Suggerimenti

Moringa, l’albero della vita e le sue molteplici proprietà medicinali e nutritive

Cos’è la Moringa e a cosa serve?La Moringa oleifera è un albero originario dell’India. Può crescere fino a 10 metri di altezza ed è molto rigoglioso. Attualmente è coltivato in Asia, America, Africa e persino in Europa.

La Moringa è conosciuta e utilizzata per essere ad un livello nutrizionale molto completo e può essere utilizzata per una moltitudine di rimedi naturali per mantenere e ritrovare la salute. Per scopi medicinali e nutrizionali, viene utilizzato letteralmente l’intero albero: se ne possono utilizzare foglie, frutti, semi e persino radici e corteccia. Già nell’Ayurveda (medicina tradizionale indiana) si indicava che la moringa veniva usata come rimedio naturale per più di 300 malattie .

La Moringa è nota per le sue proprietà medicinali e per l’ampia varietà di usi terapeutici e nutrizionali che vengono dati a questa pianta. Scopri quali parti di questo albero vengono utilizzate e come vengono consumate. Ti incoraggiamo persino a imparare come coltivare la moringa in modo da avere accesso ai benefici di questo meraviglioso albero.

Per la massima qualità, scegli sempre una MORINGA BIO .

.

Proprietà nutrizionali della Moringa e benefici del suo consumo

Tra i nutrienti della moringa possiamo evidenziare: Le sue foglie sono ricche di Vitamina C, ha Vitamina A, Vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6), Vitamina E, Vitamina K, minerali come potassio, ferro , calcio, fosforo, selenio, magnesio, triptofano e zinco.

La Moringa è utilizzata nella medicina tradizionale per i casi di: asma, epatite, epilessia, diabete, malattie cardiache, tosse, ipertensione, artrite, ittero, malattie renali, anemia, malnutrizione, bronchite, malattie della pelle, tubercolosi, problemi agli occhi, sintomi di menopausa. Inoltre, la moringa ha azione antinfiammatoria, effetto antibiotico e ritarda l’invecchiamento. .

Con tutti questi benefici per la salute non c’è da meravigliarsi se sempre più persone sono incoraggiate a fare il passo per coltivare la Moringa. Se anche tu vuoi farlo o vuoi semplicemente sapere in cosa consiste, leggi il mio articolo Come coltivare la Moringa e lascia così i tuoi dubbi.

Come usare Moringa

L’albero della Moringa sfrutta tutte le sue parti, poiché tutte vengono utilizzate per scopi diversi. Si utilizza la Moringa: frutti o baccelli, semi, foglie, radici, corteccia dell’albero e fiori.

I frutti oi baccelli della Moringa si possono consumare cotti (sono simili ai fagioli).

I semi di Moringa vengono tolti dalla guaina e possono essere presi bene o tostati.

Le foglie di Moringa possono essere aggiunte all’insalata oa qualsiasi piatto al termine della loro preparazione.

Le radici e la corteccia della Moringa si possono macinare e fare infusi

I fiori di Moringa ne approfittano anche per aggiungerli ad insalate o piatti caldi/freddi.

Scopri di più sui benefici dell’assunzione di moringa qui

Queste sono informazioni generali. Se vuoi sapere se la moringa può avere controindicazioni o effetti avversi nel tuo caso particolare, consulta il tuo medico prima di iniziare un trattamento con questa pianta medicinale.

È.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.