Suggerimenti

I 5 modi migliori per scommettere sui pomodori

Sono ossessionato dalla coltivazione di pomodori perfetti. In una buona annata, le mie piante possono diventare enormi e cariche di frutti in abbondanza. Uno dei segreti del mio successo è scommettere correttamente sui miei pomodori.

Se non si infilano i paletti nelle piante di pomodoro nel modo giusto, si rischia di rompere i rami o di rovesciare l’intera pianta e persino di rompere il fusto. Inoltre, i vostri pomodori marciranno se lasciati senza supporto nel terreno, e le creature avranno un pasto facile.

Se siete come me, non volete perdere nessuno dei bellissimi frutti che avete lavorato tanto duramente per coltivare, quindi cominciamo a imparare a piantare i vostri pomodori.


Tipi di pomodoro

Ci sono due tipi principali di pomodori, ed è necessario capire la differenza prima di essere impilati. Alcune persone non coinvolgono alcune varietà, mentre altre lo ritengono necessario. Guardiamo le differenze per capire perché volete piantare i vostri pomodori, indipendentemente dal loro tipo.


Determinare

Stabilite che i pomodori cresceranno ad un’altezza definita e che metteranno tutti i loro frutti in una volta sola, normalmente all’inizio dell’anno. Per questo motivo, alcuni rinunciano alla struttura di supporto.

Detto questo, metto in gioco le mie piante determinate. Volete che le vostre piante siano ben supportate, soprattutto quando il vento sta prendendo piede, perché se avete una buona stagione, le vostre piante di pomodoro dovranno contenere molti frutti. Se non hanno un sostegno, potrebbero finire sotto terra o la frutta potrebbe rompersi.

Per alcune piante uso piccoli pali sottili, perché con alcuni pomodori è più facile prevedere le dimensioni e la forza di cui si ha bisogno.


Indeterminato

I pomodori indeterminati continuano a crescere per tutta la stagione e possono diventare massicci e pesanti. Producono frutta per tutta la stagione, in modo da poterla raccogliere a maturazione.

È possibile controllare la crescita erigendo, rimuovendo i lati e pizzicando il gambo principale; ma non appena ci si ferma, la pianta continua a crescere e diventa più consistente. Ecco perché è necessaria una forte leva.


Metodi di picchettamento

Ci sono diversi metodi di picchettamento dei pomodori. Ecco i più comuni e quando usarli.


Metodo della singola emissione

Preferisco l’unica questione per i pomodori determinati e indeterminati quando ho solo poche piante di pomodoro. Questo metodo richiede una quota di partecipazione per ogni impianto. Più grande è l’impianto, più alta deve essere la posta in gioco.

Ho perso molte piante nel mio primo esperimento di coltivazione con pali troppo sottili per contenere un pomodoro indeterminato a pieno carico. Se si ha qualche settimana di lavoro in giardino, le piante di pomodoro possono diventare incredibilmente pesanti quando non si ha il tempo di controllare i lati e gli altri germogli.

Come fare un paletto di pomodoro

Scavate un palo solido vicino alla vostra giovane pianta di pomodoro. Si vuole puntare a seppellire 13 la lunghezza del palo. Alcuni giardinieri direbbero che è un’esagerazione, ma io coltivavo pomodori pesanti che cadevano, portando con sé il paletto, perché non erano abbastanza profondi nel terreno.

Dopo aver guidato il paletto, attaccate il fusto della pianta ad esso, mentre cresce utilizzando calze di nylon o di cotone. Aggiungete altri collegamenti man mano che la pianta cresce, facendo attenzione a non limitare la pianta e a non tagliare il fusto.

Non aspettate che la pianta sia troppo grande per iniziare a piantare pali, altrimenti rischiate di danneggiare le radici. In primavera, ho piccole piante di pomodoro con un grande palo accanto, perché sono preparata per le dimensioni che raggiungeranno.

Un paletto di bambù è sufficiente per piccoli e determinati pomodori e pomodorini. Per i pomodori di qualsiasi dimensione, utilizzare un grosso bastone di legno, un ramo dritto, una barra a T di metallo o qualcosa di simile. Si vuole un bastone di circa 6 metri di altezza per i pomodori indeterminati.

Messaggi in vaso

Anche le varietà più piccole dovrebbero essere messe in vaso. Se avete un contenitore poco profondo, usate due o tre paletti per dividere il carico. Se hai un piatto profondo, una scommessa sostanziosa funzionerà bene.


Metodo di tessitura (Florida Weave)

Questo è il metodo che uso per piantare i pomodori quando ho un gran numero di piante, perché non ho bisogno di fare un solo palo per pianta. Tuttavia, è necessario disporre di pali forti, in quanto ogni pali supporta diversi impianti.

Come utilizzare il metodo di tessitura

Piantate i vostri pomodori in una lunga linea retta. Piantare i paletti nel terreno, con una pianta di pomodoro tra ogni paletto.

Quando le piante raggiungono un’altezza di 9 cm, fissare una corda al primo paletto all’inizio della fila a circa 6 cm da terra e tirare la corda in un anello intorno al paletto successivo. Continuare in questo modo lungo la fila, mantenendo la corda sempre tesa.

Fissare la corda all’ultimo paletto e poi abbassare la linea con la stessa procedura. Legalo al palo originale. La corda regge le piante, sostenuta dai pali della linea. Aggiungete nuove file di stringhe man mano che le piante crescono.

Ho scoperto che questa è l’opzione migliore quando ho piantato molte piante di pomodoro perché richiede meno rifornimenti e posso ottenere buone file diritte, il che mi permette di avere una buona circolazione dell’aria in giardino.


Gabbie di pomodoro

Uso la gabbia solo con pomodori ciliegini in vaso. Si tratta di un metodo semplice e veloce che funziona bene per i pomodori in contenitore. Sul campo, lo trovo più costoso e meno affidabile di altri metodi.

È possibile acquistare gabbie di filo metallico nella maggior parte dei negozi di fai da te. Le gabbie possono essere coniche, rotonde e aperte in alto o quadrate. Fate attenzione, alcune gabbie possono essere fragili. I più forti e i migliori prodotti possono essere costosi, ma si possono riutilizzare anno dopo anno.

Si può anche realizzare una gabbia guidando tre pali intorno all’impianto e posizionando una rete metallica, una rete di plastica, un filo di recinzione o una fune.

Utilizzo di gabbie per pomodori

Per utilizzarlo, abbassare la gabbia sulla pianta, assicurandosi che il fusto sia al centro. Fissare il cono al suolo con un palo per migliorare il supporto dell’impianto. Attaccare la pianta alla gabbia mentre cresce.


Metodo delle stringhe verticali

Il metodo della corda verticale è spesso utilizzato nelle serre, soprattutto per i coltivatori ad alta produzione. Questo è il metodo migliore se si vuole sfruttare al meglio uno spazio limitato.

Come utilizzare il metodo della corda verticale

Acquistate o costruite un solido telaio sulle vostre piante di pomodoro. Questo può essere semplice come una struttura di bambù grezzo o si può anche utilizzare qualcosa di così elaborato come una struttura di legno o di metallo per sostenere le corde a cui le piante saranno attaccate.

Legare un filo di cotone, filo metallico o corda di nylon alla parte superiore del telaio e tirarlo sul pavimento. Fissare il cavo con un paletto o un supporto pesante come un pezzo di legno o un filo metallico fissato al pavimento. Ora la pianta di pomodoro può essere attaccata alla corda mentre cresce, proprio come un paletto.

Ho provato questo metodo all’interno e all’esterno della serra e ci sono riuscito solo quando ho avuto un telaio forte in alto e in basso, quindi assicuratevi che la vostra struttura possa sostenere il carico.


Metodo a traliccio

Ho già usato il traliccio in passato e lo trovo un metodo utile per coltivare piante di pomodoro come cespugli. Ho fatto questo facendo crescere la pianta sul graticcio, legandola con lo spago e non togliendo i lati mentre crescevano.

Reticolato di pomodoro

Acquistare o fare un traliccio e spingerlo in profondità nel terreno, da 3 a 5 cm accanto alla pianta di pomodoro. Come un palo, il reticolato dovrebbe essere il più profondo possibile. Il traliccio lavora nel terreno o su piante in contenitore.

Legate i rami più forti del pomodoro al traliccio mentre cresce, avendo cura di rimuovere i legami più vecchi nel tempo se i rami diventano troppo spessi.

Per un ulteriore supporto, la maglia deve essere attaccata a pali robusti ad ogni estremità, come le barre a T. Ricordate che se non togliete i rami laterali e la crescita in eccesso, la pianta diventerà pesante. Limitare anche la portata d’aria se non si sta potando l’impianto.


Cosa usare per fissare l’impianto

Io uso sempre filo o spago, ma si può usare qualsiasi cosa morbida. È anche possibile acquistare clip di pomodoro. Sono appositamente progettati per mantenere la vostra pianta sulla pira. I vecchi calzini funzionano bene, ma col tempo si indeboliscono. Evitare di usare il filo metallico come elemento di fissaggio in quanto può tagliare il fusto della pianta.

Non dimenticate che i pomodori hanno bisogno di paletti forti e solidi. Ho perso molte piante sottovalutando le dimensioni della pianta, il peso dei frutti e l’effetto del vento su una pianta di pomodoro adulta. Buona fortuna, e se avete qualche idea per piantare i pomodori, ci piacerebbe sentirla.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.