Suggerimenti

Nopal o fico d’India, benefici e proprietà medicinali

Cos’è il nopal?Il nopal o anche chiamato fico d’ india, fico d’india o fico, mulino Opuntia ficus indica. , è una pianta perenne della famiglia dei cactus (cactus).

Tradizionalmente utilizzato in paesi come il Messico, dove è originario, culture come gli Aztechi non solo lo usavano come cibo, ma lo sfruttavano anche per le sue proprietà medicinali come rimedio naturale per trattare molteplici condizioni che potevano influenzare la salute.

In questo articolo scoprirai i diversi usi del nopal, quali sono le sue proprietà nutrizionali e i benefici dell’incorporazione di questo alimento nella dieta.

Nopal usa

Il nopal o tuno è una pianta molto apprezzata per la moltitudine di usi che ha:

Usi medicinali di nopal

Per le sue proprietà medicinali, questa eccellente pianta è stata tradizionalmente utilizzata per prevenire e alleviare molte malattie.

Di seguito entriamo nel dettaglio e vedrai a cosa serve questa pianta.

Usi gastronomici del nopal

Il tonno non viene utilizzato solo per scopi medicinali. La sua versatilità in cucina viene sfruttata anche nella preparazione di diverse ricette o pietanze. Dal nopal vengono utilizzati cladodi (steli), che sono succulenti e teneri. Si mangiano anche i frutti: fichi d’india o fichi d’india .

Il tonno può essere consumato fresco in insalata, può essere aggiunto a succhi naturali, si possono fare marmellate, sottaceti, ecc. È un alimento che contiene meno di 30 kcal per 100 grammi, quindi possiamo dire che è ottimo per le persone in sovrappeso o obese che seguono una dieta per dimagrire o per chiunque voglia seguire una dieta sana ed equilibrata.

Usi cosmetici del nopal

È una pianta che può essere utilizzata molto bene per realizzare i nostri prodotti cosmetici e per l’igiene naturale. Grazie alle sue proprietà medicinali, questa pianta può aiutarci ad avere capelli più sani e lisci, ritardare la comparsa di rughe e altri segni di invecchiamento.

Andremo ora a sapere a cosa serve il nopal o fico d’india .

Proprietà medicinali del nopal o del fico d’india

Il nopal contiene acqua, carboidrati, grassi, fibre solubili , proteine ​​vegetali (aminoacidi), minerali come magnesio , calcio, ferro, potassio, vitamine del gruppo B (B1, B2, B3), vitamina C, pectina, tannini, flavonoidi e mucillagini .

Il nopal o tonno è una pianta che ha azione ipoglicemizzante, antinfiammatoria, cardioprotettiva, antidiarroica, emolliente, saziante, astringente, antiossidante, epatoprotettiva.

Vantaggi dell’utilizzo di nopal

  • Aiuta a migliorare le condizioni dello stomaco come l’ ulcera allo stomaco o il bruciore di stomaco
  • La mucillagine ripara le labbra screpolate o secche
  • Può essere efficace nel ridurre i livelli di grassi o trigliceridi nel sangue
  • Allevia l’infiammazione, sia dell’apparato digerente, respiratorio, cutaneo, ecc.
  • Previene la comparsa di emorroidi
  • Combatte la stitichezza e ci aiuta ad andare in bagno regolarmente
  • Ha un effetto prebiotico, motivo per cui è molto utile prendersi cura della nostra flora batterica
  • Aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari
  • È saziante grazie al suo alto contenuto di fibra solubile
  • Ha un effetto ipoglicemizzante ed è stato tradizionalmente usato per trattare il diabete di tipo II (il nopal deve essere consumato prima dei pasti affinché si verifichi l’effetto ipoglicemizzante)
  • È molto utile per tagliare la diarrea
  • Serve per prendersi cura della pelle e levigare o ridurre le rughe applicate localmente su base regolare
  • Nopal contiene antiossidanti che ci aiutano a combattere i radicali liberi e a prevenire lo sviluppo delle cellule cancerose
  • È un alimento benefico per mantenere la buona salute del nostro fegato
  • Migliora la tosse secca e il mal di gola
  • Il fico d’India è molto utile per le condizioni della pelle come eczema, irritazione, acne o psoriasi.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.