Suggerimenti

Cura della pianta Jasminum mesnyi o Gelsomino giallo

Il genere Jasminum , della famiglia Oleaceae , è composto da più di 200 specie di arbusti e viti originarie dell’Asia e dell’Europa. Alcune specie del genere sono : Jasminum mesnyi, Jasminum officinale, Jasminum odoratissimumatissimum, Jasminum humile, Jasminum nitidum, Jasminum grandiflorum, Jasminum polyanthum, Jasminum nudiflorum.

Il Jasminum mesnyi è una pianta rampicante sempreverde originaria della Cina.

È comunemente noto come gelsomino giallo, gelsomino primaverile o gelsomino primula.

Gli steli di questi arrampicatori sono angolari (non arrotondati) e di colore verde brillante, così come le loro foglie opposte. I loro bellissimi fiori gialli semidoppi non emanano un profumo come quello del gelsomino bianco.

Viene utilizzato per coprire pareti, pergolati o muri a causa della sua rapida crescita, anche se deve essere reso più facile da arrampicare con supporti. Può essere coltivata anche in grandi vasi su terrazze e patii.

Ha bisogno di esposizione alla luce , ma non è adatto al sole nelle ore più calde e può anche prosperare all’ombra. Sono resistenti al freddo ma non al gelo (meno di -3°C).

Il terreno può essere un normale terreno da giardino con input di letame . Il momento migliore per il trapianto è in inverno, una volta passato il pericolo del gelo.

Acqua regolarmente dalla primavera all’autunno e ridurre l’irrigazione in inverno. Se il calore è molto intenso, apprezzerete uno spruzzo d’acqua senza calce.

È consigliabile potare dopo la fioritura in modo abbastanza drastico da rafforzare la pianta.

Concimare con concime minerale da fine inverno a fine estate.

Possono essere riprodotti da talee realizzate alla fine dell’estate.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.