Suggerimenti

Come coltivare erba cipollina o erba cipollina: i passaggi da seguire

Ciao a tutti agrohuerter! Nell’articolo di oggi impareremo come coltivare l’ erba cipollina , conosciuta anche con il nome di erba cipollina . Vedremo tutte le differenze tra cipolla normale ed erba cipollina , quando piantare, innaffiare, parassiti e malattie, raccogliere… e tanto altro. Inoltre, ti forniremo alcune idee per ricette in cui puoi utilizzare questa pianta.

Cos’è l’erba cipollina o l’erba cipollina?

L’ erba cipollina o scalogno , conosciuta anche con altri nomi come: foglia di cipolla, cipolla cinese, bastoncini di cipolla, cipolle verdi , ecc. Nel mondo scientifico è conosciuto come Allium schoenoprasum .

È una pianta della famiglia delle Alliaceae . Il suo interesse culinario sono le sue foglie tritate . È una pianta perenne che viene tagliata man mano che cresce. Inoltre i fiori di erba cipollina sono anche commestibili e molto belli per decorare i vostri piatti.

Differenze tra erba cipollina e cipolla

Sia la cipolla ( Allium cepa ) che l’ erba cipollina ( Allium schoenoprasum ) appartengono alla stessa famiglia: le alliaceae . Tuttavia, nel caso della cipolla ci interessa il suo bulbo e nel caso dell’erba cipollina ci interessano le sue foglie . Anche l’erba cipollina ha un bulbo simile alla cipolla ma più piccolo.

Ricette con erba cipollina o erba cipollina

Coltivare erba cipollina o erba cipollina ci permetterà di dare quel tocco speciale ai nostri piatti. Non sono particolarmente bravo a cucinare ma sto imparando poco a poco.

Mi piace sempre ricevere idee dalle persone, quindi ti lascio qui alcune ricette in cui puoi aggiungere l’erba cipollina :

  • Nella maggior parte delle insalate puoi usarlo e avrai ragione.
  • anche alle tartine un tocco di eleganza.
  • Nella pasta . Ad esempio: ravioli di spinaci con ricotta e noci.
  • Accompagnare un buon piatto di riso .

Come puoi vedere, le possibilità possono essere enormi, sia decorative che culinarie. Inoltre, l’ erba cipollina ha benefici per la nostra salute: ricca di vitamine A, B e C; minerali; fibra…

Come coltivare l’erba cipollina in giardino

Una volta che conosciamo l’ erba cipollina , impareremo come coltivarla nei nostri giardini con questi semplici passaggi. Inizieremo dalla semina, passando per l’irrigazione e le cure necessarie fino al raccolto.

La ciboulette si adatta a quasi tutti i terreni, quindi si trova comunemente in natura o vicino ai binari del treno. Predilige i luoghi caldi.

Un altro vantaggio è che si adatta molto bene a contenitori da interno come i vasi da fiori. Pertanto, il fatto di non avere un giardino non servirà come scusa per coltivare l’erba cipollina.

Quando seminare l’erba cipollina

Si consiglia di seminare tra aprile e maggio. Per le semine successive, il fiore della pianta dovrebbe essere lasciato crescere per favorire i semi spontanei e mantenere il raccolto. Un’altra opzione è comprare l’erba cipollina in vaso, come nella foto successiva.

In entrambi i casi, questa pianta si svilupperà senza problemi. Ovviamente ricordate che sempre dopo aver fatto qualsiasi semina è consigliabile versare un po’ d’acqua sul seme per aiutarlo a germogliare.

Cura dell’erba cipollina

Una volta che l’ erba cipollina è correttamente “installata” non richiede molte cure. Cresce da solo, si riproduce facilmente e resiste agli sbalzi di temperatura. Uno dei compiti è quello di sciacquare i fiori (tagliare i fiori lasciandone alcuni sulla pianta) per favorirne lo sviluppo. I fiori di solito spuntano da giugno.

Per quanto riguarda le innaffiature, si consiglia di annaffiare frequentemente ma senza esagerare poiché un’irrigazione eccessiva può far marcire i bulbi.

Parassiti e malattie dell’erba cipollina

Più avanti faremo un articolo specializzato in parassiti e malattie dell’erba cipollina. Tuttavia, ecco un piccolo elenco dei più importanti:

  • crisomelidi
  • Pegomya acetosa (una specie di mosca)
  • afidi
  • Lumache e lumache
  • e altri…

Erba cipollina o raccolta dell’erba cipollina

La raccolta inizierà circa 1 mese (o 5 settimane) dopo la semina. A seconda della zona in cui ci troviamo, possiamo raccogliere o meno l’erba cipollina tutto l’anno. Per la raccolta si consiglia di farlo meglio con le forbici che con il coltello.

Normalmente viene consumato fresco. Tuttavia, è anche possibile conservarlo nel congelatore. Il metodo migliore per conservarlo in freezer è metterlo in sacchetti di plastica preparati per il congelamento.

Ecco una foto di diverse confezioni di erba cipollina appena raccolta:

Associazioni in giardino con l’erba cipollina

L’erba cipollina o erba cipollina è un buon alleato in giardino, in quanto protegge i legumi e i cespugli di rose dagli afidi. Tuttavia, come con le persone, ci sono colture con cui ha un buon rapporto e altre con cui non va affatto d’accordo.

Ecco i migliori (e peggiori) amici dell’erba cipollina in giardino:

  • Buona associazione con: carota, sedano , cetriolo, pomodoro e cespugli di rose
  • Cattiva associazione con: aglio, cavolo cappuccio, fagioli, cipolla , pepe e piselli.

Varietà di erba cipollina

Come nella maggior parte delle colture, esistono diverse varietà. Ecco un piccolo elenco delle principali varietà di erba cipollina:

  • Allium schoenoprasum
  • Allium tuberosum
  • Allium fistulosum

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *