Suggerimenti

Quando si dovrebbero raccogliere le patate per ottenere i migliori risultati?

Ah, le patate. La più umile delle verdure. Li coltivo ogni anno, anche se il mio giardino è relativamente piccolo. Trovo un modo per fare spazio alle patate. Il mio raccolto è buono o cattivo, a seconda dell’anno, ma è sempre bello vedere le piante crescere. Il fogliame riempie rapidamente il giardino e i fiori attirano gli impollinatori.

La prima volta che ho coltivato patate, ho preso i tuberi che cominciavano a spuntare dall’armadio dei miei genitori e li ho messi in mucchi di terra in contenitori vuoti per il riciclaggio. I bidoni blu hanno rapidamente traboccato le foglie della pianta di patata, e ho avuto una vista impressionante. Sono cresciuti meglio di qualsiasi altra cosa nel mio giardino.

Quando ho raccolto le patate piccole (piccole, soprattutto perché ero troppo impaziente e inesperto per rendermi conto che le stavo dissotterrando troppo presto), sono rimasto affascinato. Chi avrebbe mai pensato che una patata potesse avere un gusto così burroso, complesso e ricco?

Anche se le patate non costano molto al supermercato, sono comunque attratto dalla loro coltivazione. Non c’è niente di più eccitante della raccolta delle patate. È una vera e propria caccia al tesoro, perlustrando il terreno alla ricerca di tuberi duri e rotondi. Ogni scoperta sotterranea è un momento magico. Questo è l’unico compito che mi piace affidare a un non giardiniere, perché a chi non piace trovare l’oro nascosto?

Ma la raccolta delle patate non consiste solo nel gettare via lo sporco per trovare le gemme cariche di carboidrati. Se si scava troppo presto, si sacrifica una resa migliore. Se aspettate troppo a lungo, il gelo potrebbe far marcire sottoterra il frutto del vostro lavoro. Se vi state chiedendo quando raccogliere le patate, siete venuti nel posto giusto.


Tipi di patate

Le patate sono classificate in base alla loro data di maturazione. Esistono tre tipi principali di patate: precoce, media e tardiva . Qualunque sia il tipo di patata che piantate, le patate preferiscono il clima fresco e dovrebbero essere piantate all’inizio della stagione.

La maggior parte dei fornitori di patate invia le patate da semina secondo un programma che tiene conto della data dell’ultima gelata nella loro regione specifica. Se Madre Natura non collabora, mettete questi tuberi-seme di patate in frigorifero per la conservazione.

Evitare di piantare qualsiasi varietà di patata troppo presto. Questo comporterà solo un triste spreco di carcasse di patate marce.

  • Precoce : è il tipo di patata a maturazione più rapida, e in alcuni casi può essere raccolta in soli 75 giorni.
  • Media stagione : Questo tipo di patate viene raccolto dopo 95-110 giorni.
  • Tarda stagione : Queste piante richiedono naturalmente il periodo di crescita più lungo e vengono raccolte nel tardo autunno dopo 120-135 giorni.


Quando raccogliere le patate

Anche se la gamma di date di maturazione per ogni varietà che piantate è un’eccellente guida a quando è il momento di raccogliere le patate, non è l’unico modo per sapere quando è il momento di tirare i tuberi. Le condizioni meteorologiche e altri fattori possono contribuire a prolungare o abbreviare il tempo di coltivazione necessario prima del raccolto.

Perché sapere quando raccogliere le patate è un dilemma così comune per i giardinieri? Penso che sia perché le patate sono un mistero finché non vengono raccolte. Anche con molto fogliame, non c’è modo definitivo di sapere cosa succede sottoterra. Non si possono scardinare le radici, quindi cerchiamo su Google la risposta furiosamente. Con questo in mente, ecco una guida approssimativa a ciò che ci si può aspettare:

  • Patate piantate in anticipo : Se tutto va bene e avete piantato abbastanza presto senza trovare una primavera sorprendentemente umida e gelida, dovreste essere in grado di raccogliere le patate in piena estate.
  • Media stagione : Anche se le vostre patate di mezza stagione sono state seppellite all’inizio della primavera, hanno bisogno di molto più tempo per crescere rispetto alle patate primaticce. Sono pronti per il raccolto a fine estate, verso agosto o inizio settembre.
  • In tarda stagione : Vengono raccolti al più tardi quando l’autunno sta per cedere il passo all’inverno.


Come si fa a sapere quando raccogliere le patate?

Non tutte le linee guida generali del mondo possono dirvi con certezza quando è il momento di raccogliere il vostro raccolto. Ecco perché è importante sapere cosa cercare. Prima di tutto, di che tipo di patata stiamo parlando? Se è l’inizio dell’estate e le patate stanno morendo all’ultimo minuto, è improbabile che siano pronte per il raccolto. Potreste avere tra le mani un altro problema, come una malattia o un’infestazione parassitaria.

Se il momento è quello giusto, saprete che è il momento di iniziare a scavare quando le vostre piante di patate cominceranno a rosolare e a morire.

Se non siete ancora sicuri… Va bene scavare un po’ più a fondo per dare un’occhiata. Stai attento. Una volta ho deciso di scavare tutte le mie piante di patate perché ero così eccitato di trovare un tubero di dimensioni ragionevoli quando ho fatto un test di scavo. Si è trattato di una patata e sono rimasto deluso. Avrei dovuto lasciare la pianta da sola per un raccolto più grande.

Si noti che le patate di stagione tardiva sono generalmente più grandi delle varietà precoci e di mezza stagione. Sentitevi liberi di dissotterrare alcune piccole patate non appena saranno abbastanza grandi. Siate così gentili da scavare per rallentare la pianta in modo che altri tuberi possano continuare a crescere per un raccolto successivo.


I fiori significano che si può iniziare a scavare?

I bellissimi e delicati fiori che punteggiano le piante di patata sono uno dei miei elementi preferiti nella coltivazione delle patate. Tuttavia, il loro aspetto non significa necessariamente che sia il momento di iniziare a spalare il terreno.

D’altra parte, con le patate di prima stagione, i fiori possono essere un segno che i loro tuberi sono quasi pronti a scavare. Potreste essere in grado di dissotterrare delle patate novelle per mangiarle fresche.


Ho trovato una patata verde, significa che è ancora in crescita?

Le patate verdi sono state esposte alla luce del sole e dovrebbero essere scartate in quanto contengono composti tossici che non dovrebbero essere consumati.


Le mie piante di patate sembravano così sane che le ho dissotterrate e non sono riuscito a trovarne. Che cosa è successo?

Ci può essere troppo azoto nel terreno, o si può aver dato troppo fertilizzante alle piante di patata. Troppo azoto dà un bell’aspetto verde, ma sacrifica la crescita dei tuberi.

La mancanza di tuberi può anche essere un segno che il terreno non è favorevole alle patate. Il terreno roccioso può produrre tuberi deformati o un piccolo raccolto. Se nessuna di queste due possibilità sembra possibile, si può sbagliare sulla tempistica. La pazienza è essenziale quando si tratta di coltivare patate!


Come si raccolgono le patate?

GENTILMENTE. Troppo ruvida, si rischia di rompere la pelle, anche nelle varietà a pelle spessa. Questo accelera il deterioramento. Ognuno ha i suoi metodi preferiti, ma il mio preferito è scavare con le mani guantate per trovare ciò che è nascosto sotto terra.

Potete anche buttare via i vostri vasi o contenitori per individuare facilmente i tuberi. Se il terreno è abbastanza sciolto, provate a tirare fuori piante intere per rivelare l’apparato radicale e tuberoso.

Mi piace fare un’attività divertente e invitare gli altri a scavare con me. È un’attività che immagino sarebbe molto attraente per i bambini.

Evitare di usare strumenti affilati per cacciare via le patate mature in modo da non bucare la buccia.


Come si conservano le patate?

Le patate non cotte si mangiano meglio subito dopo il raccolto e si conservano bene per una settimana in un luogo fresco e buio (a me piace tenere le mie in frigo perché d’estate la mia casa è troppo calda).

Le patate novelle devono essere scavate per mangiarle fresche, poiché la buccia sottile di questi tuberi raccolti precocemente non è adatta alla conservazione.

Se state raccogliendo patate da consumo, che hanno la caratteristica buccia spessa, mangiate prima quelle danneggiate. Potete lasciare i tuberi nel terreno fino a quando non siete pronti a mangiarli, ma non aspettate troppo a lungo perché potrebbero marcire o rimanere incastrati nel terreno se si congela.

Le patate da tavola durano più a lungo nel terreno ma non aspettano troppo a lungo per essere tirate fuori. Il fogliame morto può attirare parassiti e malattie. Mangiate prima le patate danneggiate, perché saranno le prime a rovinarsi.

Una volta raccolti i tuberi, pulirli con una spazzola o un panno morbido e asciutto. Non utilizzare acqua. Conservateli in un luogo fresco e buio, lontano da cose come le cipolle, che emettono vapori che possono danneggiare le patate.

Per una buona cottura, le patate devono essere conservate a una temperatura di 45-60°F per due settimane. Una volta terminata l’essiccazione, le patate devono essere conservate a temperature più fresche di circa 40°F. Non esporli alla luce e rimuovere i tuberi che sono morbidi o pastosi.

Avete qualche consiglio per i vostri colleghi coltivatori di patate? Come si affronta il mistero di quando tirare fuori i tuberi dal terreno? Fateci sapere nei commenti!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.