Suggerimenti

Intervista alla pianta di Zamioculcas zamiifolia o Zamioculca

Questa specie, della famiglia Araceae , è l’unica rappresentante del genere Zamioculcas ed è originaria dell’Africa orientale.

È conosciuta con i nomi comuni Zamioculcas o Zamioculca.

Sono piante tropicali a crescita lenta molto interessanti per le loro foglie , lunghe poco più di mezzo metro con foglioline lucide, lanceolate e coriacee. Quando vengono coltivati in vaso, di solito non fioriscono.

Sono utilizzate come piante d’appartamento e possono vivere per circa 5 anni, dopo di che è consigliabile sostituire i campioni.

Zamioculcas ha bisogno di un’esposizione che sia luminosa ma senza luce solare diretta e temperature tra i 22 e i 10 ºC.

Il terreno dovrebbe essere una miscela, in parti uguali, di torba, terriccio di erica e lettiera di foglie. Si consiglia di rinvasare ogni 2 anni in un vaso leggermente più grande.

Irrigazione con acqua priva di calcare fino a quando la superficie del substrato è asciutta prima della successiva aggiunta di acqua. Se vi trovate in una stanza riscaldata, è meglio spruzzare la pianta circa due volte a settimana.

Concimare mensilmente con concime minerale in primavera e in estate.

Possono essere attaccati dalle cocciniglie se l’ambiente è troppo secco o dai funghi se siamo troppo innaffiati.

Anche se possono essere moltiplicati dividendo il cespuglio o da talee, non è facile, quindi si consiglia di acquistarli nei centri di giardinaggio o nei negozi di piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.