Suggerimenti

Cura della pianta Deuterocohnia brevifolia o Abromeitiella brevifolia

Nella famiglia Bromeliaceae è classificato il genere Deuterocohnia formato da circa 18 specie di Bromeliacee originarie del Brasile, Bolivia e Cile. Alcune specie di questo genere sono : Deuterocohnia brevifolia, Deuterocohnia lorentziana, Deuterocohnia chrysantha, Deuterocohnia meziana, Deuterocohnia scapigera.

È scientificamente sinonimo di Abromeitiella brevifolia e Tillandsia clorantha, tra le altre. Questa specie è originaria della Bolivia e dell’Argentina settentrionale.

Si tratta di bromelie nane (non efite) che crescono in terra (non efite) e formano colonie compatte, “a cuscino”, che possono essere larghe oltre 1,50 metri. Hanno foglie triangolari , lunghe circa 3 cm, a forma di rosetta e di colore verde o grigio-verdastro, e i fiori sono piccoli e verdi ma poco attraenti.

Anche se possono essere utilizzati nei giardini rocciosi, è più comune coltivarli in vasi più grandi rispetto ai grandi vasi all’interno, su terrazze, balconi o serre.

La Deuterocohnia brevifolia può crescere in pieno sole o all’ombra . Anche se può resistere ad una leggera gelata (se l’ambiente è asciutto), è preferibile che la temperatura non scenda sotto i 4ºC.

Possono prosperare in qualsiasi terreno ben drenato , sia esso roccioso, povero o secco.

L’irrigazione sarà moderata perché è molto resistente alla siccità. In primavera ed estate, annaffiare regolarmente, ma attendere che il substrato sia completamente asciutto. In autunno l’irrigazione sarà fortemente ridotta e in inverno sarà sospesa.

Possiamo concimare in primavera con un concime minerale per piante grasse ma a metà della dose raccomandata dal produttore.

No potatura necessaria .

Se non c’è un eccesso di irrigazione o di umidità, non presentano problemi di parassiti e malattie .

.

La forma più semplice di moltiplicazione è la divisione, poiché i semi non si ottengono facilmente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *