicino all’acqua, è molto resistente alla siccità, quindi non necessita di molte cure specifiche.

Eucalipto citriodorus

Eucalyptus citriodorus, Corymbia citriodora o citrodora, è noto come eucalipto aromatico per l’aroma di limone che sprigionano le sue foglie. Infatti, questo olio essenziale è ampiamente utilizzato in profumeria e aromaterapia. Inoltre, questo tipo di eucalipto è molto apprezzato per la durezza del suo legno e per le sue proprietà medicinali. Come l’eucalipto rosso, raggiunge i 45 metri di altezza e si distingue per il colore bianco della sua corteccia.

Eucalipto cladocalice

Questo è uno dei tipi di eucalipto originario dell’Australia e si caratterizza per il colore rosa delle sue nuove foglie e per il mantenimento della corteccia nella parte inferiore del tronco. Di solito raggiungono facilmente i 30 metri di altezza e sono conosciuti come l’ eucalipto da zucchero. Il suo legno è usato per costruire pali o barriere.

eucalipto coolaba

Originario anche dell’Australia, come la maggior parte delle specie, questo eucalipto è più piccolo, raggiungendo un’altezza massima di 15 metri. Si riconosce dai suoi fiori bianchi e dal mantenimento della corteccia sul tronco, proprio come l’eucalipto da zucchero. Di solito cresce in zone aride, quindi non richiede cure particolari e viene utilizzato in medicina naturale per disinfettare le ferite.

Dumosa di eucalipto

Conosciuto come white mallee, è una delle specie di eucalipto più rappresentative in Australia. Arbustiva, non supera i 10 metri di altezza. Ha un tronco corto e spesso, oltre a rami laterali lunghi e sottili che gli conferiscono questo aspetto caratteristico. I suoi fiori sono bianchi e le sue foglie sono perenni e profumate.

globo di eucalipto

Conosciuto come eucalipto bianco o eucalipto blu, è una delle specie di eucalipto più utilizzate al di fuori del suo luogo di origine, l’Australia. Può raggiungere i 60 metri di altezza ed ha corteccia biancastra e fiori presenti sia singolarmente che in gruppi fino a 3. Questi sono campanulati e ricoperti da uno strato di polvere biancastra. Ampiamente usato sia per il suo legno che per le sue proprietà medicinali.

Eucalipto incrassata

È un’altra specie della varietà di eucalipto conosciuta come mallee. Anch’esso del tipo cespuglioso e conosciuto come mallo giallo, può raggiungere un massimo di 8 metri di altezza e ha un tronco molto sottile che è stato utilizzato dagli indigeni australiani come legno per fare i boomerang e per le sue proprietà curative.

Eucalipto leucoxylon

Anche l’ eucalipto giallo è originario dell’Australia meridionale e raggiunge più di 15 metri di altezza. Molto caratteristico per i suoi fiori bianchi e fucsia e le sue foglie sempreverdi di un verde intenso. Non ha bisogno di molte cure, ma non tollera bene l’acqua in eccesso.

Microteca di eucalipto

Questa specie raggiunge i 15 metri di altezza e cresce in zone a clima semi-arido, ma sempre in prossimità di una sorgente d’acqua. Questo eucalipto è anche comunemente noto come coolibah e si distingue per avere uno dei frutti più piccoli.

eucalipto robusta

Raggiunge quasi i 30 metri di altezza ed ha un legno robusto molto apprezzato per la fabbricazione di tavole e travi. Questo è uno dei tipi di eucalipto che si distingue maggiormente per la sua corteccia, poiché è bruno rossastra e ruvida. Inoltre, ha foglie lanceolate e fiori bianchi.

eucalipto rostrato

L’ albero della gomma rossa, o anche conosciuto in alcune zone come eucalipto rosso, è un albero alto circa 45 metri, molto utilizzato in giardinaggio per le sue grandi dimensioni e per la sua caratteristica corteccia, che presenta delle venature rossastre su tono bianco. È particolarmente adatto per giardini di grandi dimensioni. Inoltre, non richiede molte cure, resistendo bene sia alla siccità che all’acqua in eccesso.

eucalipto torquata

Un altro tipo di eucalipto dall’aspetto cespuglioso che di solito non raggiunge più di 6 metri di altezza. È molto facile da distinguere grazie ai suoi frutti arancioni e alle sue foglie sottili e allungate. È noto come corallo eucalipto per via del colore dei suoi fiori, che si presentano in infiorescenze da 3 a 7 fiori. Ampiamente usato in giardinaggio per creare viali e anche per essere coltivato in vaso.

Ora che conosci questi 12 tipi di eucalipto, potresti essere interessato a scoprirne di più in questo altro articolo di EcologíaVerde su 15 curiosità della natura che ti sorprenderanno. Sapevi che sono uno degli alberi che possono diventare più alti? E che la sua crescita è molto veloce? Scopri di più a questo link.

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di eucalipto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.