Suggerimenti

7 buoni motivi per mangiare la banana

Banana , un frutto molto diffuso consumato in tutto il mondo che ha proprietà e benefici nutrizionali molto interessanti per la nostra salute. In questo articolo scopriamo a cosa serve la banana e il suo valore nutritivo.

Ci sono molti miti su quanto la banana fa ingrassare e quante calorie ha la banana e il suo consumo è erroneamente limitato o completamente eliminato dalla dieta perché si crede che la banana faccia ingrassare . Vedrai che non è così e che la banana si è guadagnata il diritto di far parte della dieta di bambini e adulti grazie ai vantaggi nutrizionali che ci porta.

Le banane sono un frutto originario dell’Asia e meritano sicuramente di essere inserite nella nostra dieta abituale.

Alla fine dell’articolo vi invito a guardare un video in cui si parla delle qualità delle banane. Non perderlo!

.

Questo frutto è molto interessante dal punto di vista nutrizionale e in questo articolo voglio farvi conoscere 7 motivi per mangiare la banana :

È un frutto con grande capacità antiossidante, le banane sono una buona fonte di potassio, si prendono cura del nostro sistema nervoso, normalizzano l’attività intestinale e hanno un effetto prebiotico, prevengono e combattono le ulcere allo stomaco, gastrite e bruciore di stomaco, si prendono cura dei reni e pelle e capelli.

.

La banana è senza dubbio un frutto che ci offre molti benefici per la salute grazie alle sue proprietà nutritive e non può mancare nella nostra fruttiera. Ecco perché scegliamo le banane biologiche .

.

Valore nutrizionale della banana

Per ogni 100 grammi di questo frutto, il 75% è acqua, ma contiene anche macronutrienti come carboidrati (20 grammi ogni 100), proteine ​​vegetali (1 grammo ogni 100) e grassi (il contenuto è praticamente nullo). È anche una buona fonte di fibre.

Le banane contengono micronutrienti come le vitamine C, B3, B6, E, B2, B1, B9 e i carotenoidi (agiscono come la vitamina A). Ma ha anche minerali come potassio, magnesio, fosforo, calcio, iodio, selenio, ferro e zinco.

Le banane fanno ingrassare? Sebbene, ingiustamente, la banana sia reputata un frutto molto ingrassante , fornisce solo 90 calorie per 100 grammi. Altri frutti come la mela forniscono 50 calorie o una prugna fornisce 54 calorie. Come vedete, la differenza non è tanto e di più quando si parla di un frutto che ha tanti nutrienti.

.

7 buoni motivi per mangiare la banana

1.- La banana è un frutto con una grande capacità antiossidante

In effetti, è stato scoperto che questo meraviglioso frutto contiene più antiossidanti di quanto si pensasse in precedenza. Cosa sono gli antiossidanti? Beh, sono composti chimici che ci proteggono dai danni causati dai radicali liberi. I radicali liberi sono sostanze che possono causare effetti negativi come l’accelerazione dell’invecchiamento o la produzione di alterazioni nel nostro DNA.

Le vitamine A, C ed E hanno un’azione antiossidante e devi incorporarle attraverso gli alimenti della tua dieta regolare per avere un buon sistema immunitario .

La banana è un’ottima fonte delle tre vitamine ed è per questo che mangiarla regolarmente è un regalo per la salute, soprattutto se fumi, bevi alcolici o fai molto sport o attività fisica.

2.- Le banane sono una buona fonte di potassio

Il potassio è importante per il corretto funzionamento dei nostri muscoli. Ma inoltre, il potassio svolge funzioni più importanti nel nostro corpo:

  • Partecipa alla produzione di proteine
  • Previene i crampi
  • Stimola l’eliminazione delle tossine
  • Interviene nel metabolismo dei carboidrati
  • Riduce il rischio di fuoriuscite
  • Contribuisce alla nostra frequenza cardiaca è corretto
  • È importante regolare la pressione sanguigna

Le persone con malattie cardiovascolari possono trarre beneficio incorporando una quantità aggiuntiva di potassio.

La banana è una delle migliori fonti di potassio che possiamo trovare, non solo perché contiene questo minerale in buone quantità ma anche per l’insieme di nutrienti e fibre che questo meraviglioso frutto fornisce.

3.- Banana per prendersi cura del nostro sistema nervoso

Il contenuto di vitamine del gruppo B, in particolare vitamina B6 o piridossina. Questa vitamina è solubile in acqua, cioè il nostro corpo non la immagazzina e dobbiamo incorporarla continuamente attraverso il cibo in modo da non avere una carenza.

Tra le funzioni che la B6 svolge nel nostro corpo, la più importante potrebbe essere quella di consentire la corretta funzione neurologica, consentendo ai neurotrasmettitori di svolgere in modo ottimale il loro lavoro e le funzioni cognitive ( apprendimento, memoria, attenzione, orientamento, espressione orale e scritta , ecc.) può svilupparsi normalmente.

La carenza a lungo termine di questa vitamina può contribuire a malattie neurodegenerative, depressione, scarsa concentrazione, affaticamento mentale e irritabilità.

La banana è una delle migliori fonti di B6 che possiamo consumare, approfittane!

4.- Banana per regolare l’attività intestinale e come prebiotico

Sia per i casi di stitichezza (se si mangia la banana naturale) che per i casi di diarrea (se la si assume cotta), la banana è benefica per regolare la funzione intestinale. Contiene fibre insolubili che possono ripristinare la corretta funzione intestinale e prevenire o migliorare la diarrea e la stitichezza.

Ma bisogna aggiungere anche l’azione prebiotica delle banane. Ciò significa che la banana è un alimento benefico per favorire la crescita di batteri sani che abbiamo nell’intestino tenue e crasso (colon). È importante che ci prendiamo cura dei batteri che fanno parte del microbiota intestinale perché sono fondamentali per molti motivi, tra cui:

  • Essere in grado di assorbire i nutrienti dal cibo (ed in particolare è molto importante per il calcio).
  • Influenzano le nostre emozioni e il nostro comportamento (sono chiamati il ​​secondo cervello).
  • Sono molto importanti per il nostro sistema immunitario.
  • Un cattivo microbiota può contribuire all’obesità e al sovrappeso.

Di fronte a diete povere di frutta e verdura e con cibi lavorati e il consumo di antibiotici, questi batteri ne risentono notevolmente ed è vantaggioso incorporare più probiotici e prebiotici nella dieta.

5.- Banane per prevenire e migliorare le ulcere gastriche, la gastrite e il bruciore di stomaco

La banana è un frutto che ha un’azione antiacido che protegge il nostro stomaco dalla comparsa di ulcere e bruciore di stomaco.

Sono utili per neutralizzare l’acidità e per il bruciore di stomaco o il bruciore di stomaco.

Ciò si verifica in particolare perché nelle banane è presente un flavonoide, la leucocianina, che ha dimostrato di avere un impatto positivo sul miglioramento del rivestimento dello stomaco .

Se hai un’ulcera allo stomaco o soffri solitamente di gastrite o bruciore di stomaco, oltre a seguire una dieta secondo queste condizioni, puoi includere la banana come dessert o come spuntino durante la giornata per migliorare queste situazioni o prevenirle se sei predisposto a subirli.

6.- Banana per prendersi cura dei reni

Nel caso in cui siano pochi tutti i punti favorevoli che abbiamo evidenziato sopra, inoltre, le banane sono benefiche affinché la funzione dei nostri reni sia ottimale.

Le banane favoriscono un miglioramento delle funzioni dei nostri reni . Questo miglioramento è dovuto al contenuto di potassio della banana: avere buoni livelli di potassio ci fa eliminare meno calcio nelle urine e questo aiuta a prevenire la possibilità di sviluppare calcoli renali.

Inoltre, le banane sembrano essere particolarmente utili per aiutare a prevenire o ridurre le possibilità di contrarre il cancro ai reni.

7.- Banane per prendersi cura di capelli e pelle

I benefici della banana non si limitano al suo uso interno, sebbene sia chiaro che il consumo regolare di banana può influire sulla salute dei capelli e della pelle. Ma è interessante sapere che le banane vengono utilizzate anche esternamente per il loro contenuto di vitamine e minerali, includendole nei rimedi casalinghi e di bellezza naturali per capelli e pelle.

Uno degli usi della banana è applicarla (precedentemente schiacciata in una pasta) localmente sul cuoio capelluto per migliorarne le condizioni e combattere la forfora .

Un altro uso di questo frutto è riparare i capelli danneggiati e senza vita. Se applichi la banana sui capelli, come se fosse una maschera, e la lasci agire per 20 minuti e poi la schiarisci e la lavi come fai normalmente, vedrai che i tuoi capelli saranno più gestibili, con più corpo, più forti e più brillante e può aiutare a prevenire le doppie punte.

La banana applicata su viso, collo o qualsiasi altra parte del corpo viene utilizzata anche come maschera per ottenere una pelle più luminosa, prevenire le rughe e contribuire alla rigenerazione della pelle.

Vi invito a guardare questo video sulle virtù di questo meraviglioso frutto

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.