Suggerimenti

Cura della pianta Parodia ottonis o Echinocactus ottonis

Il genere Parodia è classificato nella famiglia Cactaceae ed è composto da circa 50 specie di cactus nativi del Sud America. Alcune specie sono : Parodia ottonis, Parodia haselbergii, Parodia magnifica, Parodia leninghausii, Parodia concinna, Parodia werneri, Parodia nivosa, Parodia turbinata, Parodia penicillata.

Riceve anche i sinonimi scientifici di Echinocactus ottonis e Parodia paraguayensis, tra gli altri. Questa specie è distribuita in Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay.

Si tratta di piccoli cactus con corpi globosi che producono numerosi figli che generalmente non superano i 12 cm di altezza. Hanno da 9 a 12 costole arrotondate con un’epidermide verde scuro. Le areole hanno spine radiali curve e alcune spine centrali più lunghe. Spettacolari fiori gialli fino a 6 cm di diametro emergono nella parte superiore della pianta. Gli esemplari molto giovani possono fiorire .

.

sono utilizzati nei vasi profondi a causa della loro radice napiforme. Sono cactus a crescita relativamente rapida.

La Parodia ottonis può essere coltivata in pieno sole o in penombra . In inverno non si consiglia di scendere sotto i 4°C.

Un terreno ideale per questi cactus sarebbe una miscela di 75% di lettiera di foglie o di erica fortemente decomposta e 25% di sabbia silicea grossolana. Il trapianto, se necessario, deve essere fatto con molta cura, poiché le loro radici spesse sono delicate.

Acqua tutto l’anno in modo moderato fino a quando il terreno non si asciuga completamente, tranne che in inverno, quando viene mantenuto asciutto.

Essi sono favoriti da un fertilizzante con un concime minerale a base di cactus a metà primavera.

Non è necessario tagliarli .

Possono essere attaccati dai funghi se siamo a pelo d’acqua.

I processi di propagazione da semi seminati in primavera o radunando la progenie sono abbastanza semplici.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.