Piante

Piante tropicali all’aperto

Quando dobbiamo pianificare cosa piantare in un giardino tropicale o in un angolo da riempire di piante esotiche, spesso è inevitabile ricorrere sempre alle stesse specie più apprezzate. Tuttavia, esiste un’enorme varietà di giardini tropicali e tipi di piante tropicali all’aperto, alcune delle quali con forme, dimensioni e colori davvero spettacolari.

Se vuoi saperne di più sulle piante tropicali da esterno, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde.

Brachichiton rupestris

Comunemente chiamato brachichito, questo albero dall’aspetto inconfondibile che ricorda il baobab è un’aggiunta spettacolare alle piante tropicali all’aperto al sole diretto. In effetti, è una delle piante da giardino tropicali più resistenti, poiché resiste sia ai climi caldi e alla siccità che alle basse temperature, resistendo a gelate a breve termine fino a -7ºC. Il suo tronco a forma di bottiglia contrasta con la sua corona frondosa e arrotondata di foglie perenni.

Jacaranda mimosifolia

La jacaranda è un altro albero tropicale che si comporta come un sempreverde nei climi tropicali o subtropicali, e come deciduo in altri tipi di clima. Può raggiungere i 30 metri di altezza, con una chioma marcatamente irregolare, che in primavera si riempie di fiori lilla molto vistosi. Tollera le gelate leggere, ma non ama i venti forti.

Balantium antartico

Anticamente chiamata Dicksonia antartide, questa è di gran lunga la felce arborea più popolare. Normalmente raggiunge un’altezza di circa 5 metri, anche se in condizioni ideali può triplicare questa altezza. È una di quelle piante da esterno considerate tropicali con foglie grandi, poiché le sue fronde vanno dai 2 ai 6 metri di lunghezza, di un verde molto suggestivo.

Qui puoi scoprire più tipi di felci.

canna indica

Tra le piante tropicali con fiori, da segnalare la canna d’India, pianta rizomatosa che si può considerare anche appartenente alle piante tropicali da terrazzo o piante tropicali in vaso, dato che in queste circostanze cresce bene per le sue grandi dimensioni. forza. La sua altezza raggiunge circa 60 cm e le sue foglie sono totalmente verdi o con striature rossastre a seconda della varietà, distinguendosi per i suoi fiori rossi o gialli.

Strelitzia Nicolai

Il cosiddetto uccello del paradiso, o uccello bianco del paradiso, è una pianta ornamentale adatta alla coltivazione all’aperto nei climi caldi. Assomiglia al banano, con foglie grandi e molto belle e una dimensione da tenere in considerazione, anche se senza dubbio ciò che spicca di più è la sua imponente fioritura, con inconfondibili fiori bianchi e viola che è impossibile non notare. Ce n’è un altro con fiori viola e arancioni.

Qui si parla della Pianta Uccello del Paradiso: cura, trapianto e riproduzione.

heliconia rostrata

Conosciuto anche come platanillo o becco di tucano, l’heliconia è una pianta erbacea perenne tropicale originaria dei Caraibi e del Sud America. Ha una crescita rapida, ma senza dubbio la cosa più spettacolare è la sua fioritura, con brillanti fiori di brattea scarlatti e gialli che attirano i colibrì come poche altre piante.

Alocasia macrorrhiza

L’ orecchio di elefante, chiamato anche marchesa, è una delle piante da esterno a foglia larga più conosciute al mondo. Si adatta alle zone umide semiombreggiate, dove le sue enormi foglie dai nervi marcati raccolgono la poca luce che arriva senza problemi. Necessita di clima caldo e terreno molto ben drenato.

Qui puoi leggere la cura della pianta dell’orecchio di elefante.

Cattleya mossie

Questa orchidea, comunemente chiamata fiore di maggio, si distingue per i suoi grandi fiori nei toni del rosa, con interno bianco. E’ una pianta epifita, che cresce sulla superficie di altri tronchi invece di ancorare le sue radici nel terreno, condivide quindi le particolari esigenze di questo tipo di piante.Qui puoi saperne di più su di esse Piante epifite: cosa sono, tipologie ed esempi.

Zingiber spettacolare

Lo zenzero dell’alveare è un lontano cugino dello zenzero e della curcuma. È una pianta erbacea alta fino a 40 cm, che presenta fiori compatti e molto caratteristici, con petali molto corti che si staccano appena tra loro, con colori che vanno dal rosso al bianco, passando per l’arancione e il giallo.

Alpina purpurea

Detto anche zenzero rosso, sebbene non abbia nulla a che vedere con la specie precedente, è una pianta esotica originaria della Malesia, facilmente riconoscibile per le sue foglie ellittiche lunghe fino a 60 cm. Produce un fiore rossastro dalla forma conica molto particolare, da cui emergono nuove piante dopo che appassisce.

Altre piante tropicali da esterno

Per saperne di più, ecco un elenco di nomi di piante tropicali da esterno:

  • Anacardio occidentale
  • Ixoria Coccinea
  • Diospyros cachi
  • manilkara zapota
  • Agrumi medici
  • Callistemon viminalis
  • Brachichiton acerifolius
  • Rivina Humilis
  • Passiflora tarminiana
  • Musaenda
  • annona muricat
  • carambole di averrhoea
  • fenice dactylifera
  • Citrofortunella mitis
  • Farfugium japonicum
  • Crema Di Mele
  • cocco nucifera
  • Chamaerops humilis
  • Annona squamosa
  • Bauhinia purpurea
  • Bambusoideae
  • Papaia Caricca
  • Scolorimento del brachichitone
  • Brachichiton populneus
  • Dieggembaquia
  • Guzmania lingulata
  • Albizia julibrissin
  • bromelia
  • Bauhinia variegata
  • Albizia Lophantha
  • Codiaeum
  • Zamioculca
  • Artocarpo altilis
  • Aloe Vera
  • Clorofito comosum
  • Peperomia
  • Passiflora cerulea
  • Ailanthus altissima
  • caladio bicolore
  • Afelandra squarrosa
  • Moringa oleifera
  • caffè arabica
  • Araucaria araucana
  • Hevea brasiliano
  • Carica x heilbornii
  • ficus benjamina
  • Durio Zibetino
  • deliziosa actinidia
  • Washingtonia robusta
  • persea americana
  • Teobroma cacao
  • Elaeagnus angustifolia

Se desideri leggere altri articoli simili a Piante tropicali da esterno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.